Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 13:08

Pennetta e Hingis «imperatrici» di Cina Vinto loro primo titolo

ROMA – Flavia Pennetta e Martina Hingis hanno vinto il loro primo titolo in doppio – ma giocano insieme solo da giugno – battendo in finale nel nuovo torneo di Wuhan (Cina), per 6-4 5-7 12-10, la coppia formata da Cara Black dello Zimbabwe e dalla francese Caroline Garcia
Pennetta e Hingis «imperatrici» di Cina Vinto loro primo titolo
ROMA – Flavia Pennetta e Martina Hingis hanno vinto il loro primo titolo in doppio – ma giocano insieme solo da giugno – battendo in finale nel nuovo torneo di Wuhan (Cina), per 6-4 5-7 12-10, la coppia formata da Cara Black dello Zimbabwe e dalla francese Caroline Garcia.
La 32enne brindisina e la slovacca naturalizzata svizzera, che compirà 34 anni martedì prossimo, hanno sprecato un match point nel secondo set, consentendo a Black e Garcia, che nei quarti di finale aveva superato Sara Errani e Roberta Vinci, di rimontare. Pennetta e Hingis si sono infine aggiudicate il super tie break dopo aver annullato due match point alle avversarie (sul 9-8 e sul 10-9).

La coppia Pennetta/Hingis era alla terza finale, dopo quelle di Eastbourne, loro primo torneo (persa contro le taiwanesi Hao-Ching Chan e Yung-Jan Chan), e degli Us Open (contro le russe Ekaterina Makarova ed Elena Vesnina). In meno di quattro mesi, inoltre, Flavia e la rediviva Martina hanno raggiunto gli ottavi di finale a Wimbledon e i quarti a Montreal (superate dalle 'Cichis' Errani/Vinci).
Per la Pennetta, quello del '2014 Dongfeng Motor Wuhan Open' -nuovo torneo Wta Premier, con montepremi di quasi 2,5 milioni di dollari, che si disputa sul cemento nella metropoli della Cina centrale – è il 16/o titolo in carriera nel doppio. Assieme all’argentina Gisela Dulko, ora ritiratasi, la pugliese è stata la numero 1 del ranking di coppia, aggiudicandosi tra l’altro un Masters nel 2010 e gli Open d’Australia nel 2011. Sempre nel doppio, la Hingis ha conquistato, con quello di Wuhan, 39 titoli, di cui nove Slam, ed è stata la numero 1 nel 1998, anno in cui vinse gli Us Open, in coppia con la ceca Jana Novotna. Ha occupato la vetta anche nella classifica del singolare (ha vinto 43 tornei, di cui cinque Slam). Ritiratasi nel 2007, ad appena 27 anni, Martina è tornata in campo, ma solo nel doppio, in questa stagione, facendo coppia, prima che con la Pennetta, con la tedesca Sabine Lisicki, assieme alla quale ha vinto a Miami, battendo Makarova e Vesnina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione