Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 09:36

Basket: Enel Brindisi perde a Cremona 72-87

CREMONA - La Vanoli vince ancora e resta nelle zone nobili della classifica. Dopo tre successi di fila in trasferta la squadra di coach Pancotto ottiene i suoi primi due punti casalinghi contro Brindisi (87-72) in una gara dominata quasi totalmente. I padroni di casa infatti sono stati in vantaggio per tutti i 40', andando spesso in doppia cifra. Brindisi, con l’esordiente Simmons sotto canestro, è partita malissimo ma con il passare dei minuti ha tentato disperatamente di rientrare in partita
Basket: Enel Brindisi perde a Cremona 72-87
CREMONA - La Vanoli vince ancora e resta nelle zone nobili della classifica. Dopo tre successi di fila in trasferta la squadra di coach Pancotto ottiene i suoi primi due punti casalinghi contro Brindisi (87-72) in una gara dominata quasi totalmente. I padroni di casa infatti sono stati in vantaggio per tutti i 40', andando spesso in doppia cifra. Brindisi, con l’esordiente Simmons sotto canestro, è partita malissimo ma con il passare dei minuti ha tentato disperatamente di rientrare in partita.

La squadra di Bucchi nell’ultimo quarto è risalita fino al -3 (33') con un Bulleri in grande spolvero. A quel punto la Vanoli ha immediatamente recuperato la situazione riportandosi al +10 e chiudendo di fatto la partita soprattutto grazie alla grande prestazione di Luca Vitali che alla fine del match avrà una valutazione di 31.
Gli ultimi minuti hanno definitivamente fatto scappare Cremona fino all’87-72. Per la Enel da segnalare l’ottima prestazione di Marcus Demmon autore di 30 punti.

CREMONA, 16 NOV – Cremona-Brindisi 87-72 (22-17, 48-33, 61-53).
Cremona: Hayes 17, Gazzotti 5, Vitali 14, Mian 5, Campani 15, Ferguson 5, Mei ne, Clark 8, Cusin 2, Bell 16. All. Pancotto.

Brindisi: Harper 4, James 6, Cournooh 8, De Gennaro ne, Demmon 30, Simmons 6, Morciano ne, Zerini ne, Henry 2, Turner 4, Ivanov 8. All. Bucchi.
Arbitri: Lanzarini, Bartoli e Filippini.

Note – Tiri da tre punti: Cremona 10/26, Brindisi 9/21. Tiri liberi: Cremona 15/15, Brindisi 7/9. Rimbalzi: Cremona 32, Brindisi 37. Uscito per 5 falli: Clark (36'). Falli antisportivi: Vitali (21'), James (38'). Spettatori 3.300. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione