Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 10:24

Volley / A1 Uomini - Prisma, posticipo a Latina

La Lega ci sta prendendo gusto a mandare Taranto in diretta su Sky Sport (ore 20,30). Nelle due più recenti occasioni, con Trento e a Piacenza, il Monday Night di A1 maschile ha portato bene. Ma questa volta, oltre che per i punti, si giocherà anche per vendicare la sconfitta dell'andata al 5°
TARANTO - Terzo Monday Night in quattro settimane. La Lega ci sta prendendo gusto a mandare la Prisma Taranto in diretta su Sky Sport. E i rossoblu, fatti i dovuti scongiuri, strizzano l'occhio perché nelle due più recenti occasioni, con Trento e a Piacenza, il posticipo ha portato decisamente bene. Ma questa volta la Prisma, oltre che per punti utili alla classifica, giocherà anche per vendicare la sconfitta subita all'andata al tie-break.
MAGGIORA LATINA - La sfida con Taranto è l'occasione che i laziali hanno per spezzare la serie negativa che ha contraddistinto queste prime tre giornate del girone di ritorno: tante sono state le sconfitte subite per mano di Treviso, Perugia e Montichiari. Il tecnico Flavio Gulinelli potrà contare sul solito sestetto di partenza: Mattera in palleggio, Vissotto opposto, Grbic e Zanuto schiacciatori, Bjelica e Fortunato centrali, Latelli libero.
PRISMA TARANTO - La Prisma va a Latina con la novità Eden Squeira. Il centrale portoghese acquistato in settimana sarà con il resto della squadra per una sfida che, alla luce dei risultati degli anticipi, potrebbe permettere alla squadra di Vincenzo Di Pinto di migliorare la propria classifica. Tre punti, infatti, lancerebbero Taranto al sesto posto, agganciando Piacenza che ha vinto a Vibo Valentia al tie-break. Solita formazione per il tecnico di Turi: Nuti palleggiatore e Anderson opposto, Patriarca e Granvorka schiacciatori, Felizardo e Vulin centrali, Vicini libero.
GLI ARBITRI - Arbitri marchigiani per il match tra Latina e Taranto: saranno Vittorio Sampaolo di Macerata, in serie A dal 1996, e Massimo Cinti di Ancona, di ruolo dal 1983 e internazionale dal 1995.
I PRECEDENTI - Sono nove le sfide finora disputate tra le due squadre, con un bilancio di 6-3 in favore di Taranto. L'ultima vittoria interna per i rossoblu risale però alla stagione 2001/02 quando l'allora Borgocanale si impose per 3-1, vincendo anche il match di ritorno in trasferta per 3-2. Due successi per i laziali nella stagione 2004/05 e match d'andata vinto al PalaFiom per 3-2.
TV E INTERNET - La gara verrà trasmessa in diretta alle 20.30 in Italia da Sky Sport 2 (replica martedì alle 15.45), con il commento di Marco Nosotti, Fabio Vullo e Andrea Zorzi; ci sarà anche Al Jazeera Sport per il Medioriente e Sport Klub per Serbia e Polonia. Differita martedì alle 23.30 su Telenorba-8. Su internet il match potrà essere visto in tutto il mondo sul sito www.bwin.com, mentre in Italia ci saranno i classici appuntamenti: punto a punto su www.legavolley.it, aggiornamenti su www.tarantovolley.net e cronaca live su www.tarantosport.net.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione