Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 09:03

Vela - Volvo Cup a Bari per il terzo anno consecutivo

La quarta tappa del Campionato italiano Melges 24 è in programma dal 21 al 24 giugno. Sono già 44 (per un totale di 250 regatanti) gli equipaggi iscritti. Il Circolo Canottieri Barion ospiterà l'evento. Presenti i campioni uscenti, il team di G&BL di Bressan timonato da Montefusco. Nutrita la flotta barese
BARI - Meno uno. È iniziato il conto alla rovescia per la partenza della Volvo Cup 2007 - Campionato italiano Melges 24 in programma a Bari dal 21 al 24 giugno. Crescono l'attesa e il numero delle iscrizioni: sono già 44 (un totale di 250 regatanti) gli equipaggi iscritti all'appuntamento più importante della stagione e del circuito italiano. In tanti si iscriveranno tra oggi e domani. La quarta tappa della Volvo Cup coincide con il Campionato Italiano della classe e vedrà gli equipaggi contendersi il titolo nelle acque di Bari, "accolti" dal Circolo Canottieri Barion.
Ci saranno i campioni uscenti, il team di G&BL di Cesare Bressan timonato da Sandro Montefusco. Dovranno difendere il titolo conquistato lo scorso anno sulle acque di Scarlino dagli attacchi di Alfa Spider dei fratelli Pavesio, timonato da Lorenzo Bressani attualmente in testa alla classifica provvisoria del circuito.
Osservati speciali anche Billo Baccani Challenge di Furio Monaco; Brontolo di Filippo Pacinotti con Matteo Ivaldi al timone e Alina di Maurizio Abbà, timonato da Luca Valerio. A Bari ritroviamo anche l'equipaggio di Online Sim-Firebolt di Carla Ubertalli, con Roberto Martinez al timone e Gabriele Benussi alla tattica.
Avversari temibili anche Andrea Rachelli su Altea e Nicola Celon ancora al timone di Marchingenio di Cesare Marchi. In acqua anche il più titolato dei regatanti italiani, Dodo Gorla.
Nutrita la flotta barese con ben sette equipaggi iscritti (tutti nella categoria Corinthian, cioè non professionisti): i tigrotti di Sherekhan di Maurizio Cardascio con Ugo Giordano alla barra, timoniere napoletano, al suo debutto sul Melges 24, Folle Volo Pegasus (del Cus Bari, timonata da Joseph Pastore), Extravagance (al timone Giuseppe Pannarale), Nuova PDM del Circolo Vela Bari (timonata da Pasquale De Martino), Sudomagodo (nuovo equipaggio con al timone Bergamasco), Chimera di Alessio Muciaccia. Da tenere d'occhio le prestazioni dell'ultima imbarcazione barese, Vertigo, timonata da un promettente pugliese, di cui sentiremo parlare, Andrea Airò.
Nutrita anche la schiera di equipaggi non professionisti, che si contenderanno il Corinthian Trophy: oltre ai baresi (tutti corinthian) anche Conte of Florence-Mediavip timonato da Andrea Magni, Eta Beta Naftalina di Paolo Testolin timonato da Giangiacomo Ciboldi e Gullisara di Mario Ziliani.
Tra gli stranieri già iscritti gli inglesi di Team Barbarians, dominatori a Bari nella scorsa stagione.
Sulla banchina del Barion, nell'ampio piazzale fronte mare il Villaggio Volvo sarà il punto di riferimento delle attività a terra.

PROGRAMMA CAMPIONATO ITALIANO MELGES 24 VOLVO CUP 2007

GIOVEDI' 21 GIUGNO

Ore 12.00 - Inizio regate

VENERDI' 22 GIUGNO

Ore 11 - Inizio regate
Ore 21 - Serata di folklore con esibizione di un casaro che produrrà
mozzarelle da offrire ai presenti insieme a scagliozze e popizze baresi e prodotti agro-alimentari tipici offerti dalla Coldiretti

SABATO 23 GIUGNO

Ore 11 - Inizio regate

DOMENICA 24 GIUGNO

Ore 10 - Anticipo partenza regate per premiazioni

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione