Venerdì 17 Agosto 2018 | 18:42

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Boxe - Piccirillo rimane "re" d'Europa

Il pugile barese - 37 anni lunedì prossimo - sul ring del Palalido di Milano ha conservato il titolo continentale dei Superwelter, con un "ko" tecnico al britannico Michael Jones
Boxe Michele Piccirillo MILANO - Michele Piccirillo nonostante i suoi quasi 37 anni (li compirà lunedì 28 gennaio) giovedì sera sul ring del Palalido di Milano, ha dimostrato, mantenendo il titolo continentale dei Superwelter, di essere il naturale sfidante dell'ucraino Sergiy Dzinziruk, detentore della corona mondiale WBO della categoria.
Il pugile di Modugno, infatti, ha annullato con grande acume tattico e soprattutto con esperienza le velleità di scalata al proprio titolo da parte del britannico Michael Jones. Più giovane ed anche più alto di Piccirillo, lo sfidante non è mai riuscito a sfruttare al meglio la propria arma, un potente jab sinistro che, se messo a segno con precisione, poteva rendere la vita difficile al pugile pugliese.
Invece, è stato Piccirillo a condurre il match, prima lasciando sfogare il suo avversario e, dopo prese le giuste misure, iniziando l'opera di demolizione che ha mandato al tappeto Jones a 20 secondi dal gong finale della 12ª ed ultima ripresa.
Il britannico già in due occasioni, alla sesta ed all'ottava ripresa, aveva accusato i colpi messi a segno da Piccirillo, il cui gancio sinistro fa davvero male.
Se nelle prime due occasioni, il colpo portato dall'italiano ha fatto piegare le ginocchia al suo avversario, nell'ultimo giro di lancette della 12ª ripresa, una serie di cinque colpi portati a segno, chiusi con il gancio sinistro al mento, hanno annebbiato la vista a Michael Jones che si è afflosciato al suolo come un sacco vuoto.
Per lui c'è ancora tempo per ritentare la scalata all'Europeo, mentre per Piccirillo, quella contro il monolitico Dzinziruk, se questi accetterà di mettere in palio il suo titolo contro il pugliese, potrebbe essere l'ultima occasione della carriera per acciuffare la corona iridata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

 
Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Calcio, Marchisio dopo 25 annidice addio alla Juventus

Calcio, Marchisio dopo 25 anni
dice addio alla Juventus

 
Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone . Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS