Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 07:40

Pallavolo / A1 maschile - Il brasiliano Idi martedì a Taranto

Sbrigate le ultime pratiche, il martello, ex Iraklis Salonicco, arriverà in Italia. «Non vedo l'ora di cominciare: quest'anno conoscerete il vero Idi». Dopo la sfortunata avventura in A1 con la maglia del Santa Croce di tre stagioni or sono, quella con la Prisma è una occasione di riscatto
TARANTO - Ancora pochi giorni e Lima Martins Idi Idner Faustino sarà a Taranto. Il Team Manager della Prisma Taranto Volley, Adriano Solazzo, nel corso di questa settimana ha infatti risolto gli ultimi intoppi burocratici legati al permesso di soggiorno del martello brasiliano. L'ex giocatore dell'Iraklis Salonicco arriverà dunque nel capoluogo ionico all'inizio della prossima settimana, molto probabilmente entro martedì. Lo schiacciatore verdeoro sbarcherà a Taranto assieme alla moglie e si aggregherà subito alla squadra, che ha iniziato ufficialmente gli allenamenti l'8 agosto. Per Idi, dopo la sfortunata avventura in A-1 con la maglia del Santa Croce di tre stagioni or sono, quella con la Prisma è una grande occasione di riscatto: «Torno in Italia più consapevole dei miei mezzi tecnici e fisici e darò il mio contributo affinché la squadra si confermi sui livelli della passata stagione. Personalmente non vedo l'ora di cominciare: quella del campionato di A-1 è una scommessa che vincerò».
Dopo la fugace esperienza italiana infatti il brasiliano ha imparato a vincere. «In Austria ho conquistato campionato e coppa con la maglia dell'Innsbruck e nell'ultima stagione, in Grecia, ho vinto il campionato con l'Iraklis Salonicco. Quella di tre anni fa a Santa Croce fu una stagione sfortunata e non trovammo mai gli equilibri di squadra. Ma dopo l'esperienza in Austria ed in Grecia mi sento un giocatore diverso e lo dimostrerò a tutti: quest'anno conoscerete il vero Idi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione