Mercoledì 15 Agosto 2018 | 14:56

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Via al corso per gli steward organizzato dal Coni

Prenderà il via l'11 giugno, con inizio alle ore 10, il 1° Corso Nazionale di formazione ed addestramento per i delegati alla sicurezza. Le lezioni, che si svolgeranno nel Centro di Preparazione Olimpica "Giulio Onesti" all'Acqua Acetosa a Roma, durerà fino al 16 giugno
ROMA - Via al corso per gli steward. Prenderà il via l'11 giugno, con inizio alle ore 10, il "1° Corso Nazionale di formazione ed addestramento per i delegati alla sicurezza". Le lezioni, che si svolgeranno nel Centro di Preparazione Olimpica "Giulio Onesti" all'Acqua Acetosa a Roma, durerà fino al 16 giugno. Ad aprire i lavori ci saranno il Presidente del Coni, Giovanni Petrucci, il Segretario Generale, Raffaele Pagnozzi, il Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, Giancarlo Abete e il Vice Capo della Polizia, Antonio Manganelli. Il corso, i cui costi saranno totalmente a carico del Coni, sarà organizzato dalla Coni Servizi, in base al protocollo d'intesa siglato il 12 aprile scorso tra il Ministro dell'Interno, Giuliano Amato, il Coni e la Federcalcio. Nell'arco della settimana si alterneranno circa 30 relatori, tra i quali anche esperti internazionali, come Mark Timmer, Capo del Dipartimento di sicurezza dell'Uefa, Erich Weiskircher, responsabile della sicurezza dei prossimi Campionati Europei in Svizzera e Austria del 2008, e John Beattie dell'Arsenal.
Questo seminario, che vuole manifestarsi come occasione per un primo incontro di discussione a livello nazionale tra le istituzioni e le squadre di calcio, testimonia anche la continua attenzione dell'Italia al miglioramento delle condizioni di sicurezza degli stadi, per elevarli ai massimi standard europei. Inoltre,tale iniziativa, riservata ai delegati della sicurezza designati dalle società sportive di calcio (che utilizzeranno impianti con una capienza superiore a 7.500 spettatori), rappresenta uno degli obiettivi previsti dalle nuove disposizioni di legge per prevenire e contrastare la violenza negli stadi, in un processo iniziato con la legge Pisanu, riguardante prevalentemente gli aspetti strutturali degli stadi, e proseguito con la legge Amato, che concentra l'attenzione sulla selezione e la formazione degli steward.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS