Lunedì 20 Agosto 2018 | 01:24

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Basket - Taranto, sconfitta amara

Nella semifinale della Coppa Italia disputata al Palamazzola, Napoli si impone con merito 60-42. La squadra del grande ex, Nino Molino, giocherà quindi la finalissima (15 febbraio alle 20,30, ingresso gratuito) contro Faenza (che ha superato nell'altra semifinale Priolo 57-52)
PASTA AMBRA TARANTO-PHARD NAPOLI 42-60 (14-13, 21-28, 30-45)

PASTA AMBRA TARANTO - Balleggi 6, Sanchez, Greco, Zimerle 2, Russo, Longin 8, Summerton 5, Bjelica 15, Bonafede, Tassara 6 (coach Corno);
PHARD NAPOLI - Paterna, Cirone 13, Mauriello 2, Giauro 2, Mirchandani 8, Gentile 2, Antibe 16, Fabbri, Ndiaye 10, Holland-Corn 7 (coach Molino).
ARBITRI - Dal Bosco (PD) e Di Giambattista (PE).

TARANTO - Ha vinto la Phard Napoli. Meritatamente. Non c'è stato nulla da fare per le rossoblu, cadute sul parquet amico con il punteggio di 60-42. La squadra del grande ex, Nino Molino, giocherà quindi la finalissima del 15 febbraio de "Il Meridiano Cup-Trofeo Locman" contro la Germano Zama Faenza (che ha superato nell'altra semifinale di Coppa Italia l'Acer Priolo per 57-52). Peccato...Soprattutto per i tifosi rossoblu che avevano affollato le tribune del PalaMazzola.
La Pasta Ambra non è riuscita a concedere il "bis": dopo aver sconfitto nel match di ritorno (più di due settimane fa in campionato) Napoli in modo autoritario, non è stata all'altezza della situazione. Sicuramente alcune giocatrici non erano al meglio dal punto di vista fisico. Nulla da togliere però alla prova delle partenopee che - grazie ad una difesa asfissiante - hanno disputato un incontro al limite della perfezione.
La gara. Nel primo quarto la Pasta Ambra dava l'impressione di giocarsela alla pari. Ad un certo punto raggiungeva anche il +6. Con il passare del tempo però Napoli cresceva, sfruttando anche le qualità sotto canestro di Antibe e Ndiaye. Al 5' Holland-Corn e compagne iniziavano a carburare, la Pasta Ambra sembrava in difficoltà. Prima una tripla di Antibe, poi un'altra di Mirchandani mandavano in tilt il Cras. Napoli andava al riposo sul 28-21.
Nel terzo periodo saliva in cattedra Napoli, ben orchestrata da Cirone. Al 6' la Phard, sul punteggio di 40-21, iniziava a sentire il profumo della vittoria. Difficile impensierire la difesa ospite. Il parziale si chiudeva sul 45-30.
All'inizio dell'ultimo quarto la Pasta Ambra abbozzava una rimonta. Al 10' Bjelica e le altre si avvicinavano alle campane (-10, 7') riducendo il pesante svantaggio. Le joniche però non riescono ad andare oltre...Troppo compatta la Phard: una "bomba" di Holland-Corno spezza definitivamente le speranze crassine (53-37). Phard che negli ultimi minuti amministra bene il possesso palla, concludendo sul 60-42. A sorridere sono le ragazze di Molino. Per la compagine di Corno una serata da dimenticare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, Cornacchini verso la panchina: con lui promosse Ancona e Città di Castello

Bari, Cornacchini verso la panchina: con lui promosse Ancona e Città di Castello

 
Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

 
Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Calcio, Marchisio dopo 25 annidice addio alla Juventus

Calcio, Marchisio dopo 25 anni
dice addio alla Juventus

 
Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 

GDM.TV

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 

PHOTONEWS