Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 10:25

Calcio / Squalifiche - Un turno a Tabbiani e Carozza

Oltre ai giocatori del Bari, fermati in serie B altri 14 giocatori, tra cui Lima (Triestina), il quale salterà la gara contro il Lecce, sua ex squadra. Mancherà anche il tecnico dei giuliani Varrella. Diffidato il barese Belmonte. Prossimo turno il 1° maggio (ore 15), recupero della 30ª giornata
CarozzaMILANO - Il giudice sportivo ha squalificato in serie B 16 giocatori in riferimento alle gare dell'ultimo turno di campionato, giocate tra venerdì e sabato. Sospesi anche, entrambi per una giornata di gara, gli allenatori Di Carlo (Mantova), e Varrella (Triestina). Tra i giocatori, squalifica per due giornate a Martini (Pescara). Per una giornata a Palmieri, Maietta e Bau (Crotone), Valdez e Camorani (Treviso), Carozza e Tabbiani (Bari), Capelli e Di Donato (Arezzo), Cascione (Rimini), Savini (Napoli), Doudou (Cesena), Iunco (Verona), Lima (Triestina) e Rizzi (Mantova).
Giocatori diffidati: Borghetti e Galardo (Crotone), Nef (Piacenza), Dal Canto (Albinoleffe), Nedved e Birindelli (Juventus), Sacchetti (Mantova), Ungari (Modena), Bocchetti (Frosinone), Daino (Bologna), Belmonte (Bari) e Pagliuca (Cesena).
Tra gli allenatori, oltre alle squalifiche per Di Carlo e Varrella (per frasi irriguardose rispettivamente verso un guardalinee e l'arbitro), è stata inflitta l'ammonizione con diffida a Carrillo (Piacenza).
Ammende alle società: quattromila euro al Napoli, tremila al Crotone, duemila al Verona, mille a Bologna e Frosinone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione