Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 07:42

Ladisa azionista del Bari calcio? «Non ci interessa»

Ladisa azionista del Bari calcio? «Non ci interessa»
BARI - Ladisa spa nell'azionariato del Bari calcio? L'investimento non è nei piani aziendali. Un comunicato a firma del direttore generale della holding della ristorazione barese, Sebastiano Ladisa (nella foto, insieme a Paparesta), mette il punto in una vicenda di cui si parlava nei giorni scorsi, ovvero un possibile ingresso dell'azienda pugliese nell'azionariato della spa del club calcistico biancorosso.

«L'apporto di Ladisa spa al progetto Bari si è limitato ­- per l'attuale stagione calcistica ormai al termine - solo ed esclusivamente al sostegno del settore giovanile del club biancorosso, al fine di salvaguardare e rafforzare quei valori di passione ed entusiasmo per uno sport sano grazie allo straordinario coinvolgimento di migliaia di ragazzi di numerose scuole di calcio baresi. Il contributo di Ladisa spa a sponsorizzare iniziative a favore dello stesso settore giovanile, è avvenuto nel rispetto di una tradizione imprenditoriale che vede l'azienda, da sempre, impegnata in molteplici iniziative di carattere sociale nei territori in cui opera».

Ladisa spa chiarisce altresì «che il suo core business era e resta quello della ristorazione. Nei piani aziendali non sono previsti investimenti di diversa natura. Eventuali altri notizie sono pertanto da ritenersi destituite di fondamento». Insomma, a buon intenditor, poche parole.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione