Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 05:18

Dream Team alla "Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico"

Martedì prossimo a Bari, al cospetto delle maggiori autorità regionali, una rappresentativa della società tarantina prenderà parte alla presentazione dell'appuntamento e giovedì si esibirà in una partita dimostrativa (C.U.S. Bari, ore 10,30) contro una rappresentativa pugliese
TARANTO - E' in arrivo un altro grande riconoscimento per il lavoro del Dream Team Taranto: la società di Egidio L'Ingesso farà infatti da testimonial alla seconda edizione della "Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico". Organizzata dal Comitato Italiano Paralimpico Pugliese e dalla Fondazione "Enel Cuore" Onlus la giornata sarà presentata a Bari martedì prossimo alle ore 11.00 presso la Sala Giunta del Comune. Alla presentazione parteciperanno il Sindaco di Bari Michele Emiliano, l'Assessore Regionale allo Sport Guglielmo Minervini, quelli delle Politiche Sociali del Comune, Susi Mazzei, e della Provincia, Anna Paladino, il Responsabile Enel di Puglia e Basilicata Franco Deramo, il Presidente del Coni Regionale Elio Sannicandro, il Presidente della Provincia di Bari Vincenzo Divella, l'Assessore Regionale dell'Università di Bari Domenico Lo Melo, il Presidente del C.U.S. BARI Franco Corsi, una delegazione del C.U.S. Lecce ed una del Dream Team composta dal Direttore Sportivo Luigi Calabrese, dal tecnico Matteo Feriani e dagli atleti Sam Bader, Shawn Norris ed Ariel Ottolenghi.
Nel corso della presentazione sarà dunque illustrata la seconda edizione della "Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico" di giovedì 11 ottobre, che si svolgerà presso gli impianti del C.U.S. Bari, sul Lungomare Starita ed avrà luogo in contemporanea in nove Città d'Italia. Nel corso dell'appuntamento sportivo atleti disabili provenienti da tutta la regione si cimenteranno nelle varie discipline praticate con momenti formativi e di divulgazione sulle attività sportive praticate dai disabili. Grazie alla collaborazione con il M.I.U.R., Ufficio Scolastico Regionale, è stata infatti assicurata la presenza di oltre 500 studenti che propugneranno, insieme agli atleti disabili, il grande messaggio che l'evento porta con se: "Il cuore che illumina lo sport".
Il programma della giornata prevederà alle ore 8.30 l'arrivo di studenti, invitati e rappresentative sportive mentre alle 9.00 partirà una sfilata degli atleti disabili per le vie della città (ecco il percorso: lungomare n. sauro- c. so Vittorio Emanuele- piazza Massari- lungomare sparita) che porterà i tedofori sino al C.U.S. Bari, dove sarà riposta la fiaccola olimpica. Alle 9.30 si terrà la cerimonia di apertura ufficiale della manifestazione dopo di che la giornata inizierà con una serie di dimostrazioni di atletica.
Per quanto riguarda il Dream Team, la compagine ionica sarà di scena in mattinata, a partire dalle ore 10.30, quando affronterà in una partita di esibizione una rappresentativa di tutte le squadre regionali pugliesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione