Cerca

Consegnata al marò Girone la maglia del Bari col fiocco giallo

NEW DELHI – Il Fuciliere di Marina Salvatore Girone è stato al centro oggi a New Delhi di una testimonianza di affetto da parte del mondo del calcio italiano, ricevendo le magliette delle squadre che hanno aderito di recente all’iniziativa di scendere in campo con un fiocco giallo in solidarietà con lo stesso Girone e con Massimiliano Latorre. Fra quelle consegnategli in un incontro privato nell’ambasciata d’Italia, la più importante quella inviatagli dal Bari e indossata lo scorso 18 ottobre contro l'Avellino
Consegnata al marò Girone la maglia del Bari col fiocco giallo
NEW DELHI – Il Fuciliere di Marina Salvatore Girone è stato al centro oggi a New Delhi di una testimonianza di affetto da parte del mondo del calcio italiano, ricevendo dalle mani di un giornalista de La Gazzetta dello Sport un certo numero di magliette di squadre che hanno aderito di recente all’iniziativa di scendere in campo con un fiocco giallo in solidarietà con lo stesso Girone e con Massimiliano Latorre.

Fra quelle consegnategli in un incontro privato nell’ambasciata d’Italia, la più importante per il militare italiano nato a Bari, bloccato in India da 32 mesi deve essere stata senza dubbio quella inviatagli dal Bari, squadra che ha esordito con il fiocco giallo lo scorso 18 ottobre contro l'Avellino.

In passato Adriano Galliani aveva inviato ai due Fucilieri magliette con il n.1 ed il loro nome in occasione delle festività dello scorso Capodanno. Da parte sua l’ex presidente della Figc, Giancarlo Abete, aveva annunciato alla vigilia dei Mondiali che due magliette con i nomi di Latorre e Girone erano state stampate perchè "loro fanno parte della nostra squadra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400