Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 02:49

Paparesta cerca il ds c'è l'idea Delli Carri

BARI - Paparesta ha detto che «non c’è fretta» ma per lui questi sono indubbiamente giorni di fuoco. Il presidente del Bari sta ponendo le basi del suo progetto. La scelta degli uomini a cui affidare la parte tecnica è indubbiamente uno dei momenti chiave. Paparesta ha un ventaglio di situazioni a disposizione e, in quest’ottica, mercoledì incontrerà Daniele Delli Carri, il direttore sportivo del Pescara che con Zeman dominò il campionato di serie B
Paparesta cerca il ds c'è l'idea Delli Carri
BARI - Paparesta ha detto che «non c’è fretta» ma per lui questi sono indubbiamente giorni di fuoco. Il presidente del Bari sta ponendo le basi del suo progetto. La scelta degli uomini a cui affidare la parte tecnica è indubbiamente uno dei momenti chiave. Da tempo si parla di Lele Oriali e Giorgio Perinetti come dei possibili sostituti di Guido Angelozzi, in scadenza di contratto (oggi l’ormai ex diesse incontrerà i giornalisti nella sala stampa del «San Nicola»).

Ma, allo stato attuale delle cose, si tratta di due ipotesi allo stato embrionale. Paparesta ha un ventaglio di situazioni a disposizione e, in quest’ottica, mercoledì incontrerà Daniele Delli Carri, il direttore sportivo del Pescara che con Zeman dominò il campionato di serie B prima della rovinosa retrocessione l’anno successivo.Da Formentera, intanto, arrivano altri flash di una stagione indimenticabile. Lì si sono ritrovati alcuni protagonisti della fantastica rimonta del Bari di Alberti: Ceppitelli, Sciaudone, Sabelli, Romizi e Fossati. Una testimonianza della grande armonia che regnava nello spogliatoio biancorosso. Un’armonia che ha rappresentato, in questi tre campionati di serie B, il vero valore aggiunto. Il punto di forza di una squadra che ha dovuto pedalare quasi sempre in salita. Nell’indifferenza generale e a volte dovendo schivare schizzi di fanfo, prevenzione e cattiverie allo stato puro. [antonello raimondo]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione