Cerca

Calcio / Squalifiche - Tre turni ad Angelo

Il giudice sportivo ha squalificato il giocatore del Lecce «per aver colpito un avversario con un pugno al petto». Stessa sanzione per Maietta dell'Avellino. La gara degli irpini contro i salentini costa anche una giornata di squalifica per il Partenio (l'arbitro Ayroldi (di Molfetta) è stato colpito da una bottiglietta)
MILANO - Una giornata di squalifica al campo dell'Avellino. Lo ha deciso il giudice sportivo a seguito della gara giocata ieri contro il Lecce. Calcio - Arbitro Ayroldi La decisione arriva «per avere suoi sostenitori, al 43' del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco una decina di bottiglie in plastica vuote e per avere altresì, alla fine del primo tempo, al rientro negli spogliatoi, lanciato in direzione dell'arbitro una bottiglia in plastica semipiena che, rimbalzando sul terreno, colpiva al torace il Direttore di gara, procurandogli una sensazione dolorifica».
Il Giudice sportivo Gianpaolo Tosel, oltre a squalificare per una giornata il campo dell'Avellino, ha inflitto ammende a Bari (4.000 euro), Chievo (3.000 euro) e Triestina (2.500 euro); tra i calciatori ha squalificato per tre turni Angelo (Lecce) «per aver colpito un avversario con un pugno al petto» e Maietta (Avellino) «per aver colpito con due schiaffi al volto un calciatore avversario», per due Dei (Triestina), per uno Barreto (Treviso), Consonni (Grosseto), Bruno (Modena), Iorio (Piacenza), Morosini, Serafini (Vicenza), Nicola (Ravenna), Pesce (Ascoli), Rea, Pestrin (Messina), Ciaramitaro (Chievo). Tra gli allenatori una giornata di squalifica per Maran (Triestina), Sgarbossa (Spezia).
Ammonizione con diffida e ammenda per De Falco (Triestina).
Questi i giocatori diffidati: Camorani (Spezia), Di Cecco (Avellino), Vives e Diamoutene (Lecce), Kyriazis (Triestina), Mingazzini (Bologna), Pizzolla (Ravenna), Porcari (Avellino), Trevisan (Pisa), Berti (Cesena) con ammenda di 250 euro e Schwoch (Vicenza) con ammenda di 250 euro, Innocnti (Grosseto). Ammenda di 750 euro a Santoruvo (Bari).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400