Cerca

Tennis - El Aynaoui stella del torneo di Barletta

Il 35enne di Rabat ha ricevuto una wild card dagli organizzatori dell'undicesima edizione del torneo challenger «Città della Disfida» (Atp, 25.000 dollari, terra). Ci sarà anche il 17enne tarantino Thomas Fabbiano
• Scherma - Il "Trofeo Gargano" di sciabola femminile a squadre va alla Cina
BARLETTA - È il marocchino Younes El Aynaoui la stella dell'undicesima edizione del torneo challenger «Città della Disfida» di Barletta (Atp, 25.000 dollari, terra). Il 35enne di Rabat ha infatti ricevuto una wild card dagli organizzatori insieme al rumeno Victor Hanescu, allo spagnolo Santiago Ventura e al 17enne tarantino Thomas Fabbiano, uno degli junior più promettenti d'Italia. Prima testa di serie del tabellone sorteggiato oggi è il francese Nicolas Devilder, mentre il numero due è il siciliano Alessio Di Mauro, numero 86 dell'Atp, che esordirà martedì proprio contro Ventura. Il vincitore di questa sfida affronterà negli ottavi uno tra El Aynaoui e il qualificato Daniele Giorgini. Per quanto riguarda gli azzurri, il tabellone prevede domani il derby tra Simone Vagnozzi e Andrea Stoppini, la sfida tra Fabio Fognini e lo spagnolo Granollers Pujol, quella tra Marco Crugnola (reduce dalla semifinale di Sarajevo) e l'ucraino Dolgopolov, e il difficilissimo impegno di Fabbiano che se la vedrà con l'altro iberico Navarro Pastor. Martedì, invece, toccherà al qualificato Alberto Brizzi (contro l'uruguaiano Cuevas), a Flavio Cipolla (contro lo svedese Prpic) e al toscano Leonardo Azzaro (che se la vedrà con l'argentino Berlocq, testa di serie numero 6).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400