Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 15:51

Basket - Taranto in Lussemburgo, ma è già qualificato

Ultima formalità da superare e poi si penserà solo ai sedicesimi di finale che inizieranno a gennaio. Mercoledì sera il Cras Basket "griffato" Provincia di Taranto affronterà il Basketball Team Letzebuerg in trasferta per la sesta ed ultima giornata del girone di qualificazione di "Europe Cup"
TARANTO - L'ultimo "ostacolo" da superare, e poi si penserà solo ai sedicesimi di finale che inizieranno a gennaio. Domani sera il Cras Basket "griffato" Provincia di Taranto affronta il Basketball Team Letzebuerg in trasferta per la sesta ed ultima giornata del girone di qualificazione di "Europe Cup". Naturalmente, "ostacolo" per modo di dire (con tutto il rispetto per le avversarie), visto che per tutte le gare della "Preliminary Round" la squadra del Lussemburgo ha incassato solo pesantissime sconfitte, l'ultima delle quali con le francesi del Tarbes per 102-46.
Come per l'andata (90-57 per le joniche al PalaMazzola) si tratta di una vera e propria formalità. Il Letzebuerg non ha più nulla da chiedere alla competizione continentale ormai avviata alla chiusura della prima fase. D'ora in poi i confronti saranno ad eliminazione diretta con partite di andata e ritorno.
Il Cras, capolista del girone "D", attende solo il successo con il Letzebuerg per brindare alla storica qualificazione. Per l'altro posto disponibile (bisogna ricordare che saranno ripescate le migliori otto terze classificate) se la vedranno Tarbes e Leon in terra transalpina.
E' un momento esaltante per il gruppo diretto dall'ex ct della nazionale italiana, Aldo Corno, che sta collezionando successi e soddisfazioni. Balleggi e compagne stanno rispettando gli impegni: ai vertici della serie A/1 (otto le vittorie di fila in "regular season") e della "Europe Cup".
La comitiva è partita nella primissima mattinata di oggi. Coach Corno ha pensato bene di lasciare a casa sia Rosi Sanchez che Flavia Prado: la prima non è al meglio per un problema al ginocchio, inutile rischiarla. La seconda è ancora ko (ernia discale), ed i relativi tempi di recupero si sono ulteriormente allungati. Resta alla finestra Simona Tassara, che dovrebbe rientrare nel roster a partire da gennaio. Confermata la presenza delle due baby del settore giovanile crassino: Roberta Di Gregorio e Marzia Varvaglione.
L'appuntamento è per le ore 20.
Ecco le formazioni a confronto:
BASKETBALL TEAM LETZEBUERG - 4) Koch, 5) Margue, 6) Skegro, 8) Debra, 10) Kugener, 11) Kohnen, 12) Stowe, 13) Schaefer, 14) Unran, 15) Claens (coach Hermann).
CRAS BASKET TARANTO - 4) Balleggi, 6) Greco, 8) Zimerle, 9) Russo, 10) Longin, 11) Summerton, 12) Bjelica, 14) Bonafede, 15) Di Gregorio, 16) Varvaglione (coach Corno).
ARBITRI - Kittlepova (CEC) e Molloy (IRL).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione