Cerca

Calcio / Serie C1 - Vince soltanto il Foggia

I dauni regolano 2-1 l'Ancona. Il derby Taranto-Gallipoli finisce 1-1. Sconfitte per il Manfredonia (2-1 a Ravenna) e il Martina (2-1 a Cava dei Tirreni). In C2, pari dell'Andria a Melfi. Il Potenza sbanca Gela (1-0). Monopoli a reti bianche contro il Celano. Serie D: Noicattaro fermato sul pari
C1/B - 24ª GIORNATA

Cavese - Martina 2-1
Foggia - Ancona 2-1
Juve Stabia - Avellino 1-0
Lanciano - Ternana 0-0
Perugia - Salernitana 1-1
Ravenna - Manfredonia 2-1
Sambenedettese - Giulianova 2-0
Taranto - Gallipoli 1-1
Teramo - San Marino 0-0

CLASSIFICA: Ravenna 49 punti; Avellino 43; Cavese 42; Foggia 39; Taranto 37; Juve Stabia 36; Salernitana 35; Perugia 34; Gallipoli 32; Sambenedettese 30; Manfredonia, Lanciano 29; Teramo 27; Ternana 26; Martina, San Marino 24; Ancona 21; Giulianova 6. Avellino 2 punti di penalizzazione.

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

CAVESE MARTINA 2-1

CAVESE (4-3-3): Mancinelli 7; Arno 6, Cipriani 6.5, Farina 6, Nocerino 6.5; Alfano 6 (20' st Tatomir 6), Russo 6, D'Amico 7; Aquino 7 (33' st Perna 6), Ercolano 6.5, Schetter 6.5 (26' st Unniemi 6). In panchina: Criscuolo, Sportillo, Prevete, De Giorgio. Allenatore: Campilongo 6.5. MARTINA (5-3-2): Ambrosi 6.5; Ranellucci 6, Coletti 5.5 (29' st Bernardo 6), Mariniello 6.5, Lisuzzo 6, Gaveglia 5.5; Diliso 5 (7' st Mancino 6), Ferraresi 5.5, Cardasco 6; Costantini 5.5 (32'st Perna 6), Cantoro 6. In panchina: Mancini, Scoponi, Dato, Di Bari. Allenatore: Pensabene 6. ARBITRO: Bo di Genova 6. RETI: 10' pt Aquino, 15' st Schetter, 18' st Mariniello. NOTE: cielo coperto, terreno in buone condizioni. Spettatori 3.400 circa. Ammoniti: Nocerino, Aquino, Alfano, Unniemi, Ambrosi, Costantini, Ranellucci e Coletti. Angoli: 4-4. Recuperi: pt 4', st 5'. Al 45' pt il portiere della Cavese Mancinelli neutralizza in due tempi un calcio di rigore battuto da Cantoro.

FOGGIA-ANCONA 2-1

FOGGIA (4-4-2): Marruocco 5.5; Panarelli 5.5 (7' st Ingrosso 6), Moi 5 (20' st Mastronunzio 6), Zanetti 5.5, Zaccanti 5.5; Cardinale 6, Princivalli 7, Pecchia 6.5, Colombaretti 6; Mounard 5 (7' st Chiaretti 6.5), Salgado 6. In panchina: Castelli, Pagliarulo, Shala, Giordano. Allenatore: D'Adderio 6.5. ANCONA (4-4-2): Sarelli 5; Masiero 6, Mammarella 5.5 (12' st Teodorani 5.5), Fogacci 5, Specchia 5.5; D'Aniello 5, Mancinelli 5.5 (20' st Micallo 5.5), Anderson 5.5, Docente 6.5; Rizzato 6, Nassi 6.5 (15' st Sgarra 6). In panchina: Chiavarini, Borgese, Saffolani, Mendil. Allenatore: Baroni 6.
ARBITRO: Pecorelli di Arezzo 6.
RETI: 41' pt Docente, 27' st Princivalli, 33' st Chiaretti.
NOTE: giornata di sole, terreno di gioco in buone condizioni. Circa cinquemila gli spettatori. Espulsi al 14' st Fogacci per fallo da ultimo uomo, al 36' st D'Aniello per doppia ammonizione. Ammoniti: Mammarella, Specchia, Nassi, Mounard e Sarelli. Angoli: 7-2 per il Foggia. Recuperi: pt 0'; st 6'.

RAVENNA-MANFREDONIA 2-1

RAVENNA (4-4-2): Capecchi 6.5; Dicuonzo 6 (41' st Dei sv), Gorini 6, Anzalone 6, Fasano 6; Volpe 6 (11' st Aloe 6.5), Calzi 6.5, Sciaccaluga 7, Cherubini 5.5 (1' st Cavagna 6.5); Succi 6.5, Chianese 6. In panchina: Rossi, Serafini, Affatigato, Gerbino. Allenatore: Pagliari 6. MANFREDONIA (4-1-3-2): Marconato 6; Citro 6, Calabro 6.5, De Giosa 5.5, Di Simone 6.5; De Santis 6 (20' st Scarlato 6); Vanin 6, Marino 6, Machado 6 (14' st Bonvissuto 6); Alteri 6, Sansovini 6.5 (25' st Pierotti sv). In panchina: Sassanelli, Bortel, Romito, Giglio. Allenatore: D'Arrigo 6.
ARBITRO: Zanichelli di Genova 6.
RETI: 21' pt Succi, 22' st Di Simone (rig), 43' st Cavagna.
NOTE: tempo variabile, terreno di gioco in buone condizioni. Circa duemila gli spettatori. Ammoniti: Sansovini, De Santis, Capecchi, Bonvissuto, Marino e De Giosa. Angoli: 4-4. Recuperi: pt 2'; st 5'.

TARANTO-GALLLIPOLI 1-1

TARANTO (4-4-2): Barasso 6; Panini 6, Colombini 6, Prosperi 6, Cosenza 6; De Liguori 6.5, Catania 6 (13' st Mancini 6), Monticciolo 6 (30' st Ambrosi sv), Cammarata 5.5 (39' st Mattioli sv); Toledo 5.5, De Florio 6. In panchina: Faraon, Caccavale, Zito, Cejas. Allenatore: Papagni 6. GALLIPOLI (3-4-3): Lafuenti 5.5; Nigro 6, Di Sole 6, Lomonaco 6; Minadeo 6.5, Iennaco 6 (34' st Morello sv), Cinelli 6 (21' st Campolattano 6), Mele 6; Frezza 6, Califano 6.5, Carrozza 6 (35' st Francese sv). In panchina: Spina, Sala, Musca, Paschetta. Allenatore: Federici 6.
ARBITRO: Mannella di Avezzano 4.5.
RETI: 20' pt Califano, 22' pt Deflorio.
NOTE: spettatori settemila circa. Espulso il direttore generale del Taranto, Galigani. Ammoniti: Panini e Toledo. Angoli: 2-2. Recuperi: pt 1'; st 6'.

I CANNONIERI

15 RETI: Chianese (1 rig) (Ravenna).
13 RETI: Evacuo (1 rig) (Avellino).
12 RETI: Biancolino (1 rig) (Avellino); Califano (8 rig) (Gallipoli); Succi (1 rig) (Ravenna); Morante (2 rig) (Sambenedettese).
11 RETI: Ferraro (1 rig) (Salernitana).
10 RETI: Grieco (1 rig) (Avellino).
9 RETI: Ambrosi (2 rig) (Taranto).
8 RETI: Ercolano (1 rig) (Cavese); Mazzeo (1 rig) (Perugia).
7 RETI: De Giorgio (2 rig) (Cavese); Caputo (4 rig) (Juve Stabia); Tozzi Borsoi (2 rig) e Trinchera (6 con il Manfredonia, 4 rig) (Ternana). 6 RETI: Moretti (Avellino); Salgado (1 rig) (Foggia); Sestu (Salernitana); Cammarata (1 rig) (Taranto).
5 RETI: Dovente (2 rig) e Mendil (Ancona); Morello (Gallipoli); Castaldo (Juve Stabia); Colussi (Lanciano); Carlini (Sambenedettese); De Florio (1 rig) (Taranto); Myrtaj (2 rig) (Teramo).
4 RETI: Schetter e Tarantino (1 rig) (Cavese); Chiaretti (Foggia); Giglio (Gallipoli); Antenucci (1 rig) (Giulianova); Esposito A. (Juve Stabia); Di Simone (4 rig) e Piccioni (Manfredonia); Di Maio e Ligori (San Marino); Margarita (1 rig) (Teramo).
3 RETI: Alfano e Aquino (1 rig) (Cavese); Princivalli (Foggia); Cardinale (3 rig) e Cimarelli (Gallipoli); Baclet (Juve Stabia); Bonvissuto e De Paula (Manfredonia); Cardascio (1 rig), Perna (1 rig) (Martina); Rubino (Perugia); Mattioli (Salernitana); Desideri (Sambenedettese); Abate, Tedoldi e Villa (San Marino); Toledo e Zito (Taranto); Migliaccio (Teramo).
2 RETI: Cichella (Ancona); Cipriani e Romondini (Cavese); Dall'Acqua, Mounard, Zanetti (Foggia); Femiano A. (Juve Stabia); Correa, La Camera e Leone (Lanciano); Machado, Sansovini e Togni (Manfredonia); Lauria (1 rig) (Martina); Bernini, Ginestra e Guadalupi (Perugia); Volpe (Ravvenna); Cammarota (Salernitana); Fragiello, Olivieri e Visone (Sambenedettese); D'Angelo (San Marino); De Liguori e Prosperi (Taranto); Cherubini (Ternana).
1 RETE: Anderson, Borgese, Mortelliti, Rizzato, Rrhudo e Teodorani (Ancona); Ascenzi, De Angelis, Garzon, Puleo, Riccio e Tufano (Avellino); Albano (rig), Pittilino, Sportillo (Cavese); Ingrosso (Foggia); Clemente e Nigro (Gallipoli); Acorsi, Croce, Genchi, Latini e Morello (Giulianova); D'Anna, De Rosa, Esposito G., Femiano F. e Rinaldi (Juve Stabia); Bolic, Colussi, Conti A. (rig), Mariscoli, Paniccia, Triuzzi e Vincenti (Lanciano); Vadacca (Manfredonia); Cantoro, Costantini, Gambuzza, Lisuzzo, Mariniello, Manca, Scoponi e Tassone (Martina); Baldini, Mamede, Mandorlini, Mocarelli e Rizzo (Perugia); Aloe, Cavagna, Di Cuonzo, Fasano, Gorini, Pizzolla (Ravenna); Cardinale, Fusco e Magliocco (Salernitana); Landaida, Loviso e Varriale (Sambenedettese); Blanco, Ceccarelli, Di Bari, Faieta, Ferraro, Giorgetti e Nossa (San Marino); Caccavale (Taranto); Amodeo, Catinali, Favasuli, Niscemi, Radi e Schettino (Teramo); Bonfiglio, Del Grosso, Fanasca, Perna, Russo, Scandurra e Taccola (Ternana). ù
AUTORETI: Siniscalchi (1, Salernitana), Di Maio (1, San Marino), Filippi (1, Teramo), Giovannini e Piccioni (1, Manfredonia).

PROSSIMO TURNO - 25ª GIORNATA - 4/3 - ORE 14.30

Ancona - Lanciano
Avellino - Teramo
Gallipoli - Foggia
Giulianova - Cavese
Manfredonia - Sambenedettese
Martina - Juve Stabia
Salernitana - Ravenna
San Marino - Perugia
Ternana - Taranto

Una grande scatola di cartone contenente petardi è stata sequestrata dagli agenti della Digos della questura di Taranto sugli spalti della gradinata dello stadio Iacovone prima dell'incontro di calcio Taranto-Gallipoli (serie C1, girone B), conclusosi 1-1. La scatola era stata nascosta in una zona della gradinata interdetta al pubblico per motivi di sicurezza, ed è stata trovata dai poliziotti durante l'ispezione compiuta prima che venissero aperti i cancelli dello stadio.
Sempre prima dell'inizio della gara circa 50 sostenitori del Taranto, che erano entrati regolarmente e si erano sistemati in curva Nord, hanno scavalcato una recinzione andando ad occupare una parte dello stesso settore, confinante con la tribuna, che era stato interdetto al pubblico. La polizia sta ora cercando di identificare coloro che hanno occupato abusivamente quel settore dello stadio; nei loro confronti verrà disposto il divieto di ingresso a manifestazioni sportive.
Nessun incidente invece tra le tifoserie delle due squadre. In curva Sud hanno assistito alla partita anche 200 tifosi del Gallipoli.

C2/C - 24ª GIORNATA

Benevento - Igea Virtus 2-0
Cassino - Real Marcianise 1-1
Catanzaro - Vigor Lamezia 0-1
Gela - Potenza 0-1
Melfi - Andria BAT 1-1
Monopoli - Celano 0-0
Nocerina - Vibonese 3-2
Sorrento - Rende 1-1
Val di Sangro - Pro Vasto 1-0

CLASSIFICA: Sorrento 43 punti; Benevento 42; Vigor Lamezia, Val di Sangro, Monopoli, Andria BAT 38; Potenza 36; Gela, Catanzaro 35; Cassino 29; Vibonese, Igea Virtus 27; Real Marcianise 26; Nocerina, Melfi 24; Celano 23; Pro Vasto 20; Rende 17. Vigor Lamezia due punti di penalizzazione. Cassino un punto di penalizzazione.

I TABELLINI DI PUGLIESI E LUCANE

GELA-POTENZA 0-1

GELA (4-4-2): Recchi 7; Sapienza 5,5 (39' st Parisi ng), Mancini 6, Fabbro 5,5, Grando 6 (12' st Berti 6); Corapi 5, Parlagreco 5,5, Comandatore 5,5, D'Alessandro 5,5; Cirillo 6, Balistreri 5 (26' st Ceccarelli ng). A disp.: Spanu, D'Aiello, Costanzo, Di Franco. All.: Corbello 5,5. POTENZA (4-4-2): Iuliano 6; Gona 6,5, Colletto 6,5 (15' st Malafronte 6), Cagnale 6,5, Lo Laico 6; Ventura 6, Pollini 6, Berretti 5,5, Dettori 7; Pignalosa 5,5, Grillo 7 (12' st Nolè 6,5). A disp.: Signorile, Pavonessa, Cilibrizzi, Delgado, Giugliano. All.: Arleo 6,5.
ARBITRO: Anna De Toni di Schio 5,5.
MARCATORE: 30' pt Grillo.
NOTE: 2500 spettatori, con 850 paganti oltre la quota abbonati (260). Ammoniti: Balistreri, Fabbro, Corapi, Recchi, Ventura, Iuliano, Berretti. Espulsi al 28' st Ventura per doppia ammonizione, al 38' st Corapi per doppia ammonizione. Espulso anche il direttore generale Giovanni Zappalà al 35' del secondo tempo. Angoli 3-0 per il Gela. Recupero: pt 2'; st 5'.

MELFI-ANDRIA 1-1

MELFI (4-3-3): Redaelli 6; Tursi 6, Marcuz 6, Patarini 6,5, Cuomo 6,5; Fusseini 6, Ruscitti 6, Petagine 6 (26' st Lauria 6); Brutto 7 (37' st Cianni ng), De Angelis 6,5, Paris 6. A disp.: Apuzzo, Ungaro, Buonanno, Mitra, Chafer. All.: Castellucci 6.
ANDRIA (4-3-3): Romano 6; Cioffi 6, Lo Piccolo 6,5, Rizzo 6, Gritti 6; Spinelli 6 (16' st Rizzi 6), Di Toro 6, Scopelliti 6; Arcadio 6, Pasca 6,5 (29' st Cavaliere ng), Vadacca 6 (44' st Carnevali ng). A disp.: Dibitonto, Patanè, Ancione, Leone. All.: Di Leo 6.
ARBITRO: Vuoto di Livorno 6.
MARCATORI: 22' st Pasca (A), 34' st De Angelis (M).
NOTE: spettatori 2500 circa con 800 tifosi ospiti. Ammoniti: Spinelli, Scopelliti, Cuomo, Gritti, Tursi, Rizzi. Angoli 5-4 per l'Andria. Recupero: pt 2'; st 3'.

MONOPOLI-CELANO 0-0

MONOPOLI (4-4-2) D'Urso 6; Paris 5,5, Bocchini 6, Caridi 6, Pugliese 6; D'Allocco 6 (35' st Garofalo ng), Menga 6, Cazzarò 6, F. Bitetto 6 (18' st Malagnino 6); Caracciolese 6, Galetti 5. A disp.: Buono, Vittorio, G. Loseto, Bonfardino, Memmo. All.: D. Bitetto 6. CELANO (4-4-2) Bartoletti 6; Del Grosso 6,5, Pepe 6,5, Adani 6, Farina 6; Villa 6, Giacalone 6,5, Barrionuevo 6,5, Campanile 6 (43' st Gentili ng); Dionisi 6 (12' st Amenta 6), Ciofani 6. A disp.: Vurchio, Comba, Iezzi, Morgante, Spoltore. All.: Petrelli 6,5. ARBITRO: Carbone di Napoli 5,5. NOTE spettatori 2.000 circa. Espulso Galetti al 26' st per una gomitata ai danni di Vitale. Ammoniti: Menga, Dionisi, Caracciolese, Del Grosso, Bocchini, Amenta, Pepe e Cazzarò. Angoli 8-2. Recupero: pt 1'; st 4'.

I CANNONIERI

18 RETI: Ripa (1 rig) (Sorrento)
13 RETI: Falomi (4 rig) (Nocerina)
12 RETI: Bueno (4 rig) (Catanzaro); Frisenda (2 rig, Igea Virtus)
10 RETI: Marchano (Andria); Alessandrì E. (Vibonese)
9 RETI: Galetti (1 rig, Monopoli)
8 RETI: Innocenti (Val di Sangro).
7 RETI: Polani (1 rig, Benevento); Lauria (Melfi); Manco (1 rig, Real Marcianise); Alessandrì (2 rig) e Sergi (Vigor Lamezia).
6 RETI: Ceccarelli (Gela); Nolè (Potenza); Riolo (Rende)
5 RETI: Clemente (2 rig, Benevento); Gatti (2 rig) e Improta (1 rig) (Cassino); Amenta (1 rig) e Ciofani (Celano); Cirillo (2 rig) (Gela); Caridi (1 rig) (Monopoli); Pignalosa (Potenza), Occhiuzzi (1 rig) (Rende).
4 RETI: Carcione (Cassino); Sanguinetti (Igea Virtus); Alfieri (1 rig, Potenza); Russo (1 rig, Sorrento); Lisi (Vigor Lamezia).
3 RETI: Pasca e Scopelliti (Andria); Marasco, Taua, Vagnati (1 rig) (Benevento); Criscì (Cassino); Cunzi (1 rig) e Siclari (Catanzaro); Palma e Ricciardo (Igea Virtus); Paris (2 rig, Melfi); Tangorra (Monopoli); Grillo (Potenza); Gaeta (1 rig) (Pro Vasto); Molino (3 rig), Romano (Real Marcianise); Rastelli, e Sibili (2 rig) (Sorrento); Berardini, Innocenti (1 rig), Pagana (1 rig) e Pagano (Val di Sangro); Campo (2 rig) e Catalucci (Vibonese); Picci (Vigor Lamezia).
2 RETI: Spinelli (Andria); Maisto (Benevento); Iozzi, Pau e Rallo (Cassino); Cuffa, Guidone e Morleo (Catanzaro); Campanile (1 rig, Celano); Corapi e Fabbro (Gela); Doumbia (Igea Virtus); Chafer (Melfi); Bitetto (2 rig, Monopoli); De Crescenzo (Nocerina); Pagano (1 rig) (Potenza); Murolo, Poziello e Vanacore (Real Marcianise); Criniti e Galantucci (1 rig) (Rende); Teta (Sorrento); D'Amblè, Di Mauro e Falivena (Vibonese); Battisti, Campo (2 rig), Cordiano e Riccobono (Vigor Lamezia).
1 RETE: Cioffi, Di Toro, Leone, Lo Piccolo e Russo (rig) (Andria); De Porras, Esposito, Imbriani, Maschio, Masciantonio, Palermo e Pedotti (Benevento); Niccolini (Cassino); Giuntoli, Merito e Wahab (Catanzaro); Ambrosini, Cesaro, Gabrieli, Gentili, Giacalone (rig) e Pepe (Celano); Comandatore, Di Franco, Grando e Parlagreco (Gela); Bonaffini e Tamburro (Igea Virtus); Campione, De Angelis, De Lucia, Matri e Palumbo (Melfi); Caracciolese, Cazzarò, D'Allocco, Garofalo, Lorusso, Loseto, Malagnino, Memmo, Menga, Pugliese e Sifonetti (Monopoli); Amenta, Ciminari, Greco, Higo, Okolie, Pascuccio e Rosamilia (Nocerina); Colletto, Delgado e Dettori (rig) (Potenza); Ceravolo, Ciotti, Mignogna (rig), Morfeo, Negro, Nieto, Vitale e Volpato (Pro Vasto); Di Napoli, Galizia, Piscitelli, D'Ambrosio, Mariniello, Marzullo (Real Marcianise); Caruso (rig), Catalano, Covelli, Novelli e Piemontese (Rende); Maraucci e Ottobre (Sorrento); Bruno, Chiopris Gori (rig), Esposito, Marinucci, Vitone, Zuppardo (Val di Sangro); Moschella e Vitiello (Vibonese); Ramora (Vigor Lamezia).
AUTORETI: Gatti e La Manna (1, Cassino); Filosa (1, Real Marcianise); De Miglio e Fabio (1, Rende); De Felice (1, Vigor Lamezia)

PROSSIMO TURNO - 25ª GIORNATA - 4/3 - ORE 14.30

Andria BAT - Val di Sangro
Celano - Catanzaro
Igea Virtus - Nocerina
Melfi - Benevento
Pro Vasto - Cassino
Real Marcianise - Monopoli
Rende - Potenza
Vibonese - Sorrento
Vigor Lamezia - Gela

SERIE D - GIRONE H - 24ª GIORNATA

Barletta - S.Antonio Abate 1-0
Bitonto - Ischia 0-1
Brindisi - Matera 1-1
Ebolitana - S.F.Normanna 1-0
Francavilla - Viribus Unitis 2-1
Leonessa Altamura - Petacciato 4-2
Noicattaro - Lavello 1-1
Sporting Genzano - Ippogrifo Sarno 1-0
Turris - Grottaglie 0-0

CLASSIFICA: Noicattaro 45 punti; AversaNormanna, Ischia 44; San Antonio 43; Brindisi, Grottaglie 39; Barletta 35; Ebolitana, Francavilla 33; Ippogrifo 32; Bitonto, Viribus Unitis 31; Matera 29; Lavello, Turris 25; Sporting Genzano 16; Leonessa Altamura 9; Petacciato 4. Sporting Genzano 3 punti di penalizzazione. Lavello 2 punti di penalizzazione. Leonessa Altamura 1 punto di penalizzazione.

I TABELLINI DI PUGLIESI E LUCANE

BARLETTA-S.ANTONIO ABATE 1-0

BARLETTA (4-4-2): Dicandia 6; Rizzi 6.5, D'Angelo 6, Lonardo 6.5, Balducci 7; Iraci 7, Bacchiocchi 6 (30' st Pollidori sv), Daleno 6, Mangiapane 6.5 (38' st G. Lanotte sv); Criniti 6.5 (42' st Di Domenico sv), De Leonardis 8. A disp.: Divincenzo, Mascia, Ricci, Lanotte V. All.: Chiricallo 7.
S.ANTONIO ABATE (4-4-2): Spicuzza 6.5; Bizzarri 6, Galasso 6, Pisano 6, Giorgio 6.5; Battimelli 6.5, Rufini 6.5, Somma 5 (28' st Calvello sv), Capuccilli 7 (14' st Tortora 5); Martone 6, Gallicchio 6. A disp.: Vitale, Manzo, Del Sorbo, Petrillo, D'Aniello. All.: Nastri 5.5.
ARBITRO: Coccia di San Benedetto del Tronto 5.
MARCATORE: st 8' De Leonardis.
NOTE: spettatori 1500 circa di cui 100 ospiti. Ammoniti: Daleno, Lonardo, Mangiapane, Pollidori, Giorgio. Recupero: pt 1'; st 5'.

BITONTO-ISCHIA 0-1

BITONTO (4-4-2): Montagna 5; Cantatore 6.5, Raimondi 6, Camasta 6, Pellegrino 6 (30' st Pedalino 6); Ronzullo 6.5 (11' st Novembrino 6), Cimadomo 6.5, Dentamaro 6, Pascalicchio 6.5 (21' st Suriano 5.5); Tenzone 5.5, Laviano 5.5. A disp.: Giacobbe, Zaccaro, D'Antò, Fumai. All.: Brescia 5.5.
ISCHIA (4-4-2): Mancino 6.5; Di Meglio 6.5, Castaldo 6.5, Mattera G. 6.5, Accurso 6; Di Spigna 6 (25' st Tessitore 6), Formidabile 6.5, Manzo 6.5, Pescatore 6 (39' st Coppola sv); Capuozzo 6, Musella 6.5. A disp.: Marena, Arenoso, Martino, Di Domenico, Ciocia. All.: Impagliazzo 6.
ARBITRO: Romani di Modena 7.
MARCATORE: pt 30' Musella.
NOTE: spettatori 1.000 circa di cui 200 ischitani. Giornata nuvolosa ma calda. Ammoniti: Di Spigna, Novembrino. Angoli 11-4 per il Bitonto. Recupero: pt 1'; st 3'.

BRINDISI-MATERA 1-1

BRINDISI (4-4-2): Fusco 6; Lorusso 6, Della Bona 5 (6' st Di Pietro 6), Corazzini 6, Barca 6; Ladogana 5 (1' st Caroleo 6), Rosciglione 5.5, Andrisani 6 (31' st Falconieri sv), Mitri 6; Prisciandaro 5.5, Verolino 6. A disp.: Nettis, Romano, Catalano, Casavecchia. All.: Giusto 5.5.
MATERA (4-4-2): Potenza 6.5; Grassani 6, Vallefuoco 6, Falanca 6, Naglieri 6; Cappiello 6 (28' st Carrato sv), Amoruso 6, Digno 6, Tritto 6; Frazzica 6.5, De Rosa 6 (19' st Della Corte 6). A disp.: Siringo, Grassani F., Valdez, Pascale, Montano. All. Maiuri 6.5.
ARBITRO: Pometale di Bologna 6.
MARCATORI: pt 15' Frazzica (M); st 37' Prisciandaro (B).
NOTE: spettatori 2000 circa. Espulso Mitri (doppia ammonizione). Ammoniti: Rosciglione, Falanca, Tritto. Angoli 12-2 per il Brindisi. Recupero: pt 1'; st 5'.

LEONESSA ALTAMURA-PETACCIATO 4-2

LEONESSA ALTAMURA (3-4-1-2): Musacco 6; Buono 6, Tafuni C. 6, Limido 6; Perney 6, Puggioni 6, Russo 6 (30' st Ceraulo sv), Tafuni L. 6.5 (15' st Mancino 6); Gioielli 6.5 (37' st Bernardo 6.5); Svuini 6, Costa 6.5. A disp.: Stano, Ciccarone, Cambareri, Martignetti. All.: Tutrone 6.5. PETACCIATO (4-4-2): Cianci 6; Carta 6 (14' st Limata sv), Digregorio 6 (30' st Reda sv), Follera 6, Oliva 6.5; Farina 6 (46' st Lemma sv), Pini 6, Perfetto 5.5, Travaglini 6; Langella 6, Lacarra 6. A disp.: Antenacci, Tiscia, Marangi. All.: Capozzi 6.
ARBITRO: Donzelli di Terni 6.
MARCATORI: pt 41' Costa (LA); st 7' Oliva (P), 11' Gioielli (LA), 23' aut. Russo (LA), 25' Svuini (LA), 38' Bernardo (LA).
NOTE: spettatori un centinaio. Ammoniti: Puggioni, Costa, Buono, Ceraulo. Espulsi al 41' pt Capozzi per proteste, al 17' st Perfetto per proteste. Angoli 8-1 per il Petacciato. Recupero: pt 2'; st 3'.

NOICATTARO-LAVELLO 1-1

NOICATTARO (4-2-3-1): Cilli 6; Delorenzis 6, Menolascina 6, Sabini 6.5, Cormio 5.5 (1' st Belforte 6); Nicoletti 6, Sangirardi 6 (27' st Manzari sv); Linardi 7, Doria 5.5 (35' st Giacco sv), Zotti 7; Suarez 6. A disp.: Doronzo, Grazioso, Tagliente, Domanico. All.: Del Rosso 6.
LAVELLO (4-4-2): De Blasio 6.5; Graziano 6, Pessia 6.5, Gallo 7.5, Caccavale 6.5; Carlà 6 (23' st Chiaromonte 6), Stasi 6, Memoli 6.5, Corigliano 6.5; Logrieco 5.5 (19' st Scippo 6.5), Sansonetti 6.5 (46' st Cantone sv). A disp.: Deriggi, Di Marino, Zanfardino, Ruggiero. All.: Urban 7.
ARBITRO: Aureliano di Bologna 6.
MARCATORI: pt 25' Pessia (L); st 10' Linardi (N).
NOTE: spettatori 1300 circa Angoli 7-1 per il Noicattaro. Ammoniti: Manzari, Pessia. Recupero: pt 1'; st 4'.

TURRIS-GROTTAGLIE 0-0

TURRIS (4-4-2): Esposito G. 6; Lagnena 5.5, D'Arienzo 6, Vitiello 6, Gaglione 6; Balzano 5.5 (15' st Castellano N. 5.5), Visciano 6 (36' st Nuzzolese sv), Izzo 5, Esposito S. 5.5; Castellano A. 5 (23' st Qualano 6), Pirro 5.5. A disp.: Sorrentino, Sedu, Grieco, Iervolino. All.: La Scala 5.
GROTTAGLIE (4-3-1-2): Lamberti 6; De Giorgi 6, Lenti Giu. 6, Camassa 6, Solidoro 6; Marini 6, Marchi 6, Lollini 6; Chiesa 6.5 (36' st Greco sv); Piperissa 6 (43' st Lentini sv), Bertolucci 5.5 (12' st Pirone 6). A disp.: Guido, Piroscia, Lenti Gia., Sancesario. All.: Orlando 5.5.
ARBITRO: Ronchi di Milano 6.
NOTE: spettatori 800 circa. Ammoniti: Izzo e Qualano. Angoli 4-3 per il Grottaglie. Recupero: pt 1'; st 4'.

PROSSIMO TURNO - 25ª GIORNATA - 4/3 - ORE 14.30

Grottaglie - Brindisi
Ippogrifo Sarno - Leonessa Altamura
Ischia - Francavilla
Lavello - Bitonto
Matera - Ebolitana
Petacciato - Turris
S.Antonio Abate - Noicattaro
S.F.Normanna - Barletta
Viribus Unitis - Sporting Genzano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400