Sabato 18 Agosto 2018 | 14:00

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Calcio / Lecce - Presentato il nuovo acquisto Fabiano

L'amministratore delegato Fenucci: «Con il difensore acquistato la rosa è equilibrata e completa». Intanto, la squadra si è ritrovata per gli allenamenti. Giovedì un'amichevole (ore 15.00) contro il San Pancrazio al Via del Mare. Diarra e Lovrecic in Nazionale
LECCE - L'amministratore delegato del Lecce Claudio Fenucci ha presentato il neo acquisto Fabiano. «E' l'ultimo acquisto, in ordine cronologico e arriva a completare in modo definitivo la rosa che riteniamo, a questo punto, competitiva così come volevamo per l'obiettivo dichiarato che ci siamo dati». Circa le caratteristiche «è brasiliano, ma gioca da diversi anni in Italia e lo consideriamo, da un punto di vista calcistico, un naturalizzato. Questo aspetto ha la sua importanza rispetto alla necessità di inserimento e adattamento in tempi brevi, visto che il campionato è già partito. È sicuramente un difensore, ma è uno di quelli che ha, per la buona tecnica posseduta, giocare anche da centrale. Ora la rosa è equilibrata e completa e a sostegno di questa tesi abbiamo già due gare portare a casa con il massimo del risultato possibile. Certo, il campionato di B è lungo e difficile soprattutto se lo si vuol vincere, ma abbiamo ragazzi tutti molto motivati, così come lo è il nuovo acquisto. Per lui è una grande chance, puntiamo anche sulla sua voglia di affermarsi».
Intanto, il Lecce nel pomeriggio si è ritrovato per la prima seduta della settimana. Zanchetta ha lavorato a parte, mentre Giuliatto era in permesso. Il programma della settimana prevede mercoledì una doppia seduta e giovedì un'amichevole (ore 15.00) contro il San Pancrazio al Via del Mare.
Infine, annullata la chiamata di Valdes, sono confermate la convocazioni nelle rispettive nazionali per Diarra e Lovrecic. Il primo è già andato via e Lovrecic è in partenza. In quanto a Diamoutene annullata, il difensore sarà impegnato in una amichevole contro il Marocco l'11 settembre a Parigi. Partirà alla fine di Triestina - Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

 
Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Calcio, Marchisio dopo 25 annidice addio alla Juventus

Calcio, Marchisio dopo 25 anni
dice addio alla Juventus

 
Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 

GDM.TV

Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 

PHOTONEWS