Cerca

Calcio - Totti: «Non so se tornerò in Nazionale»

Nel contesto della festa degli azzurri a Roma con Blatter e poi al Quirinale, il romanista ribadisce la sua posizione sulla possibilità di tornare a vestire la maglia azzurra dopo la finale mondiale: «Tra me e Donadoni non c'è stato nulla. Tra noi le cose sono chiare a fine stagione ne riparleremo»
ROMA - «Non so se tornerò in Nazionale». Francesco Totti ribadisce la sua posizione sulla possibilità di tornare a vestire la maglia azzurra dopo la finale mondiale. E più che il senso stretto della sua posizione, è il contesto - la festa degli azzurri a Roma con Blatter e poi al Quirinale - a rendere le sue parole una nota stonata nel clima di allegria mondiale. «Tra me e Donadoni non c'è stato nulla. Tra noi le cose sono chiare - ha aggiunto Totti - a fine stagione ne riparleremo. La finale mondiale mia ultima partita in azzurro? Per ora penso solo alla Roma».
E a proposito di campionato, Totti si è detto convinto «che la rimonta sull'Inter sia possibile» ha espresso la sua soddisfazione per il rinnovo del contratto di Spalletti che pare imminente. «E' importante, tutta la città lo aspetta. Serve per aprire un ciclo, ma per quello sono necessari anche degli acquisti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400