Cerca

Calcio/ Serie C - Foggia prenota la B

Nella partita di andata dei play off i rossoneri hanno sconfitto l'Avellino 1-0 con un gol di Salgado. Le due squadre si affronteranno nuovamente domenica 17 giugno alle 16. In C2 "spunta" il Potenza
Calcio - Foggia Avellino FOGGIA-AVELLINO 1-0

• FOGGIA (3-4-1-2): Castelli, Zanetti, Ignoffo, Ingrosso, D'Alterio (29' st Colombaretti), Cardinale, Princivalli (17' st Monard), Schala, Pecchia, Mastronunzio, Salgado (39' st Chiaretti). In panchina: Liccardi, Moi, Zaccanti, Giordano. Allenatore: D'Adderio.

• AVELLINO (4-4-2): Gragnaniello, Ametrano, De Angelis, D'Andrea, Puleo, Di Cecco, Garzon, Riccio, Moretti (46' st Ulivi); Evacuo, Grieco (43' st Rivaldo Gonzales). In panchina: Mian, Bacis, Sullo, Tufano, Ascenzi. Allenatore: Vavassori.

• ARBITRO: Scoditti di Bologna.

• RETE: 24' st Salgado.

• NOTE. giornata di sole, terreno in buone condizioni, spettatori 11.000 circa. Angoli: 4-2 per il Foggia. Ammoniti. Evacuo, Di Cecco. Recupero: 1', 6'

- Il Foggia si aggiudica il primo round nella doppia finale per i play off di serie C1, battendo con il minimo scarto, 1 a 0, l'Avellino, al termine di una gara non bellissima, che si è giocata in una giornata calda e afosa.
La rete della vittoria rossonera e stata segnata da Salgano al 23' del secondo tempo, grazie ad una furbata di Pecchia che, battendo all'improvviso una punizione al limite dell'area avversaria, ha colto di sorpresa la difesa irpina, passando la palla a Mastronunzio il quale, dopo aver superato un avversario, ha lanciato uno smarcatissimo Salgano che ha segnato a porta praticamente vuota.
La squadra rossonera, incitata da circa diecimila sostenitori (i tifosi irpini non sono stati ammessi allo Zaccheria per motivi di sicurezza), non ha però saputo approfittare del turno interno per mettere al sicuro il risultato in vista della insidiosa trasferta di domenica prossima ad Avellino, quando saranno i Satanelli a trovarsi di fronte migliaia di tifosi bianco verdi, senza la presenza dei propri supporter.
Alla fine, il Foggia ha meritato la vittoria, anche in virtù di due o tre palle gol create nel corso dell'incontro, ma si è avuta la sensazione che l'Avellino non si sia dannato più di tanto l'anima, proprio in attesa della gara di ritorno sul proprio campo, dove gli basterà vincere con qualsiasi risultato per essere promosso in serie B, grazie al migliore piazzamento in classifica.

Risultati delle finali di andata dei play off dei campionati di calcio di serie C1 e serie C2

• Serie C1 - Girone A: Monza-Pisa 1-0; rete 30'st Fabiano su calcio di rigore. Girone B: Foggia - Avellino 1-0; rete 23'st Salgado.
Le gare di ritorno si giocheranno domenica 17 giugno alle 16, le vincenti saranno promosse in serie B.

• Serie C2 - Girone A: Pergocrema-Lecco 0-1; rete 22'st Savoldi. Girone B: Reggiana-Paganese 1-0; rete 15'st Ingari. Girone C: Potenza -Benevento 1-0 rete; 30'pt Pignalosa.
Le gare di ritorno si giocheranno domenica 17 giugno alle 16, le vincenti saranno promosse in serie C1.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400