Cerca

Calcio / Serie A - Messina e Ascoli retrocedono

Primi verdetti nella parte bassa della classifica, ma c'è una grande mischia per la terza squadra che scenderà nella serie cadetta. In quattro punti ci sono otto squadre. Prende slancio il Chievo, salgono il Torino e il Cagliari. Punto prezioso per la Reggina. Vieri segna un gran gol da 30 metri
Messina-InterPrimi verdetti nella parte bassa della classifica: Ascoli e Messina perdono con Torino e Inter e retrocedono matematicamente in serie B. Grande mischia invece per la terza squadra che scenderà nella serie cadetta. In quattro punti ci sono otto squadre. Prende slancio il Chievo battendo il Parma, salgono il Torino superando l'Ascoli e il Cagliari che rimonta l'Udinese. Punto prezioso per la Reggina in casa Samp. La Roma conquista il secondo posto, e l'accesso diretto alla Champions, vincendo 2-1 a Palermo. La Lazio batte di misura il Livorno e torna terza approfittando del pari tra Milan e Fiorentina. L'Atalanta stende il Siena 3-1 e Bobo Vieri segna un gran gol da 30 metri, il primo dal marzo dell'anno scorso e dopo il lungo infortunio. Non demorde l'Empoli che batte il Catania e si porta al quinto posto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400