Mercoledì 15 Agosto 2018 | 22:48

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Calcio / Serie C1 - Taranto: via libera per lo stadio Iacovone

Il sindaco di Taranto ha firmato la dichiarazione di disponibilità a concedere la struttura per la stagione sportiva 2007-2008, documento necessario per consentire l'iscrizione della squadra al prossimo campionato. L'ok è vincolato alla successiva stipula della convenzione d'uso dell'impianto sportivo
TARANTO - Il sindaco di Taranto, Ippazio Stefano, ha firmato la dichiarazione di disponibilità dello stadio Erasmo Iacovone per la stagione sportiva 2007-2008, documento necessario a consentire l'iscrizione della squadra del Taranto al prossimo campionato di serie C1. Stefano ha sollecitato i responsabili della società Taranto Sport alla stipula della convenzione d'uso dell'impianto sportivo, che
«costituisce - si legge in una nota del Comune - l'indispensabile strumento di legge per regolare il rapporto tra la società e l'ente locale proprietario, con la quale saranno stabiliti competenze ed obblighi reciproci». La capienza massima di spettatori, stabilita dalla commissione di vigilanza, dovrà essere di 9.904 unità, così suddivise: Tribuna 3.251, Gradinata 2.424, Curva nord 3.629, Curva sud ospiti 600. «Il nulla-osta - conclude il comunicato del Comune - si intenderà revocato di diritto ove, prima dell'inizio del campionato, non sarà sottoscritta la convenzione d'uso dell'impianto sportivo tra la Società e l'Ente Locale proprietario».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS