Mercoledì 15 Agosto 2018 | 17:10

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Basket - Il Cras si rituffa in campionato

Dopo il ko di misura maturato giovedì sul parquet amico del PalaMazzola nella prima sfida di "Europe Cup" con il Montpellier, ritorna il massimo torneo di serie A/1. A distanza di soli due giorni, si gioca in trasferta. Per l'occasione la Pasta Ambra Taranto farà visita alla Mercede Basket Alghero
TARANTO - Non c'è pace per le crassine. Dopo il ko di misura maturato giovedì sera sul parquet amico del PalaMazzola nella prima sfida di "Europe Cup" con il Montpellier, ritorna il massimo torneo di serie A/1. A distanza di soli due giorni.
Si gioca in trasferta, dopo la "scorpacciata" Per l'occasione la Pasta Ambra Taranto farà visita alla Mercede Basket Alghero, quintetto pericolante che occupa l'ultima posizione in graduatoria (3 p.). In questi giorni ha perso il recupero con Ribera (87-66), senza dimenticare che ha anche tesserato l'australiana Randall (al posto della Manakova).
Inutile girare attorno all'argomento. Servono i 2 punti per dimenticare il recente tonfo casalingo con le francesi e continuare la "corsa" nella regular season italiana. Non dovrebbe essere un'impresa espugnare il parquet isolano, ma sarà bene non sottovalutare un avversario a caccia di punti per la salvezza. L'unico problema potrebbe essere rappresentato dalla stanchezza, considerato il "tour de force" delle joniche. Non ci sarà ancora una volta Milka Bjelica (ex di turno), che ha già saltato il recente match con le francesi. Corno si affiderà di nuovo alla baby Di Gregorio per infoltire il gruppo.
Nella mente dei tifosi rossoblu sono in bella evidenza le imprese con Germano Zama Faenza e Phard Napoli, ma sarà bene mantenere alta la concentrazione per "puntare" al secondo posto in classifica, occupato proprio dalla squadra dell'ex Nino Molino.
L'appuntamento è per le ore 20.30 presso la palestra comunale di Olmedo (Sassari).
Il match sarà trasmesso in diretta radiofonica (93.700) da "Radio Taranto Stereo".
Da segnalare anche la diretta online su www.tarantosport.net.
Ecco le formazioni a confronto:
MERCEDE BASKET ALGHERO - 4) Austmann, 5) Monticelli, 8) Passon, 9) Negri, 10) Martellini, 11) Piroli, 12) Dimitrova, 13) Robertson, 15) Randall, 18) Ponziani (coach Popov).
CRAS BASKET TARANTO - 4) Balleggi, 5) Sanchez, 6) Greco, 8) Zimerle, 9) Russo, 10) Longin, 11) Summerton, 14) Bonafede, 15) Di Gregorio, 17) Tassara (coach Corno).
ARBITRI - Gasparri (MI) e Bianchini (FI).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS