Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 07:15

On line il sito web dei Giochi mondiali dell'acqua

Attivo all'indirizzo www.cmasbari2007.org, è suddiviso in 13 sezioni. Racchiude tutti i dati riguardanti le sei discipline sportive previste (nuoto pinnato, orienteering, apnea dinamica, jump bleu, hockey e rugby subacqueo). L'evento si terrà a Bari dal 28 luglio al 5 agosto
BARI - Il sito web dei Giochi mondiali dell'acqua è in rete. Il contenitore on line di tutte le informazioni sull'evento sportivo della Confederazione mondiale attività subacquee, il primo nella storia, che Bari ospiterà dal 28 luglio al 5 agosto, è attivo all'indirizzo www.cmasbari2007.org.
Suddiviso in 13 sezioni, racchiude tutti i dati riguardanti le sei discipline sportive (nuoto pinnato, orienteering, apnea dinamica, jump bleu, hockey e rugby subacqueo), che i seicento atleti provenienti da tutto il mondo si troveranno ad affrontare. Il sito web è aggiornato al calendario delle competizioni acquatiche e ai relativi campi di gara. A breve sarà disponibile l'elenco degli eventi correlati alla manifestazione. Il visitatore potrà anche discutere e ritagliarsi uno spazio virtuale per le proprie considerazioni attraverso l'accesso nei sei forum già attivi, che corrispondono alle diverse categorie sportive.
I campionati mondiali Cmas si propongono, dunque, di favorire e diffondere gli sport acquatici e di lanciarli sul panorama internazionale. Bari sarà lo scenario di questo evento e il sito web il primo mezzo attraverso il quale essere a conoscenza immediatamente dei risultati delle gare, chiedere informazioni e sapere tutto ciò che ruoterà attorno ai Giochi mondiali dell'acqua. Il sito web ufficiale è un mezzo completamente interattivo, che consentirà allo sportivo di avere aggiornamenti in tempo reale e di ricevere le comunicazioni più importanti, anche attraverso una mail sulla casella di posta elettronica, se iscritto alla newsletter. Inoltre, www.cmasbari2007.org è navigabile in lingua italiana e in lingua inglese.
Bari sarà per dieci giorni la capitale della Confederazione Cmas e di tutte le 112 Federazioni che la compongono.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione