Cerca

Bari, Angelozzi va via Paparesta: «Grazie»

BARI – Le strade del ds Guido Angelozzi e del nuovo Bari di Gianluca Paparesta si dividono. Con una nota il club ha ufficializzato che la collaborazione finirà come da contratto il 30 giugno prossimo. Angelozzi, che pure ha gestito la querelle comproprietà in sinergia con Paparesta nei giorni scorsi a Milano, lascia la Puglia dopo quattro intense stagioni. Tra i motivi del mancato rinnovo c'è anche la scarsa intesa tra il ds e Paparesta
Sabelli: orgoglioso della fiducia del club
Bari, Angelozzi va via Paparesta: «Grazie»
BARI – Le strade del ds Guido Angelozzi e del nuovo Bari di Gianluca Paparesta si dividono. Con una nota il club ha ufficializzato che la collaborazione finirà come da contratto il 30 giugno prossimo.

Angelozzi, che pure ha gestito la querelle comproprietà in sinergia con Paparesta nei giorni scorsi a Milano, lascia la Puglia dopo quattro intense stagioni. Tra i motivi del mancato rinnovo c'è anche la scarsa intesa tra il ds e Paparesta, con il quale, quando fu assunto dalla famiglia Matarrese con l’incarico di club manager, nacquero dissidi sulla valutazione delle reali potenzialità della squadra. "La FC Bari 1908 e il direttore sportivo Guido Angelozzi è scritto nella nota del club - comunicano, in pieno accordo, che il loro rapporto di collaborazione non verrà confermato per la prossima stagione sportiva".

"Sono stati anni impegnativi – ha spiegato Angelozzi - conclusi con una grande soddisfazione per i risultati che abbiamo conseguito in questo finale di stagione, e porterò sempre come me l’entusiasmo del tifo barese. Ma è giusto, a questo punto, concedersi una pausa di riflessione".

Il presidente Gianluca Paparesta ha rivolto un ringraziamento pubblico al dirigente che va via. "Il lavoro svolto da Guido Angelozzi è davanti agli occhi di tutti. Grazie al suo impegno e alla sua dedizione si sono potuti superare momenti difficili e si è potuto riaccendere l’entusiasmo in una piazza importante come Bari. Pertanto, non possiamo che ringraziarlo e augurargli un futuro pieno di soddisfazioni professionali, ricordandogli che Bari sarà sempre un pò anche casa sua".

Lunedì Angelozzi si congederà con un incontro con la stampa nella sala 'Gianluca Guidò del San Nicola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400