Cerca

Calcio / Serie C1 - Tonfo del Foggia, Taranto non ne approfitta

I dauni cedono 3-1 in casa contro il Perugia, ma gli ionici non vanno oltre l'1-1 contro San Marino e per ora restano fuori dalla zona playoff. Sconfitte anche per Gallipoli e Martina. Manfredonia vince in trasferta. In C2, pari nel derby Monopoli-Andria. Potenza ok, Melfi ko. Serie D: Noicattaro perde la vetta
Risultati della 26ª giornata, 9ª di ritorno, del campionato di calcio di serie C1 - Girone B

Ancona-Avellino 0-2
Cavese-Sambenedettese 2-1
Foggia-Perugia 1-3
Juve Stabia-Salernitana lunedì 14.30
Lanciano-Gallipoli 3-2
Ravenna-Giulianova 3-1
Taranto-San Marino 1-1
Teramo-Martina 2-1
Ternana-Manfredonia 1-2

Classifica: Ravenna 55 punti; Avellino 52; Cavese 49; Perugia e Foggia 43; Taranto 42; Juve Stabia 38; Salernitana 36; Lanciano 35; Gallipoli 34; Manfredonia e Sambenedettese 33; Teramo 30; Ternana 27; San Marino 26; Martina 25; Ancona 21; Giulianova 8. Avellino penalizzato di 2 punti. Juve Stabia e Salernitana una gara in meno. Mercoledi 28 marzo recupero Ternana-Salernitana.

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

FOGGIA-PERUGIA 1-3

FOGGIA (3-4-1-2): Marruocco 5.5; Ignoffo 5, Zanetti 5.5, Zaccanti 5.5 (31' st Chiaretti sv); D'Alterio 5, Cardinale 5.5, Giordano 5.5 (42' st Mounard sv), Colombaretti 5.5; Pecchia 5.5; Mastronunzio 5 (24' st Princigalli sv), Salgado 6. In panchina: Castelli, Pagliarulo, Panarelli, Shala. Allenatore: D'Adderio 5.
PERUGIA (4-4-2): Pinzan 6.5; Taurino 6, Angeli 6, Baldini 6, Accursi 6; Mamede 5.5 (9' st Pellecchia 6.5), Bernini 6, Mocarelli 6, Goretti 5.5 (20' st Guadalupi 6); Rubino 6.5, Mazzeo 6.5 (34' st Ferrini sv). In panchina: Bianchi, Ginestra, Mandorlini, Sy Ousmane. Allenatore: Cari 7.
ARBITRO: Valeri di Roma 5.5.
RETI: 22' pt Salgado, 26' st Pellecchia, 29' st Mazzeo, 46' st Rubino.
NOTE: giornata di sole. Seimila spettatori circa. Ammoniti: Rubino, Mocarelli, Taurino, Mastronunzio e Angeli. Angoli: 7-1 per il Foggia. Recuperi: pt 2'; st 5'.

LANCIANO-GALLIPOLI 3-2

LANCIANO (4-2-3-1): Maurantonio 6.5; Balic 6, Molinari 6.5, Conti C. 6, Angioletti 6; Sacilotto 6, Cruciani 6 (31' pt Scrò 6.5); Improta 6, Leone 7.5, Conti A. 6 (22' st Carboni 6); Triuzzi 5.5 (13' st Ubeda 5.5). In panchina: Guarna, La Camera, Pagliarini, Vidallè. Allenatore: Chiappini 6.5.
GALLIPOLI (3-4-3): Lapuanti 6; Ambrogioni 6, Minadeo 5, Di Sole 6; Nigro 5, Di Giulio 6 (30' st Casisa sv), Cinelli 6, Franzese 6.5 (19' st Frezza 6); Carrozza 6 (19' st Morello 6.5), Cimarelli 6, Califano 6.5. In panchina: Spina, Musca, Lo Monaco, Sara. Allenatore: Auteri 6.
ARBITRO: Viti di Campobasso 5.5.
RETI: 4' st Carrozza, 8' st Minadeo (autorete), 10' st Improta, 14' st Leone, 33' st Morello.
NOTE: cielo sereno, terreno di gioco in discrete condizioni. Espulsi: al 25' pt Conti C. per gioco scorretto, al 12' st il direttore generale del Lanciano, Anellucci, per proteste. Ammoniti: Conti A, Carboni, Leone e Cimarelli. Angoli: 7-3 per il Gallipoli. Recuperi: pt 1'; st 4'.

TARANTO-SAN MARINO 1-1

TARANTO (4-4-2): Barasso 6; Cosenza 5.5 (38' st Larosa sv), Colombini 6, Prosperi 5.5, Caccavale 5.5; Cejas 5.5, Catania 5 (8' st Ambrosi 5.5), Mancini 5.5, Cammarata 5 (16' st Mattioli 6); Toledo 6, De Florio 6. In panchina: Faraon, Panini, Pastore, Zito. Allenatore: Papagni 6.
SAN MARINO (4-4-2): Dei 6; Nossa 6.5, Florindo 7, D'Angelo 6, Di Maio 6.5; Napoletano 6, Berardi 6, Faieta 6, Ligori 6 (43' st Ferraro sv); Turchetta 6 (24' st Ceccarelli sv), Abate 6 (18' st Ferrari 6). In panchina: Merla, Blanco, Mottola, Villa. Allenatore: Nicoletti 6.
ARBITRO: Ferrandini di Sondrio 6.5.
RETI: 18' pt De Florio, 36' pt Florindo.
NOTE: circa tremila gli spettatori. Ammoniti: Catania, Berardi, Ferrari. Angoli: 7-1 per il Taranto. Recuperi: pt 1'; st 3'.

TERAMO-MARTINA 2-1

TERAMO (4-4-1-1): Scarabattola 6; Bono 6 (24' st Maury sv), Cascone 6, Migliaccio 6, Rady 6; Favasuli 6, Gargiulo 6, Catalano 6.5 (28' st Capodoglio sv), Margarita 5.5; Levacovich 5.5 (40' pt Niscemi 5.5); Myrtaj 8. In panchina: Di Serio, Filippi, Turienzo, Baldi. Allenatore: Fiorucci 6.
MARTINA (5-4-1): Ambrosi 6.5; Di Liso 5, Del Tongo 5, Mariniello 5, Ranellucci 5, Di Bari 5; Lauria 6 (24' st Arigo SV), Coletti 5 (38' st Mancino sv), Scoponi 6, Cardascio 6 (17' st Costantini sv); Cantoro 6.5. In panchina: Mancini, Gaveglia, Ferraresi, Agius. Allenatore: Pensabene 5.5.
ARBITRO: Tasso di La Spezia 6.
RETI: 14' pt Cantoro, 37' pt e 10' st Myrtaj (entrambi su rigore).
NOTE: terreno in buone condizioni, quasi 900 gli spettatori. Espulso Del Tongo al 10' st per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Rady, Migliaccio, Catalano, Ambrosi, Mariniello e Di Liso. Angoli: 5-5. Recuperi: pt 3'; st 5'.

TERNANA-MANFREDONIA 1-2

TERNANA (4-2-3-1): Ginestra 5; Del Grosso 6, Taccola 5, Zamperini 6, Danotti 5.5; D'Astolfo 6 (20' st Ferrario 6), Cardona 6.5; Bussi 6, Bonfiglio 5.5 (9' st Fanasca 5.5), Pacilli 6; Scandurra sv (3' pt Scappini 6). In panchina: Di Dio, Ricca, Chiarotto, Ciarcià. Allenatore: D'Urso 5.5.
MANFREDONIA (4-4-2): Marconato 6; Calabro 6, De Giosa 5 (33' pt Pierotti 6), Giovannini 6, Di Simone 6; Vanin 5, Pederzoli 6.5, De Santis 6 (33' st Scarlato sv), Piccioni 5; Sansovini 6 (28' st Bonvissuto sv), Alteri 6. In panchina: Sassanelli, Citro, Machado, Romito. Allenatore: D'Arrigo 6.
ARBITRO: Zanardo di Conegliano 6.
RETI: 20' pt Scappini, 15' st Alteri, 50' st Scarlato.
NOTE: giornata soleggiata e terreno di gioco in buone condizioni. Circa mille gli spettatori. Espulso al 43' st Visconte, preparatore dei portieri del Manfredonia, per proteste. Ammonito Di Simone. Angoli: 6-4 per il Manfredonia. Recuperi: pt 1'; st 5'.

Questa la classifica cannonieri della serie C1/B

18 RETI: Chianese (1 rig) (Ravenna).
17 RETI: Biancolino (2 rig) (Avellino).
13 RETI: Evacuo (1 rig) (Avellino); Succi (1 rig) (Ravenna).
12 RETI: Califano (8 rig) (Gallipoli); Morante (2 rig) (Sambenedettese).
11 RETI: Ferraro (1 rig) (Salernitana).
10 RETI: Grieco (1 rig) (Avellino); Mazzeo (1 rig) (Perugia).
9 RETI: Ercolano (1 rig) (Cavese); Ambrosi (2 rig) (Taranto).
8 RETI: Salgado (1 rig) (Foggia); Myrtaj (5 rig) (Teramo).
7 RETI: De Giorgio (2 rig) (Cavese); Antenucci (2 rig) (Giulianova); Caputo (4 rig) (Juve Stabia); Cammarata (1 rig) e De Florio (1 rig) (Taranto); Tozzi Borsoi (2 rig) e Trinchera (6 con il Manfredonia, 4 rig) (Ternana).
6 RETI: Moretti (Avellino); Morello (Gallipoli); Sestu (Salernitana).
5 RETI: Dovente (2 rig) e Mendil (Ancona); Schetter (Cavese); Chiaretti (Foggia); Castaldo (Juve Stabia); Colussi (Lanciano); Rubino (Perugia); Carlini (Sambenedettese).
4 RETI: Tarantino (1 rig) (Cavese); Giglio (Gallipoli); Esposito A. (Juve Stabia); Leone (Lanciano); Di Simone (4 rig) e Piccioni (Manfredonia); Cardascio (1 rig) (Martina); Desideri (Sambenedettese); Di Maio e Ligori (San Marino); Margarita (1 rig) (Teramo).
3 RETI: Alfano e Aquino (1 rig) (Cavese); Princivalli (Foggia); Cardinale (3 rig) e Cimarelli (Gallipoli); Baclet (Juve Stabia); Bonvissuto e De Paula (Manfredonia); Perna (1 rig) (Martina); Ginestra (Perugia); Mattioli (Salernitana); Olivieri (Sambenedettese); Abate, Tedoldi e Villa (San Marino); Prosperi, Toledo e Zito (Taranto); Migliaccio (Teramo); Bonfiglio (1 rig) (Ternana).
2 RETI: Cichella (Ancona); Tufano (Avellino); Cipriani e Romondini (Cavese); Dall'Acqua, Mounard, Zanetti (Foggia); Bellè (2 rig) (Gallipoli); Genchi (Giulianova); Femiano A., Esposito G. (Juve Stabia); Correa e La Camera (Lanciano); Machado, Sansovini e Togni (Manfredonia); Cantoro e Lauria (1 rig) (Martina); Baldini, Bernini e Guadalupi (Perugia); Volpe (Ravenna); Cammarota (Salernitana); Fragiello e Visone (Sambenedettese); D'Angelo (San Marino); De Liguori (Taranto); Cherubini (Ternana).
1 RETE: Anderson, Borgese, Mortelliti, Rizzato, Rrhudo e Teodorani (Ancona); Ascenzi, De Angelis, Garzon, Puleo e Riccio (Avellino); Albano (rig), Arno, Perna, Pittilino, Sportillo (Cavese); Colombaretti, Ingrosso e Pecchia (Foggia); Carrozza, Clemente, Franzese e Nigro (Gallipoli); Acorsi, Croce, Latini e Morello (Giulianova); D'Anna, De Rosa, Femiano F. e Rinaldi (Juve Stabia); Bolic, Colussi, Conti A. (rig), Improta, Mariscoli, Paniccia, Triuzzi, Ubeda e Vincenti (Lanciano); Alteri, Scarlato e Vadacca (Manfredonia); Costantini, Gambuzza, Lisuzzo, Mariniello, Manca, Scoponi e Tassone (Martina); Anaclerio, Mamede, Mandorlini, Mocarelli, Pellecchia, Rizzo e Taurino (Perugia); Aloe, Cavagna, Di Cuonzo, Fasano, Gorini, Pizzolla (Ravenna); Agnelli, Cardinale, Fusco e Magliocco (Salernitana); Landaida, Loviso e Varriale (Sambenedettese); Blanco, Ceccarelli, Di Bari, Faieta, Ferraro, Florindo, Giorgetti e Nossa (San Marino); Caccavale (Taranto); Amodeo, Catinali, Favasuli, Gargiulo, Niscemi, Radi e Schettino (Teramo); Del Grosso, Fanasca, Perna, Russo, Scandurra, Scappini e Taccola (Ternana).
AUTORETI: Minadeo (1, Gallipoli); Siniscalchi (1, Salernitana), Di Maio (1, San Marino), Filippi (1, Teramo), Giovannini e Piccioni (1,Manfredonia).

Prossimo turno (domenica 25 marzo ore 15)

Gallipoli-Ancona
Giulianova-Taranto
Manfredonia-Foggia
Martina-Lanciano
Perugia-Juve Stabia
Ravenna-Ternana
Salernitana-Avellino
Sambenedettese-Teramo
San Marino-Cavese

Risultati della 21ª giornata, 4ª di ritorno del campionato di calcio di serie C2 - Girone C

Celano-Melfi 2-1
Gela-Val di Sangro 1-3
Monopoli-Andria BAT 2-2
Potenza-Cassino 3-1
Pro Vasto-Catanzaro 0-0
Real Marcianise-Nocerina 3-1
Rende-Igea Virtus 2-1
Sorrento-Vigor Lamezia 0-0
Vibonese-Benevento 1-0

Classifica: Sorrento 50 punti; Potenza 45; Val di Sangro, Vigor Lamezia e Benevento 43; Monopoli 42; Andria BAT 41; Catanzaro 40; Gela 38; Real Marcianise e Cassino 32; Vibonese e Igea Virtus 30; Celano, Nocerina e Melfi 27; Pro Vasto 24; Rende 20. Vigor Lamezia penalizzato di 2 punti. Cassino penalizzato di 1 punto.

I TABELLINI DI PUGLIESI E LUCANE

CELANO-MELFI 2-1

CELANO (4-4-2): Bartoletti 6; Del Grosso 6,5, Pepe 6,5, Morgante 7, Farina 7; Villa 7, Amenta 7, Barrionuevo 7 (27' st Giacalone ng), Gentili 6,5 (18' st Cesaro 6,5); Luiso 6, Ciofani 6 (34' st Scibilia ng). A disp.: Vurchio, Spoltore, Gabrieli, Campanile. All.: Petrelli 7.
MELFI (3-5-2): Redaelli 5; Tursi 5, Patarini 5, Cuomo 5; Ruscitti 5, Campione 5 (18' st Fusseini 5), Petagine 5,5 (10' st Lauria 6), Buonanno 5, Paris 5 (27' st Cerone 5); Brutto 5, De Angelis 5. A disp.: Apuzzo, Ungaro, Cianni, Bifara. All.: Castellucci 5.
ARBITRO: Gambini di Roma 6.
MARCATORI: 38'pt Barrionuevo (C); 12'st Villa (C), 28'st Lauria (M).
NOTE: spettatori 800 per un incasso di 2750 euro circa. Terreno di gioco in ottime condizioni. Ammoniti: Amenta, Farina, Villa, Tursi. Angoli 5-1 per il Melfi. Recupero: pt 1'; st 5'.

MONOPOLI-ANDRIA 2-2

MONOPOLI (4-4-2) D'Urso 6; Colella 6,5, Mastronardi 6 (16' st Caridi 6), Tangorra 7, Pugliese 6,5; Sifonetti 6,5, Menga 7, Cazzarò 6,5, G. Loseto 6,5 (27' st D'Allocco ng); Galetti 6, Caracciolese 7 (44' st Garofalo ng). A disp.: Buono, Vittorio, Bonfardino, Malagnino. All.: Bitetto 7.
ANDRIA (4-3-3) Romano 7; Cioffi 6, Spinelli 6,5, Carnevali 6, Lo Piccolo 6,5; Scopelliti 6,5, Di Toro 6,5, Pisciotta 6 (25' pt De Gennaro 6); Arcadio 6, Pasca 5,5, Vadacca 5,5 (21' st Cavaliere 6,5). A disp.: Dibitonto, Patanè, Rizzi, Ancione, Leone. All.: Di Leo 6.
ARBITRO Pinzani di Empoli 5.
MARCATORI: 47'pt Caracciolese (M); 18'st Scopelliti (A), 32'st rig. Cavaliere (A), 34'st Menga (M).
NOTE spettatori 4.000 circa, dei quali 800 giunti da Andria. Ammoniti: Pisciotta, Galetti, Pugliese, Carnevali. Angoli 11-2. Recupero: pt 1'; st 5'.

POTENZA-CASSINO 3-1

POTENZA (4-2-3-1): Iuliano 6,5; Lolaico 6, Colletto 6, Cagnale 6, Di Giorgio 6; Berretti 7, Dettori 6,5; Memè 6, Marra 6,5 (28' st Paonessa ng), Delgado 7,5 (37' st Farinola ng); Pignalosa 6,5 (1' st Ventura 6). A disp.: Sacco, Cilibrizzi, Gona, Pollini. All.: Arleo 7.
CASSINO (4-5-1): Saviano 6; Raia 6, Esposito 6, Di Nunzio 5,5, Pascale 5,5 (44' pt Rossi 5); Carcione 7, Salvagno 5,5 (7' st Padovani 6), Rallo 6,5, Gallone 6, Crisci 6; Gatti 6 (33' pt Obinna 6). A disp.: Nardone, La Manna, Deffo, Parasmo. All.: Grossi 5.
ARBITRO: Donati di Ravenna 6.
MARCATORI: 27'pt Delgado (P), 40'pt Rallo (C), 43'pt Delgado (P), 45'pt Marra (P).
NOTE: spettatori 2000 circa. Espulso al 44' pt Saviano per fallo da ultimo uomo. Nessun ammonito. Angoli 5-1 per il Potenza. Recupero: pt 4'; st 5'.

Questa la classifica cannonieri della serie C2/C

19 RETI: Ripa (1 rig) (Sorrento)
14 RETI: Falomi (6 rig) (Nocerina)
13 RETI: Bueno (4 rig) (Catanzaro), Frisenda (3 rig, Igea Virtus); Innocenti (1 rig, Val di Sangro)
11 RETI: Alessandrì E. (Vibonese)
10 RETI: Marchano (Andria)
9 RETI: Galetti (1 rig, Monopoli)
8 RETI: Lauria (Melfi); Alessandrì (3 rig) e Sergi (Vigor Lamezia).
7 RETI: Polani (1 rig, Benevento); Nolè e Pignalosa (2 rig) (Potenza); Manco (1 rig, Real Marcianise).
6 RETI: Improta (1 rig, Cassino); Ceccarelli e Cirillo (2 rig) (Gela); Riolo (Rende)
5 RETI: Clemente (2 rig, Benevento); Carcione e Gatti (2 rig) (Cassino); Amenta (1 rig) e Ciofani (Celano); Caridi (1 rig) (Monopoli); Occhiuzzi (1 rig) (Rende).
4 RETI: Pasca e Scopelliti (Andria); Sanguinetti (Igea Virtus); Paris (2 rig, Melfi); Alfieri (1 rig, Potenza); Gaeta (1 rig) (Pro Vasto); Russo (1 rig) e Teta (Sorrento); Pagano (Val di Sangro); Campo (2 rig, Vibonese); Lisi (Vigor Lamezia).
3 RETI: Marasco, Taua, Vagnati (1 rig) (Benevento); Criscì e Rallo (Cassino); Cunzi (1 rig) e Siclari (Catanzaro); Palma e Ricciardo (Igea Virtus); De Angelis (Melfi); Caracciolese e Tangorra (Monopoli); Delgado e Grillo (Potenza); Molino (3 rig), Poziello, Romano e Vanacore (Real Marcianise); Galantucci (1 rig, Rende); Rastelli e Sibili (2 rig) (Sorrento); Berardini e Pagana (1 rig)(Val di Sangro); Catalucci (Vibonese); Picci e Riccobono (Vigor Lamezia).
2 RETI: Cavaliere (rig) e Spinelli (Andria); Maisto e Palermo (Benevento); Iozzi e Pau (Cassino); Cuffa, Guidone, Merito e Morleo (Catanzaro); Campanile (1 rig) e Giacalone (2 rig) (Celano); Corapi, Fabbro e Parlagreco (Gela); Doumbia e Bonaffini (Igea Virtus); Chafer (Melfi); Bitetto (2 rig) e Menga (Monopoli); De Crescenzo (Nocerina); Dettori e Pagano (1 rig) (Potenza); Mignogna (1 rig) e Nieto (Pro Vasto); Marzullo e Murolo (Real Marcianise); Criniti e Novello (Rende); D'Amblè, Di Mauro e Falivena (Vibonese); Battisti, Campo (2 rig), Cordiano (Vigor Lamezia).
1 RETE: Cioffi, Di Toro, Leone, Lo Piccolo e Russo (rig) (Andria); Castaldo, De Porras, Esposito, Imbriani, Maschio, Masciantonio e Pedotti (Benevento); Niccolini e Salvagno (Cassino); Giuntoli, Merito e Wahab (Catanzaro); Ambrosini, Barrionuevo, Cesaro, Farina, Gabrieli, Gentili, Pepe e Villa (Celano); Comandatore, Di Franco e Grando (Gela); Tamburro (Igea Virtus); Campione, De Lucia, Matri e Palumbo (Melfi); Cazzarò, D'Allocco, Garofalo, Lorusso, Loseto, Malagnino, Memmo, Pugliese e Sifonetti (Monopoli); Albano, Amenta, Ciminari, Greco, Higo, Okolie, Pascuccio e Rosamilia (Nocerina); Colletto, Dettori (rig) e Marra (Potenza); Cacciaglia, Ceravolo, Ciotti, Morfeo, Negro, Vitale e Volpato (Pro Vasto); Di Napoli, Galizia, Piscitelli, D'Ambrosio, Mariniello e Schiavon (rig) (Real Marcianise); Benincasa, Caruso (rig), Catalano, Covelli e Piemontese (Rende); Ferrara, Maraucci, Ottobre e Silvestri (Sorrento); Bruno, Chiopris Gori (rig), Esposito, Marinucci, Vitone, Zuppardo (Val di Sangro); Moschella, Orefice e Vitiello (Vibonese); Ramora (Vigor Lamezia).
AUTORETI: Gatti e La Manna (1, Cassino); Mancini (1, Gela); Alfieri (1, Nocerina); Filosa (1, Real Marcianise); De Miglio e Fabio (1, Rende); De Felice (1, Vigor Lamezia)

Prossimo turno (domenica 25 marzo ore 15, 27ª giornata, 10ª di ritorno)

Andria BAT-Nocerina
Benevento-Monopoli
Catanzaro-Val di Sangro
Celano-Vibonese
Igea Virtus-Potenza
Melfi-Rende
Pro Vasto-Sorrento
Real Marcianise-Gela
Vigor Lamezia-Cassino

SERIE D - GIRONE H - RECUPERO 10ª GIORNATA DI RITORNO

Bitonto - Sporting Genzano 1-4
Grottaglie - Barletta 1-1
Ippogrifo Sarno - Brindisi 2-1
Ischia - Leonessa Altamura 1-0
Lavello - Francavilla 0-0
Matera - Noicattaro 1-1
Petacciato - Ebolitana 1-1
S.F.Normanna - S.Antonio Abate 1-0
Viribus Unitis - Turris 0-0

CLASSIFICA: Aversa, Ischia 50 punti; Noicattaro 49; S.Antonio 47; Grottaglie 46; Brindisi, Barketta 43; Francavilla 41; Viribus Unitis 39; Ippogrifo 37; Turris 35; Bitonto, Ebolitana 34; Matera 33; Lavello 29; Sporting Genzano 26; Altamura 12; Petacciato 5. Lavello 2 punti di penalizzazione. Leonessa Altamura 1 punto di penalizzazione.

I TABELLINI DI PUGLIESI E LUCANE

BITONTO-SPORTING GENZANO 1-4

BITONTO (4-4-2): Montagna 5.5; Ronzullo 5.5, Raimondi 4.5, Camasta 5, Pellegrino 4.5 (44' pt Pascalicchio 6); Fumai 5 (44' pt Pedalino 6), Cimadomo 5.5, Dentamaro 5, Buttazzoni 4.5; Tenzone 6, Laviano 4.5. A disp.: Licchello, Zaccaro, Cantatore, Suriano, Novembrino. All.: Brescia 5.
GENZANO (4-4-2): Vitucci 7; Chimenti 6.5, Marquez 7, Belfiore 7, Morgigno 7; Moscato 6.5, Mancazzo 7.5, Formica 7.5 (38' st Cirigliano sv), Bottiglieri 7 (25' st M. Raimondi sv); Saracino 7, Pignatta 8 (20' st Baldini 6.5). A disp.: Villa, Damiano, Bearzotti, Castriglione. All.: Ruisi 8.
ARBITRO: Marinelli di Jesi 7.5.
MARCATORI: pt 7' Mascato (G), 27' Pignatta (G), 40' Saracino (G); st 2' Formica (G), 27' Pedalino (B).
NOTE: spettatori 600 circa di cui 200 ospiti. Giornata nuvolosa ma calda. Espulso Ronzullo al 46' st per comportamento scorretto. Ammoniti: Formica, Bottiglieri, Pellegrino, Laviano. Angoli 8-2.

GROTTAGLIE-BARLETTA 1-1

GROTTAGLIE (4-3-1-2): Lamberti 6; Solidoro 6 (24' st Sancesario 5), Edjekpan 6, Camassa 6, Lollini 6; Marini 6, Marchi 6, Lenti G. 6; Chiesa 6.5; Adriano 6, Piperissa 6. A disp.: Guido, Pirone, Greco, Lenti Giu., Spada, Lentini. All.: Orlando 6.
BARLETTA (4-3-2-1): Di Candia 6; Mascia 5.5 (39' st Lanciano sv), D'Angelo 6, Rizzi 6, Balducci 6; Lanotte Giu. 6, Daleno 6, De Cecco 6; Ricci 5.5 (29' st Lanotte V. sv), Criniti 5.5 (24' st Di Domenico sv); Bachiocchi 5.5. A disp.: Di Vincenzo, Zingrillo, Landi, Del Vecchio. All.: Pascazio 6 (Chiricallo squalificato).
ARBITRO: Di Francesco di Teramo 6.
MARCATORI: pt 20' Chiesa (G), 34' Rizzi (B).
NOTE: spettatori 2000 circa. Ammoniti: Marchi, Mascia, Balducci, Daleno, Ricci. Angoli 4-1 per il Grottaglie. Recupero: pt 4'; st 5'.

IPPOGRIFO-BRINDISI 2-1

IPPOGRIFO (4-3-3): Peluso 4.5; De Falco 6.5, D'Amico 6.5, Liguori 6.5, Pallonetto 5 (1' st Trapani 6); Caccavale 5.5 (31' st Izzillo 6.5), Belmonte 6, Zurolo 6.5; Sorrentino 7.5, Vitaglione 6, Armonia 6 (1' st Balestrino 6.5). A disp.: Di Maro, Villacaro, Noviello, Izzo. All.: Luigi Squillante, squalificato, in panchina Giosuè Squillante 7.
BRINDISI (4-2-3-1): Musella 6; Lorusso 5.5, Della Bona 6.5, Corazzini 5.5 Casavecchia 5; Rosciglione 6.5, La Dogana 6; Andrisani 6.5 (39' st Penez sv), Di Pietro 6.5, Potenza 6 (17' st Mouratidis 5.5); Falconieri 7. A disp.: Luperto, Romano, Barca, Bartolucci, Frascaro. All.: Giusto 6.
ARBITRO: Menicatti di Lecco 6.5.
MARCATORI: st 3' Vitaglione rig. (I), 21' Di Pietro (B), 46' Izzillo (I).
NOTE: spettatori 400 circa di cui una cinquantina provenienti da Brindisi. Ammoniti: Lorusso, Falconieri, Di Pietro, Rosciglione, Caccavale, La Dogana, Trapani. Angoli 2-0 per l'Ippogrifo. Recupero: pt 1'; st 3'.

ISCHIA-ALTAMURA 1-0

ISCHIA (4-4-2): Mancino 6; Di Meglio 6, Martino 6, Mattera G. 6, Esposito 6; Manzo 6, Di Spigna 6 (44' st Castaldo sv), Formidabile 6, Pescatore 6; Capuozzo 6 (38' st Ciocia sv), Musella 6 (27'st Mattera G.F. sv). A disp.: Marena, Castaldo, Accurso Tessitore, Mainolfi. All.: Impagliazzo 6.5.
ALTAMURA (3-4-2-1): Montella 5.5; Tafuni C. 6, Puggioni 5.5 (33' st Amabile sv), Buono 5.5; Limido 6, Rosso 6, Ceraulo 6, Perney 5.5; Gioielli 5.5 (17' st Bernardo 5.5), Costa 6; Svuini 5.5 (43' pt Tafuni L. 5.5). A disp.: Musacco, Cambareri, Renna, Martignetti. All.: Tutrone 6.
ARBITRO: Negrinelli di Lovere 6.
MARCATORI: pt 32' Pescatore.
NOTE: spettatori 2000 circa. Ammoniti: Mattera G., Buono. Angoli 4-4. Recupero: pt 1'; st 4'.

LAVELLO-FRANCAVILLA 0-0

LAVELLO (4-4-2): De Blasio 7.5; Caccavale 6.5, Di Marino 6, Pessia 6, Gallo 6; Chiaramonte 6 (16' st Logrieco 6), Stasi 6, Carlà 6, Corigliano 7; Sansonetti 6.5, Scippo 6 (31' st Di Senso sv). A disp.: De Riggi, Cantone, Levato, Esposito, Ruggiero. All.: Urban 6.
FRANCAVILLA (4-4-2): Moschetto 6; Zaccardo 6, Nicolao 6.5, De Icco 6, Cataldo 6; Iacobone 6.5, Manco 6.5, Mels 6.5 (21' st Scuteri 6), Di Senso S. 6.5 (28' st Manzillo sv); Del Prete 6.5 (13' st Lupacchio 6), Chisena 6.5. A disp.: Annunziata, Pioggia, Loprete, Autiero. All.: Lazic 6.
ARBITRO: Bietolini di Firenze 5.5.
NOTE: spettatori 600 circa, con una rappresentanza ospite. Ammoniti: Manco, Stasi. Espulsi al 38' st Stasi per somma di ammonizioni e al 44' st Pessia per proteste. Angoli 5-5. Recupero: pt 1'; st 6'.

MATERA-NOICATTARO 1-1

MATERA (4-4-2) Potenza 6; D. Grassani 7, F. Grassani 5.5, Falanca 7, Della Corte 7.5; Tritto 6.5, Digno 6.5 (33' st Amoruso 6.5), Valdez 6.5, Pascale 6.5; De Rosa 7 (38' st Frazzica sv), Marsico 7.5. A disp.: Siringo, Manicone, Musillo, Vallefuoco, Montano. All. Raimondi 7.
NOICATTARO (4-4-2): Cilli 7.5; De Lorentis 5.5, Cormio 5.5, Sabini 6.5, Sassarini 6 (30' st Savino sv); Linardi 5.5, Sangirardi 6.5, Menolascina 5.5, Zotti 5.5; Giacco 5.5 (28' st Manzari sv), Suarez 6. A disp.: Iurino, Mongelli, Nicoletti, Domanico, Grandolfo. All.: Del Rosso 6.
ARBITRO: Irrati di Pistoia 5.
MARCATORI: st 7' Marsico (M), 13' Sangirardi (N).
NOTE: spettatori circa 700 di cui un centinaio provenienti da Noicattaro. Ammoniti: Della Corte, Sangirardi, Suarez. Angoli 7-2 per il Matera. Recupero: pt 1'; st 4'.

PROSSIMO TURNO - 11ª GIORNATA DI RITORNO - 25/3

Barletta - Petacciato
Brindisi - Viribus Unitis
Ebolitana - Ippogrifo Sarno
Leonessa Altamura - Bitonto
Noicattaro - Grottaglie
Sporting Genzano - Francavilla
S.Antonio Abate - Matera
S.F.Normanna - Lavello
Turris - Ischia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400