Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 06:13

Calcio, il Bari delude perde 2-1 a Varese

BARI - Nella decima giornata della serie B di calcio, il Bari è sconfitto in casa del Varese 2-1. All'inizio i lombardi sono più propositivi, ma vanno in vantaggio solo su rigore per un dubbio fallo di Defendi: Lupoli trasfoma al 32'. Potrebbe starci un penalty anche per i biancorossi al 34', ma l'arbitro Manganiello di Pinerolo sorvola su un fallo ai danni di Sciaudone. Proprio Sciaudone va a segno nella ripresa, poggiando in rete (64') un cross dalla sinistra di Calderoni. Nel momento di maggior pressione del Bari arriva la rete (foto) decisiva di Neto (73'), complice ancora una difesa biancorossa disattenta. Nel finale, espulso Sabelli. In classifica, il Bari resta a quota 15. Nel prossimo turno infrasettimanale, Bari-Pescara (martedì 28 alle ore 20,30)
Lega Pro: vincono Matera e Martina, pari del Melfi
Il Lecce parte male, poi sbanca Salerno
Calcio, il Bari delude perde 2-1 a Varese
VARESE-BARI 2-1 (1-0 nel primo tempo)

VARESE (4-4-2): Bastianoni 7, Luoni 6, Borghese 6.5; Rea 7; De Vito 6.5; Fiamozz 6.5; Corti 7.5; Capezzi 6.5; Falcone 6.5 (45 st Scapinello sv); Neto Pereira 7.5; (36' st Blasi 6); Lupoli 6.5; (9' st Petkovic 6).  In panchina: Perucchini, Dondoni, Miracoli, Tamas, Barberis, Simic. Allenatore: Bettinelli 7.
BARI (4-3-3): Donnarumma 6; Sabelli 5; Contini 5.5; Ligi 5.5;  Calderoni 6 (38' st Rozzi sv); Defendi 6; Sciaudone 6; Romizi 6.5(30' st Donati 5.5); Stevanovic 5,5 (1' st Galano 6), Caputo 5.5, De Luca 5,5;  In panchina: Guarna, Salviato, Rossini, Filippini, Stoian, Wolski. Allenatore: Mangia 5.5.  
ARBITRO: Manganiello di Pinerolo.
RETI: 32' pt Lupoli (rig.), 19' st Sciaudone, 28' st Neto Pereira.
NOTE: Giornata nuvolosa e fresca, terreno in buone condizioni. Espulso: Sciaudone. Ammoniti: Contini, Borghese, Sciaudone, Rea, Luoni, De Luca. Angoli: 6-2 per il Varese. Recupero: 0', 4'.

BARI - Nella decima giornata della serie B di calcio, il Bari è sconfitto in casa del Varese 2-1. Inizio sotto tono della gara, Caputo ci prova di sinistro, ma para Bastianoni. I lombardi sono più propositivi, ma vanno in vantaggio solo su rigore per un dubbio fallo di Defendi: Lupoli trasfoma al 32'. Potrebbe starci un penalty anche per i biancorossi al 34', ma l'arbitro Manganiello di Pinerolo sorvola su un fallo ai danni di Sciaudone. Proprio Sciaudone impegna il portiere al 36', ma il tempo si chiude con i pugliesi in svantaggio. 

Nella ripresa, però, il centrocampista va a segno, poggiando in rete (64') un cross dalla sinistra di Calderoni. Sembra l'inizio di un'altra gara, favorevole al Bari. C'è anche Galano (in campo dall'inizio del secondo tempo) a dare il suo contributo. Ma nel momento di maggior pressione arriva la rete decisiva di Neto (73'), complice ancora una difesa biancorossa disattenta. La squadra di Mangia prova a recuperare, ma invano. Nel finale, espulso Sabelli.

In classifica, il Bari resta a quota 15, a tre punti dalla vetta. Dal primo posto in giù, ci sono dieci squadre in tre punti. Nel prossimo turno infrasettimanale, Bari-Pescara (martedì 28 alle ore 20,30).

I risultati della 10ª giornata

Avellino-Lanciano        1-1
Catania-Vicenza         3-1
Crotone-Cittadella        2-2
Entella-Frosinone        1-0
Latina-Brescia          1-1
Livorno-Spezia          0-1
Modena-Bologna          0-0
Pescara-Carpi          0-5
Pro Vercelli-Perugia       0-0
Ternana-Trapani         1-2
Varese-Bari           2-1

La classifica


Carpi        18  10  5  3  2  18  11
Trapani       18  10  5  3  2  16  19
Frosinone      18  10  5  3  2  13  6
Bologna       18  10  5  3  2  12  8
Livorno       17  10  5  2  3  16  7
Spezia       16  10  5  1  4  11  8
Avellino      16  10  4  4  2  12  12
Perugia       16  10  4  4  2  9  7
Virtus Lanciano   15  10  3  6  1  18  15
Bari        15  10  4  3  3  15  12
Pro Vercelli    14  10  4  2  4  12  9
Modena       12  10  2  6  2  6  7
Brescia       11  10  2  5  3  7  8
Varese (-1)     11  10  3  3  4  15  20
Virtus Entella   11  9  3  2  4  7  11
Ternana       10  9  2  4  3  8  11
Vicenza       10  10  2  4  4  7  13
Cittadella      9  10  2  3  5  15  17
Catania       9  10  2  3  5  13  17
Pescara       9  10  2  3  5  16  18
Latina        8  10  1  5  4  8  11
Crotone       7  10  1  4  5  8  15
- Ternana e Virtus Entella una partita in meno.
- Varese penalizzato di un punto, per irregolarità amministrative.

Il prossimo turno (11ª giornata, 28/10 alle ore 20.30)

Bari      - Pescara      
Bologna     – Trapani      (27/10, ore 20.30)
Brescia     – Crotone      
Carpi      – Ternana      
Catania     – Virtus Entella  
Cittadella   - Livorno      
Frosinone    – Varese      
Perugia     – Avellino      
Spezia     - Latina      
Vicenza     – Modena
Virtus Lanciano – Pro Vercelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione