Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 19:45

Vietato consumare alcool. Allo stadio soltanto striscioni autorizzati

L'ordinanza prefettizia prevede che mercoledì dalle 8,00 alle 24,00 sia vietato vendere e somministrare nei pubblici esercizi bevande alcoliche; consumare in luogo pubblico bevande alcoliche. Nel San Nicola è vietato «introdurre ed esporre striscioni dal contenuto violento»
BARI - Vietato consumare bevande alcoliche in pubblico e vendere alcool negli esercizi pubblici per tutta la giornata di mercoledì, in occasione dell'incontro di calcio Italia-Scozia di qualificazione per gli Europei 2008, e divieto di portare allo stadio ed esporre striscioni dal contenuto violento o razzista. Sono tra i provvedimenti contenuti nell'ordinanza emessa dalla prefettura di Bari.
L'ordinanza prevede in particolare che domani, dalle 08.00 alle 24.00, in tutto il territorio del Comune di Bari, è vietato vendere e somministrare nei pubblici esercizi e negli esercizi commerciali bevande alcoliche; consumare in luogo pubblico bevande alcoliche; vendere nei pubblici esercizi prodotti in contenitori di vetro, latta e qualsiasi altro metallo.
Nello stadio San Nicola, è vietato «introdurre ed esporre striscioni dal contenuto violento, ingiurioso, espressioni di razzismo, antisemitismo, vilipendio; introdurre e utilizzare tamburi, megafoni e altri mezzi di diffusione sonora; introdurre qualsiasi altro materiale assimilabile a quanto indicato, compreso quello destinato alle coreografie (fatte salve quelle autorizzate); esporre materiale anche se autorizzato, dopo l'apertura al pubblico dei cancelli di accesso allo Stadio; introdurre materiale ritenuto pericoloso per la pubblica incolumità e la sicurezza antincendio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione