Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 22:13

Stradacalciando 2014 tra i sassi di Matera

ROMA – I sassi di Matera a far da cornice, gli azzurri dell’Under 21 come co-protagonisti. La Figc – con il Settore Giovanile e Scolastico e la collaborazione del Comitato regionale Basilicata – si appresta a vivere l’edizione 2014 di 'Stradacalciando'. L’appuntamento è per domani, 15 novembre, alle 15.00 a piazza San Pietro Caveoso
Stradacalciando 2014 tra i sassi di Matera
ROMA – I sassi di Matera a far da cornice, gli azzurri dell’Under 21 come co-protagonisti. La Figc – con il Settore Giovanile e Scolastico e la collaborazione del Comitato regionale Basilicata – si appresta a vivere l’edizione 2014 di 'Stradacalciando'. L’appuntamento è per domani, 15 novembre, alle 15.00 a piazza San Pietro Caveoso.
Saranno circa 300 i giovani calciatori e calciatrici provenienti dalle scuole calcio dell’intera regione che prenderanno parte all’attività. La manifestazione vuole restituire ai bambini gli spazi più naturali, quelli che una volta erano le scuole calcio e anche di vita: le strade, i cortili, le piazze. Bambini e bambine delle scuole calcio di Matera verranno coinvolti in giochi, partitelle e attività didattiche al fine di giocare liberamente, riscoprendo quello che era una volta il calcio giocato al parco o nel cortile sotto casa.

Lungo il percorso da Porta Pistola a San Pietro Caveoso gli atleti potranno cimentarsi in: conduzione della palla e tiri in porta, corsa con i sacchi, gimkana con la palla tra i birilli, salto con la fune e per finire in piazza con mini campi dove si giocheranno partite 3c3 e 4c4. All’evento sarà presente la nazionale italiana di calcio Under 21 (orario previsto arrivo squadra circa 15,30-15,45).
Gli Azzurri arriveranno in pullman a Porta Pistola e saranno accolti da una rappresentanza di giovani calciatori lucani che li accompagneranno lungo un percorso pedonale, fino a piazza San Pietro Caveoso. Gli azzurri, dopo aver salutato i bambini durante il percorso a piedi, si recheranno a visitare la Casa Grotta di Vico Solitario e la chiesa "Santa Lucia" alle Malve, per poi ritornare a Porta Pistola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione