Cerca

Calcio / Serie C1 - Foggia e Taranto, bottino pieno

I dauni superano il Giulianova (2-0), gli ionici battono il Lanciano (2-1). Tre punti anche per il Manfredonia (3-2 a Teramo). Colpo grosso del Martina a Gallipoli (1-0). C2: l'Andria schianta il Potenza (3-0), il Melfi ha la meglio sul Monopoli (2-1). Serie D: Noicattaro gioca il 14
C1/B - 22ª GIORNATA

Cavese - Ternana 2-1
Foggia - Giulianova 2-0
Gallipoli - Martina 0-1
Juve Stabia - Ancona 2-0
Perugia - Avellino 1-0
Ravenna - San Marino 1-0
Sambenedettese - Salernitana 0-2
Taranto - Lanciano 2-1
Teramo - Manfredonia 2-3

CLASSIFICA: Ravenna 46 punti; Avellino 40; Cavese, Foggia 36; Taranto 35; Perugia 33; JuveStabia 32; Gallipoli, Salernitana 31; Manfredonia 28; Sambenedettese, Teramo 26; Lanciano 25; Ternana 24; San Marino 22; Martina 21; Ancona 18; Giulianova 6.
Avellino due punti di penalizzazione. Ternana e Salernitana una gara in meno. Ravenna e Lanciano una gara in più.

PROSSIMO TURNO - 23ª GIORNATA - 18/2 - ORE 14.30

Ancona - Perugia
Avellino - Foggia
Gallipoli - Cavese
Giulianova - Lanciano
Manfredonia - Taranto
Martina - Ravenna
Salernitana - Teramo
San Marino - Sambenedettese
Ternana - Juve Stabia

C2/C - 22ª GIORNATA

Andria - Potenza 3-0
Benevento - Gela (lunedì)
Cassino - Vibonese 0-2
Catanzaro - Real Marcianise 3-1
Igea Virtus B. - Pro Vasto 1-3
Melfi - Monopoli 2-1
Nocerina - Sorrento 0-1
Val di Sangro - Rende 3-0
Vigor Lamezia - Celano 0-1

CLASSIFICA: Sorrento 41 punti; Benevento 35; Andria, Lamezia, Monopoli 34; Potenza 33; Catanzaro, Gela, Valdisangro 32; Cassino 29; Igea Virtus 27; Vibonese 26; Marcianise 25; Melfi 23; Nocerina 20; Celano Olimpia, Pro Vasto 19; Rende 16. Benevento e Gela una gara in meno. Lamezia 2 punti di penalizzazione.

Attimi di paura si sono avuti questo pomeriggio nello stadio di Andria quando, durante la partita di serie C2 (girone C) con il Potenza, il giocatore lucano Simone Grillo si è improvvisamente accasciato a terra, mostrando forti sintomi di soffocamento e un breve arresto cardiaco. Il giocatore è stato soccorso in campo e quindi portato d'urgenza in ospedale dove si è ripreso. Adesso è fuori pericolo.
Grillo, centrocampista 21enne, al quinto minuto del secondo tempo si è accasciato al suolo ed svenuto, in circostanze che non sono ancora state chiarite. Secondo quanto è stato ricostruito al termine dell'incontro, lo svenimento e l'arresto cardiaco sarebbero stati la conseguenza di un inizio di soffocamento causato dalla lingua che avrebbe ostruito la respirazione. Al giocatore è stato immediatamente praticato un massaggio cardiaco sul campo ad opera del medico del Potenza con l'ausilio dello staff sanitario dell'Andria. Dopo pochi minuti con un'ambulanza che è entrata nel campo il giocatore è stato accompagnato nel locale ospedale dove tuttora si trova in stato di osservazione, ma fuori pericolo. L'incontro di calcio è quindi proseguito terminando con il punteggio di 3-0 in favore dell'Andria.
In una dichiarazione al termine della partita, il presidente del Potenza Giuseppe Postiglione ha riferito che Grillo sarebbe svenuto dopo aver subito a gioco fermo un colpo all'epiglottide da parte di un giocatore dell'Andria. Ma Postiglione dice anche di essere indignato per ciò che è accaduto dopo in campo: "E' assurdo che dopo un incidente così grave, che ci ha fatto temere per la vita del giocatore, il direttore di gara non abbia avvertito la necessità di sospendere l'incontro. Almeno per il tempo necessario ad avere notizie sulle condizioni del nostro giocatore. C'erano l'ufficio indagini, il commissario di campo, l'arbitro e nessuno di loro ha avuto la sensibilità di fermare il gioco. Lo dico anche come consigliere di Lega di serie C, è stata una cosa scandalosa".
Contrastante la versione riferita dall'addetto stampa dell' Andria secondo il quale lo stesso Grillo avrebbe dichiarato di essersi sentito male e di essere svenuto subito dopo.

PROSSIMO TURNO - 23ª GIORNATA - 18/2 - ORE 14.30

Andria - Cassino
Celano - Igea Virtus
Gela - Melfi
Potenza - Monopoli
Pro Vasto - Nocerina
Real Marcianise - Val di Sangro
Rende - Catanzaro
Sorrento - Benevento
Vibonese - Vigor Lamezia

SERIE D - GIRONE H - 22ª GIORNATA

Barletta - Lavello 4-0
Bitonto - Ippogrifo Sarno 2-1
Brindisi - S.Antonio Abate 2-1
Ebolitana - Noicattaro (rinviata al 14/2)
Francavilla - Petacciato 4-2
Ischia - Viribus Unitis 2-0
Leonessa Altamura - Matera 1-1
Sporting Genzano - Grottaglie 0-2
Turris - S.F.Normanna 0-2

CLASSIFICA: AversaNormanna 43 punti; Noicattaro, San Antonio Abate 40; Ischia 38; Brindisi 37; Grottaglie 35; Barletta 32; Bitonto, Viribus Unitis 30; Ebolitana, Grottaglie 29; Francavilla, Matera 27; Lavello 24; Turris 23; Sporting Genzano 10; Leonessa Altamura 6; Petacciato 4. Sporting Genzano 3 punti di penalizzazione. Lavello 2 punti di penalizzazione. Leonessa Altamura 1 punto di penalizzazione.

PROSSIMO TURNO - 23ª GIORNATA - 18/2 - ORE 14.30

Grottaglie - Leonessa Altamura
Ippogrifo Sarno - Francavilla
Lavello - Ischia
Matera - Turris
Noicattaro - Barletta
Petacciato - Sporting Genzano
S.Antonio Abate - Ebolitana
S.F.Normanna - Brindisi
Viribus Unitis - Bitonto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400