Cerca

Volley, Mondiale donne A Bari si inizia martedì Calendario, prezzi e curiosità

BARI - Il programma prevede tre gare al giorno al PalaFlorio: la prima alle 10.30, la seconda alle 17 e la terza alle 20. La gara d’esordio sarà martedì mattina Cina-Porto Rico. La nazionale della Repubblica popolare è già arrivata in città. I biglietti della manifestazione sono acquistabili sul circuito Ticket One
Volley, Mondiale donne A Bari si inizia martedì Calendario, prezzi e curiosità
BARI – Non solo calcio: dopo l’amichevole di calcio Italia-Olanda con l’esordio di Conte sulla panchina azzurra al San Nicola, Bari ospiterà un nuovo appuntamento internazionale sportivo con i mondiali femminili di pallavolo. L'evento è stato presentato oggi dal sindaco Antonio Decaro, dall’assessore regionale allo Sport Guglielmo Minervini e dal suo collega del comune Pietro Petruzzelli. Presenti anche il presidente del Coni Puglia Elio Sannicandro, insieme al vicepresidente della Fipav Giuseppe Manfredi e a Danilo Piscopo del comitato organizzatore.

Per Decaro "l'evento conferma che il palazzetto, il PalaFlorio, è una vera eccellenza europea. Il nostro obiettivo è avvicinare bambini e giovani alle discipline sportive".   

Minervini, invece, ha evidenziato le potenzialità del marketing territoriale legato allo sport: "Ospitare le nazionali giapponesi e cinesi consente di avere una enorme vetrina in Oriente per Bari e la Puglia".

Petruzzelli ha aggiunto che sono stati riservati ben cinquemila biglietti per le scuole, nonchè è stato previsto in città un programma tra gastronomia e spettacoli per far vivere il mondiale ai suoi protagonisti. Sannicandro del Coni ha poi sottolineato l’originalità con cui sono state trovate le risorse per la manifestazione, accedendo ai fondi "per la valorizzazione dei beni culturali pugliesi. Il risultato? La Rai, prima della gare, trasmetterà pillole con immagini della Puglia e di Bari in tutto il mondo".

Giuseppe Manfredi e Danilo Piscopo hanno illustrato l’evento sportivo vero e proprio: "Dal 23 al 20 il PalaFlorio ospiterà le quindici gare del girone eliminatorio con queste sei nazionali: Giappone, Cina, Cuba, Porto Rico, Belgio e Azerbaijan. Ci saranno centinaia di televisioni nel mondo che trasmetteranno le partite. Novanta sono i giornalisti esteri accreditati".

Il programma poi prevederebbe un passaggio obbligato per le azzurre nella città del santo di Myra: "Se l’Italia supererà il primo turno, giocherà la fase successiva al PalaFlorio", ha confermato Piscopo, mentre Manfredi ha ribadito che "la Nazionale ha le ambizioni e le qualità per arrivare fino in fondo alla competizione".

Il programma prevede tre gare al giorno al PalaFlorio: la prima alle 10.30, la seconda alle 17 e la terza alle 20. La gara d’esordio sarà martedì mattina Cina-Porto Rico. La nazionale della Repubblica popolare è già arrivata in città. I biglietti della manifestazione sono acquistabili sul circuito Ticket One.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400