Cerca

Calcio / Squalifiche - Fusani, Gervasoni e Pavarini fermati

I due giocatori del Bari e il portiere del Lecce salteranno il derby del San Nicola. Il giudice li ha fermati per un turno. Stop, tra gli altri, per Mazzola, L. Greco e Magliocchetti (Verona), Vantaggiato (Pescara) e Zebina (Juventus). Ammenda di 3.000 euro per l'allenatore del Lecce Papadopulo
MILANO - Il giudice sportivo ha squalificato in serie B per una giornata Costa (Bologna), Gilioli (Modena), Pavarini (Lecce), Santacroce (Brescia), Mazzola (Verona, con ammenda di 500 euro), Doga e Sacchetti (Mantova), Fietta (Treviso), Frara (Spezia), Fusani e Gervasoni (Bari), L. Greco e Magliocchetti (Verona), Vantaggiato e Zoppetti (Pescara) e Zebina (Juventus).
I giocatori diffidati sono Dedic (Frosinone), Cannavaro (Napoli), Kyriazis e Rossetti (Triestina), Zalayeta e Balzaretti (Juventus), Bondi (Arezzo), R. Colombo (Albinoleffe), Fissore e Padoin (Vicenza), Juric (Genoa), Lazzari (Piacenza), Biserni e Sabato (Cesena), Luisi e Frezzolini (Modena), Russotto (Treviso). Ammenda di 500 euro per Helguera (Vicenza) e Del Prato (Albinoleffe).
Queste le ammende per le società: 15.000 euro all'Arezzo, 5.000 euro all'Albinoleffe, 3.000 euro al Frosinone e 2.000 euro al Mantova e al Modena. Diffida e ammenda di 5.000 euro per il presidente dell'Albinoleffe Gianfranco Andreoletti, ammenda di 3.000 euro per l'allenatore del Lecce Giuseppe Papadopulo e per il medico del Lecce Giuseppe Palaia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400