Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 07:03

Bari, Ligi si presenta «Pubblico eccezionale»

BARI – "Era impossibile dire di no ad una piazza come questa. Tutti provano invidia per chi gioca al San Nicola, il pubblico trasmette una grande carica: da qui inizia il mio nuovo percorso": si è presentato così il nuovo difensore del Bari Alessandro Ligi, acquistato a titolo definito dal Parma. Il marcatore mancino è stato presentato oggi allo stadio. "Sono alto e bravo tecnicamente. Spero di essere utile al gioco del tecnico"
Bari, Ligi si presenta «Pubblico eccezionale»
BARI – "Era impossibile dire di no ad una piazza come questa. Tutti provano invidia per chi gioca al San Nicola, il pubblico trasmette una grande carica: da qui inizia il mio nuovo percorso": si è presentato così il nuovo difensore del Bari Alessandro Ligi, acquistato a titolo definito dal Parma. Il marcatore mancino è stato presentato oggi allo stadio.

"Sono alto e bravo tecnicamente. Spero di essere utile al gioco del tecnico Devis Mangia – ha aggiunto – e ho tanta voglia di far bene. Sostituirò Ceppitelli? Non sono un difensore goleador come Luca: la passata stagione con il Crotone ho fatto solo un gol, pesante, nella trasferta con il Latina".

Ligi non è risentito con il Parma che non ha investito sul suo cartellino: "Il Bari ha puntato su di me e di questo sono lieto – ha proseguito -. Gli emiliani hanno fatto altre scelte. Sono stato senza dubbio penalizzato dall’essermi infortunato nella fase finale dello scorso campionato (si è fratturato una costola in uno scontro di gioco, ndr). La serie A ovviamente - ha concluso – resta il sogno di ogni calciatore e spero di arrivarci già quest’anno con il Bari".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione