Cerca

Bari, Galano scalpita «Voglio tornare titolare»

BARI – "Sono incazzato perchè non gioco, ma la squadra che vince non si cambia. Ora devo fare bene in allenamento per dimostrare a Mangia che ci sono. Solo così potrò tornare protagonista": Cristian Galano, il 'Robben della Pugliè, ha voglia di tornare titolare nel Bari che, nella passata stagione, ha guidato verso i play off. Con l’Avellino è stato in panchina e ha giocato solo uno spezzone di gara nel finale. "Se sto in panchina, infortunio a parte, è perchè i miei compagni sono tutti bravi"
Bari a Varese: l'ultima sconfitta è di 32 anni fa
Bari, Galano scalpita «Voglio tornare titolare»
BARI – "Sono incazzato perchè non gioco, ma la squadra che vince non si cambia. Ora devo fare bene in allenamento per dimostrare a Mangia che ci sono. Solo così potrò tornare protagonista": Cristian Galano, il 'Robben della Pugliè, ha voglia di tornare titolare nel Bari che, nella passata stagione, ha guidato verso i play off. Con l’Avellino è stato in panchina e ha giocato solo uno spezzone di gara nel finale.

"Se sto in panchina, infortunio a parte, è perchè i miei compagni sono tutti bravi. La società – ha spiegato il giocatore - ha fatto un ottimo lavoro in fase di mercato e la rosa è molto competitiva. Bene così. L’obiettivo è quello di fare meglio rispetto allo scorso anno, a livello personale e realizzando il sogno che nella passata stagione è svanito per un soffio. Con un pò di pazienza, sono convinto che riusciremo a toglierci tante soddisfazioni".

Sulle lacune della squadra Galano è stato franco: "Ci è mancata un pò di attenzione sulle palle inattive". E sullo spogliatoio ha aggiunto: "E' un gruppo che va a testa alta. Ora stiamo capendo tutto quello ci indica il tecnico".

L'ultima considerazione è per il Varese prossimo avversario: "Con il Varese abbiamo sempre fatto bene negli ultimi anni. Li affrontiamo in un momento difficile, dopo la cacciata del ds, ma noi dobbiamo affrontarli con la giusta mentalità, quella mostrata con Catania e Avellino: con quello spirito vinciamo". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400