Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 09:03

Calcio - Ranieri firma per tre anni con la Juventus

Dopo aver rinunciato a Lippi, che resterà fermo ancora un pò, la società ha deciso di ripartire con un nuovo tecnico che possa lavorare sulla base del progetto stilato dal presidente Cobolli Gigli e dall'amministratore delegato Blanc. Ranieri proviene dal Parma, dove ha conquistato la salvezza
ROMA - Ripartirà da Claudio Ranieri la nuova Juventus che torna in serie A dopo l'anno di purgatorio tra i cadetti. L'ex tecnico del Parma, che ha firmato un triennale fino al 2010, sarà presentato alle 18 nella sede della società. Arrivato il 12 febbraio scorso sulla panchina dei ducali dopo due anni di inattività, Ranieri ha risollevato le sorti della squadra conquistando una difficile salvezza. In serie A, il tecnico romano ha allenato anche Cagliari, Napoli e Fiorentina. Ma Ranieri vanta anche un lungo curriculum all'estero, dove è stato per ben otto stagioni occupando le panchine di Valencia (due volte), Atletico Madrid e Chelsea.
Nelle ultime settimane sembrava certo il suo approdo al Manchester City, appena rilevato dal magnate thailandese Thaksin Shinawatra. La trattativa, però, si è bloccata immediatamente quando Didier Deschamps, il 26 maggio scorso, ha rassegnato le dimissioni dalla Juventus. Dopo aver rinunciato al ritorno di Marcello Lippi, che resterà fermo ancora un pò per ragioni personali, la società bianconera ha deciso di ripartire in fretta con un nuovo tecnico che possa lavorare sulla base del progetto stilato dal presidente Giovanni Cobolli Gigli e dall'amministratore delegato Jean-Claude Blanc.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione