Cerca

Ginnastica / Europeo - Ferrari e Giovannini d'oro

Ad Amsterdam (Olanda), la campionessa iridata in carica conquista al corpo libero una vittoria di carattere dopo due cadute. L'altra azzurra s'impone nel volteggio. Due medaglie anche per gli uomini: Coppolino d'argento nel concorso degli anelli, Cassina di bronzo nell'esercizio alla sbarra
Vanessa FerrariAMSTERDAM - Non solo Ferrari. Terza finale e seconda medaglia d'oro per Vanessa agli Europei di ginnastica di Amsterdam. La sedicenne bresciana, iridata in carica e ieri prima nel concorso generale femminile, si è ripetuta questo pomeriggio al corpo libero, conquistando una vittoria di carattere dopo due cadute che avrebbero stroncato chiunque. Con una esecuzione da 15.400 punti, la campionessa della Brixia ha superato l'inglese Tweddle (15.250) e l'ucraina Kozich (15.050), che aveva vinto il titolo tre anni fa. Accanto a lei c'è una ginnasta della Biancoverde Imola, classe 1990. È Carlotta Giovannini, che vince la medaglia d'oro al volteggio, bissando il successo della triestina Francesca Benolli, che salì per la prima volta nella storia azzurra sul gradino alto del podio europeo nell'edizione precedente a questa, nel 2005 a Debrecen.
Due medaglie, ancorché meno pregiate, anche per gli uomini. L'azzurro Andrea Coppolino ha vinto la medaglia d'argento nel concorso degli anelli, Igor Cassina ha vinto la medaglia di bronzo nell'esercizio alla sbarra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400