Cerca

Calcio / Serie C2 - Aggressione ai giocatori del Melfi: tre denunciati

D.M., di 27 anni, C.L., di 20 e Z. S., di 24 anni, ritenuti responsabili dell'azione avvenuta ieri pomeriggio, sono accusati a vario titolo di concorso in lesioni personali dolose aggravate, porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere e favoreggiamento personale
POTENZA - Tre persone sono state denunciate dai carabinieri, a Melfi (Potenza), perché ritenute responsabili dell'aggressione nei confronti di tre giocatori del Melfi (Serie C2, girone C), avvenuta ieri pomeriggio durante la seduta di allenamento.
I tre - D.M., di 27 anni, C.L., di 20 e Z. S., di 24 anni, tutti di Melfi - sono accusati a vario titolo di concorso in lesioni personali dolose aggravate, porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere e favoreggiamento personale.
Ieri pomeriggio, i tre giovani, con un gruppo di circa 30 persone sono andati al campo di allenamento del Melfi, e prima hanno contestato la squadra - reduce da cinque sconfitte consecutive e in lotta per non retrocedere - hanno poi invaso il terreno di gioco e hanno aggredito alcuni calciatori. I tre sono stati individuati durante le indagini condotte dai carabinieri con l'ausilio del commissariato di polizia di Melfi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400