Cerca

Caputo-De Luca Catania espugnata Bari torna in quota

BARI - Nell'anticipo della ottava giornata della serie B di calcio, il Bari espugna 3-2 il campo del Catania. Primo tempo pieno di emozioni. I biancorossi subito in vantaggio con Caputo (5') su assist di Sciaudone. Il pareggio degli etnei arriva (20') con un rigore di Rosina per un presunto fallo di Sciaudone. Nuovo vantaggio dei pugliesi al 33': su cross di Stevanovic, De Luca di testa supera il portiere. Negato poi al 35' un penalty al Bari. Nella ripresa, segna ancora De Luca (52') con un'azione personale. Riduce le distanze (66') su rigore ancora Rosina che al 92' è fermato in extremis da Contini. In classifica, balzo in avanti dei biancorossi: raggiunta quota 12. Nel prossimo turno, Bari-Avellino domenica 19 ottobre alle ore 18 (nella foto, tornano i selfie)
Lega Pro: vincono Lecce, Materae Foggia. Pari del Melfi
Caputo-De Luca Catania espugnata Bari torna in quota
CATANIA-BARI 2-3 (1-2 nel secondo tempo)

CATANIA (4-3-3): Anania 5.5, Garufi 5 (40'st Parisi sv), Peruzzi 4.5, Sauro 4.5, Monzon 5.5; Rosina 6.5, Escalante 5.5, Martinho 6; Leto 4 (11'st Barisic 6), Calaiò 5.5, Marcelinho 6.5 (37'st Chrapek 6). In panchina: Frison, Carillo, Ramos, Gallo, Di Grazia, Aveni Allenatore: Sannino 6.
BARI (4-3-3): Donnarumma 6.5; Salviato 6 (27'st Camporese 6), Ligi 6, Contini 6.5, Calderoni 6; Defendi 6 (38'st Rossini sv), Romizi 6, Sciaudone 6; Stevanovic 6, Caputo 7, De Luca 7.5 (12'st Stoian 6). In panchina: Guarna, Filippini, Minala, Wolski, Rozzi, Galano. Allenatore: Mangia 6.5.
ARBITRO: Candussio di Cervignano 6.
RETI: 5'pt Caputo, 20'pt Rosina (rig), 36'pt De Luca; 7'st De Luca, 21'st Rosina (rig) NOTE: giornata di sole, 29 gradi circa, terreno in buone condizioni. Spettatori 13474. Il rigore del 19' del primo tempo realizzato da Rosina non era stato inizialmente convalidato dall’arbitro Candussio, per un buco nella rete sotto la curva Nord. Ammoniti: Romizi, Sciaudone, Anania, Martinho, De Luca, Peruzzi, Sauro, Salviato, Barisic, Monzon, Stoian. Angoli: 6-3 per il Catania. Recupero: 1'; 5'. 

BARI - Nell'anticipo della ottava giornata della serie B di calcio, il Bari espugna 3-2 il campo del Catania.

Primo tempo pieno di emozioni. I biancorossi subito in vantaggio con Caputo al 5' su assist di Sciaudone. Al 17' Caputo sfiora il raddoppio con un bolide dal limite dell'area, ma Anania si supera e manda in angolo con l'aiuto della traversa. Al 20' arriva il pareggio degli etnei con un rigore di Rosina per un presunto fallo di Sciaudone. Nuovo vantaggio dei pugliesi al 33': su cross di Stevanovic, De Luca di testa supera il portiere. Negato poi al 35' un calcio di rigore al Bari: Caputo entra in area e viene fermato fallosamente da due avversari.

Nella ripresa, al 52' arriva il terzo gol del Bari, a conclusione di una splendida azione personale di De Luca. Immediata la reazione del Catania, ma al 54' una zampata di Calaiò è deviata sulla traversa da Donnarumma. Dopo la sostituzione (57') di De Luca (entra Stoian), arriva la seconda rete (66') del Catania con un altro calcio di rigore di Rosina per fallo di Defendi su Marcelinho. Pressione finale dei siciliani. Al 92' Rosina è fermato in extremis da Contini.

In classifica, balzo in avanti del Bari: raggiunta quota 12. Nel prossimo turno, Bari-Avellino (domenica 19 ottobre alle ore 18).

I risultati (8ª giornata, ore 15)

Pro Vercelli  - Spezia    1-0
Modena     - Brescia    1-1
Catania     – Bari     2-3
Avellino    - Carpi     1-0
Crotone     – Pescara    1-4
Latina     - Bologna    1-2
Livorno     – Trapani    6-0
Virtus Entella - Ternana    rinviata
Virtus Lanciano – Vicenza    4-0
Perugia     – Frosinone   0-1
Varese     - Cittadella  2-2 

La classifica

Frosinone       15  8  4  3  1  11  5
Avellino       15  8  4  3  1  9  7
Livorno        14  8  4  2  2  12  6
Perugia        14  8  4  2  2  8  6
Bologna        14  8  4  2  2  9  8
Pro Vercelli     13  8  4  1  3  11  7
Lanciano       13  8  3  4  1  16  13
Bari         12  8  3  3  2  10  8
Carpi         12  8  3  3  2  11  10
Trapani        12  8  3  3  2  11  17
Modena        11  8  2  5  1  6  5
Ternana        10  7  2  4  1  7  5
Spezia        10  8  3  1  4  7  8
Pescara        9  8  2  3  3  15  11
Varese*        8  8  2  3  3  13  16
Cittadella       8  8  2  2  4  13  14
Latina         7  8  1  4  3  6  8
Brescia        7  8  1  4  3  4  6
Vicenza        7  8  1  4  3  4  9
Catania        6  8  1  3  4  10  13
Crotone        6  8  1  3  4  5  10
Entella        5  7  1  2  4  5  11
*1 punto di penalizzazione 

Il prossimo turno (9ª giornata, 18/10, ore 15)

Bari    - Avellino    (19/10, ore 18)
Bologna   – Varese        
Brescia   – Pro Vercelli    
Carpi    – Latina        
Cittadella - Virtus Entella (20/10, ore 20.30)    
Frosinone  – Modena        
Lanciano  - Perugia        
Spezia   - Catania      
Ternana   – Livorno      
Trapani   – Crotone      
Vicenza   – Pescara     (17/10, ore 20.30)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400