Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 02:26

Bari, passo indietro sconfitta a Vicenza

BARI - Nella quinta giornata della serie B di calcio, turno infrasettimanale, il Bari perde 1-0 a Vicenza. Il primo tempo è noioso: nemmeno un tiro in porta. In più, s'infortuna Galano (entra Stevanovic). Nella ripresa, si ricomincia con gli stessi ritmi. Bisogna attendere ancora per un tiro in porta. Dopo un'ora di gioco (e l'ingresso di Wolski per Stoian), Caputo coglie la parte alta della traversa. Poi è proprio Wolski, su assist di Sciaudone, a sprecare l'occasione più ghiotta per il vantaggio (il portiere veneto si oppone). Gol sbagliato, gol subito. Ragusa (73') sfrutta la sponda di Gentili e insacca a due passi dalla porta. Biancorossi sempre fermi a quota 7 in classifica. Nel prossimo turno, Lanciano-Bari (lunedì 29 alle ore 20,30)
Bari, passo indietro sconfitta a Vicenza
BARI - Nella quinta giornata della serie B di calcio, turno infrasettimanale, il Bari perde 1-0 a Vicenza. Mangia ripresenta il 4-3-3: Ligi e Camporese centrali in difesa, Stoian a sinistra del tridente e Caputo (foto), al rientro, al centro dell'attacco.

Il primo tempo è noioso: nemmeno un tiro in porta. In più, s'infortuna Galano (entra Stevanovic). Nella ripresa, si ricomincia con gli stessi ritmi. Bisogna attendere ancora per un tiro in porta.

Dopo un'ora di gioco (e l'ingresso di Wolski per Stoian), Caputo coglie la parte alta della traversa. Poi è proprio Wolski, su assist di Sciaudone, a sprecare l'occasione più ghiotta per il vantaggio (il portiere veneto si oppone).

Gol sbagliato, gol subito. Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Stevanovic per due volte non riesce a rinviare e sul successivo cross Ragusa (73') sfrutta la sponda di Gentili e insacca a due passi dalla porta.

Mangia le prova tutte. Toglie Sabelli, passando alla difesa a tre, e inserisce Rozzi, ma il pari non arriva. Lo sfiora solo Defendi dalla distanza al 93', ma il portiere Bremec risponde con una parata strepitosa.

Seconda sconfitta per i biancorossi (dopo il ko interno col Perugia), sempre fermi a quota 7 in classifica. Nel prossimo turno, Lanciano-Bari (lunedì 29 alle ore 20,30).

I risultati delle partite della 5ª giornata del campionato di serie B

A Brescia:  Brescia-Lanciano     1-1
a Cittadella Cittadella-Pro Vercelli  1-2
a Crotone:  Crotone-Catania      1-1
a Frosinone: Frosinone-Avellino    0-0
a Livorno:  Livorno-Varese      1-0
a Modena:  Modena-Perugia      0-0
a Pescara:  Pescara-Latina      1-1
a La Spezia: Spezia-Carpi       1-2
a Terni:   Ternana-Bologna      0-1
a Trapani:  Trapani-Entella      2-2
a Vicenza:  Vicenza-Bari       1-0.

La classifica


Perugia 11 5 3 2 0 7 3
Pro Vercelli 9 5 3 0 2 9 5
Carpi 9 5 2 3 0 10 7
Trapani 9 5 2 3 0 8 6
Frosinone 8 5 2 2 1 8 4
Ternana 8 5 2 2 1 4 2
Avellino 8 5 2 2 1 4 4
Livorno 8 5 2 2 1 4 4
Cittadella 7 5 2 1 2 9 8
Bari 7 5 2 1 2 5 4
Spezia 7 5 2 1 2 5 5
Bologna 7 5 2 1 2 6 7
Latina 6 5 1 3 1 4 4
Modena 6 5 1 3 1 2 3
Lanciano 6 5 1 3 1 8 10
Vicenza 5 5 1 2 2 4 5
Crotone 5 5 1 2 2 4 5
Brescia 5 5 1 2 2 2 3
Pescara 3 5 0 3 2 6 8
Catania 3 5 0 3 2 6 8
Varese* 3 5 1 1 3 5 11
Entella 2 5 0 2 3 3 7
*1 punto di penalizzazione

Il prossimo turno (6ª giornata, 27/9 ore 15)

Avellino - Livorno
Bologna – Cittadella
Catania – Pescara (28/9, ore 18)
Crotone – Vicenza
Latina - Ternana
Modena - Spezia
Perugia – Brescia
Pro Vercelli - Frosinone
Varese - Trapani
Virtus Entella - Carpi
Virtus Lanciano – Bari (29/9, ore 20.30)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione