Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 13:50

Football americano - Spartans sconfitti di misura

Al Taranto non riesce l'impresa. Prima sconfitta per la compagine jonica nella terza giornata del campionato nazionale di serie B girone Sud sul campo dell'Ippodromo Paolo VI contro gli Eagles Salerno per 26 a 28. Bella partita equilibrata fino alla fine. Il 1° aprile si rigioca a campi invertiti
TARANTO - Agli Spartans Taranto non riesce l'impresa. Prima sconfitta per la compagine jonica nella terza giornata del campionato nazionale di serie B girone Sud sul campo dell'Ippodromo Paolo VI contro gli Eagles Salerno per 26 a 28.
Bella partita equilibrata fino alla fine e che ha visto i giocatori tarantini per niente emozionati dalla prima partita casalinga, ma rimaneggiati nella squadra di difesa per alcuni infortuni non ancora smaltiti.
Primo drive d'attacco per la squadra salernitana, che inizia a guadagnare yarde con giochi di corsa ben diretti dal loro quarter back e concluso con la segnatura e la trasformazione del punto addizionale.
L'attacco degli Spartans questa volta entra subito concentrato in campo e pareggia subito con soli quattro giochi con un touch down del running back Marozzo.
Nel drive successivo la difesa jonica riesce a fermare l'attacco salernitano e riconsegnare la palla al QB Monaco che con un altro drive veloce porta in vantaggio la squadra tarantina con un touch down del ricevitore Songia.
Prima dell'intervallo la quadra degli Eagles riesce a pareggiare sul punteggio di 14 a 14 con un drive fatto principalmente di corse.
Dopo l'intervallo pronti via e il QB Monaco riesce con due soli giochi di cui un touch down pass da 40 yarde a riportare in vantaggio la squadra jonica sul 20 a 14, ma la squadra salernitana riesce prima a pareggiare e poi ad andare in vantaggio sul 20 a 27.
A questo punto la squadra tarantina a causa di alcuni infortuni tra cui il ricevitore Songia, non riesce a sviluppare un gioco convincente. Riesce comunque a segnare un altro touch down, ma nel tentativo di trasformazione un errore permette a Salerno di trasformare un punto e portarsi sul 26 a 28. La squadra tarantina cerca in tutti i modi di pareggiare la partita, ma dopo un lancio di Monaco di più di 40 yarde viene fermata a 6 yarde dalla segnatura.
In generale la dirigenza jonica può ritenersi soddisfatta dalla prestazione della squadra che ha perso a causa di due propri errori tenendo testa fino all'ultimo contro la squadra favorita nei pronostici fin dall'inizio della stagione.
Ora gli Spartans hanno un turno di riposo che servirà al coaching staff per recuperare gli infortunati, correggere quegli errori che hanno determinato la sconfitta casalinga e preparare la squadra all'appuntamento del 1° Aprile per la partita in casa degli Eagles Salerno, appuntamento fondamentale per la clessifica visto anche il ritiro della squadra dei Dragons Brindisi sostituiti dai Gladiatori Roma.

Risultati della quarta giornata della serie B : Rinoceronti Milano - Frogs Legnano 40-8; Blitz Ciriè - Lancieri Novare 32-6; Redskins Verona - Mastini Verona 30-0; Cus Bologna Neptunes - Chiefs Ravenna 16-38; Titans Romagna - Ravens Imola 38-8; Wolfz Merano - Saints Padova 24-22; Spartans Taranto - Eagles Salerno 26-28.

Classifica girone Sud dopo la quarta giornata

Girone SUD

Squadra, partite vinte, partite perse, punti fatti, punti subiti, percentuale vittorie

EAGLES Salerno 2 0 76 32 1000
SPARTANS Taranto 1 1 63 28 500
GLADIATORI Roma 0 0 0 0 000
DRAGONS San Vito** 0 2 19 45 000
WILD BOARS Bari 0 2 6 85 000
** Ritirati dal torneo






Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione