Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 05:44

Calcio / Squalifiche - Due giornate a Cardinale del Foggia

In C1, stop anche per Paschetta (Gallipoli). Squalificato per una gara l'allenatore del Taranto Stefano Furlan. Inibito a svolgere ogni attività all'interno della Federcalcio fino al 25 settembre prossimo il dirigente del Gallipoli Antonio Vallebona. Serie B: fermati in quattro
FIRENZE - Il giudice sportivo della Lega di serie C Pasquale Marino ha squalificato in C1 16 giocatori. Per tre giornate Sibilli (Sorrento) per comportamento platealmente ingiurioso ed offensivo verso l'arbitro durante la gara, per due gare Gorini (Cittadella), Cardinale (Foggia), Masini (Lucchese), Morello (Ternana). Stop di una gara per Cala Campana (Juve Stabia), Amodeo (Massese), Esposito (Paganese), Pisani (Pistoiese), Langella (Ancona), Bonfanti (Lecco), Alfano e Nocerino (Cavese), Paschetta (Gallipoli), Bonvissuto (Lanciano) e Fortunato (Pescara). Squalificato per una gara l'allenatore del Taranto, Stefano Furlan. Inibito a svolgere ogni attività all'interno della Federcalcio fino al 25 settembre prossimo il dirigente del Gallipoli, Antonio Vallebona. Ammende a società: Juve Stabia 2500 euro, Lanciano 2000, Novara 1500 e Taranto 200.
In C2 sono stati squalificati 17 giocatori. Per tre giornate Galuppi (Val di Sangro) per comportamento gravemente scorretto e provocatorio verso gli avversari e il pubblico ospite, comportamento potenzialmente in grado di provocare incidenti in reazione alla provocazione, Maisto (Vigor Lamezia) per frasi offensive ad un assistente arbitrale dopo la segnatura di una rete della squadra avversaria. Stop di due gare per Ferretti (Canavese) e Borghese (Viterbese). Per una giornata squalificati Padovani (Cassino), Caccavale (Catanzaro), Gemignani (Viareggio), Moscardi (Prato), Taccola (San Marino), Fusco (Carrarese), Aliboni (Castelnuovo Garfagnana), Di Meglio (Catanzaro), Drascek (Cisco Roma), Ragnoli e Zangirolami (Pergocrema), Belluomini (Valenzana) e Rosamilia (Vigor Lamezia). Squalificato per due giornate l'allenatore in seconda del Rovigo, Busi Roberto (comportamento offensivo verso un assistente arbitrale durante la gara) e per una quello in seconda dell'Andria, Davide Cei. Ammende a società: Vigor Lamezia 1000 euro, Giulianova 300.
Relativamente a gare amichevoli, squalificato per una giornata il giocatore del Cuoiopelli Cappiano, Simone Sales.


Foglio (Ascoli) è stato squalificato per due giornate dal Giudice sportivo che ha esaminato i referti delle gare della seconda giornata di andata del campionato di serie B. Per un turno sono stati sospesi Valiani e Vitiello (Rimini) e Moro (Grosseto). L'ammonizione con diffida è stata invece inflitta all'allenatore del Bologna Daniele Arrigoni.
Per quanto riguarda le società, ammenda di 15 mila euro alla Triestina per punire i ripetuti cori razzisti intonati dai tifosi della squadra giuliana nei confronti di un avversario. Cinquemila euro all'Avellino «per avere lasciato entrare nello stadio un centinaio di tifosi quando la gara avrebbe dovuto disputarsi a porte chiuse». Quattromila al Cesena, 3.000 ciascuno ad Ascoli e Spezia e 2.000 al Messina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione