Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 14:24

Bari, preso Stevanovic Con la Lazio finisce 2-3

BARI – Nella prima uscita di «peso», il nuovo Bari di Devis Mangia perde 2-3 ad Auronzo di Cadore nella gara giocata in tre tempi contro la Lazio di Stefano Pioli. Le reti degli avversari sono però tutte arrivate su errori della difesa (paperissime di Guarna sui primi due gol dei biancocelesti e svista di Samnick sul gol decisivo). A segno Djordjevic (L), Caputo (B), Djordjevic (L), Albadoro (B), Tounkara (L). Capitolo mercato: Il Torino ha comunicato ufficialmente di ceduto a titolo temporaneo con diritto di riscatto l’esterno offensivo Alen Stevanovic (foto)
«Conte tratta col Psg», ma il tecnico smentisce
Bari, preso Stevanovic Con la Lazio finisce 2-3
BARI – Nella prima uscita di «peso», il nuovo Bari di Devis Mangia (foto) perde 2-3 ad Auronzo di Cadorenella gara giocata in tre tempi contro la Lazio di Stefano Pioli. Le reti degli avversari sono però tutte arrivate su errori della difesa (paperissime di Guarna sui primi due gol dei biancocelesti e svista di Samnick sul gol decisivo). A segno Djordjevic (L), Caputo (B), Djordjevic (L), Albadoro (B), Tounkara (L). 

Mangia ha fato ruotare tutti gli uomini a disposizione iniziando con Guarna; Sabelli, Rossini, Contini, Calderoni; Galano, Romizi, Sciaudone, Defendi; Caputo e De Luca. La Lazio ha risposto in avvio con Marchetti; Basta, Cana, Filippini, Radu; Cataldi, Ledesma, Mauri; Felipe Anderson, Djordjevic, Keita. 

Capitolo mercato: Il Torino ha comunicato di ceduto a titolo temporaneo con diritto di riscatto l’esterno offensivo Alen Stevanovic.

Intanto, si conosce la data della prima uscita ufficiale dei biancorossi. Il Bari giocherà domenica 17 agosto al San Nicola in Coppa Italia contro la vincente di Savona-Terracina. La partita sarà valida per il secondo turno della manifestazione, che prenderà il via invece il 10 agosto.

Sembra continuare, invece, la corte del Cagliari per Galano, ma offerte concrete non sono ancora atterrate sul tavolo di Paparesta. E sempre al Cagliari potrebbe finire Luca Ceppitelli, oggi in comproprietà con il Parma.

Lazio-Bari 3-2

Lazio: Marchetti (1' tt Strakosha); Basta (22' st Konko), Cana (22' st Novaretti), Ciani (22' st Filippini), Radu (22' st Braafheid); Cataldi (22' st Antic; 7' tt Minala), Ledesma (22' st Elez), Mauri (2' st Vinicius); Felipe Anderson (22' st Pereirinha), Djordjevic (22' st Tounkara), Keita (22' st Oikonomidis; 7' tt Cavanda). All.: Pioli.
Bari: Guarna (35' st Pena); Sabelli (26' st Salviato), Rossini (26' st Saal), Contini (26' st Samnick), Calderoni (26' st Mercadante); Galano (26' st Partipilo), Romizi (26' st Longo), Sciaudone (26' st Albadoro), Defendi; Caputo (26' st Lugo Martinez), De Luca (26' st Da Silva). All.: Mangia.
Arbitro: 1t e 3t Ros di Pordenone.
Arbitro: 2s Merchiori di Ferrara.
reti: nel pt 26' Djordjevic, 33' Caputo; nel st 3' Djordjevic, 38' Albadoro; nel tt 18' Tounkara.
Note: nel pt 30' Ledesma ha sbagliato un rigore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione