Cerca

Calcio / Serie C - Il Foggia fa strada all'Avellino

Pareggia in casa contro il Lanciano, i campani si staccano in vetta. Punto del Taranto ad Ancona. Il Gallipoli vince il derby contro il Manfredonia ed è in zona playoff. Martina, brutta sconfitta. In C2, il Monopoli supera la capolista. Vince il Potenza, perde l'Andria. Pari esterno del Melfi
C1/B - 15ª GIORNATA ANDATA

Ancona - Taranto 1-1
Avellino - Sambenedettese 3-0
Foggia - Lanciano 1-1
Gallipoli - Manfredonia 2-1
Juve Stabia - Ravenna 2-1
Martina - San Marino 1-2
Perugia - Ternana 2-1
Salernitana - Giulianova 2-1
Teramo - Cavese 2-1

CLASSIFICA: Avellino 32 punti, Foggia 30, Ravenna 29, Taranto 26, Gallipoli, Salernitana 24, Cavese 23, Perugia 22, Teramo, Lanciano 21, Juve Stabia 20, Ternana, Manfredonia 18, Ancona, Sambenedettese 16, San Marino 15, Martina 9, Giulianova 5.
Avellino due punti di penalizzazione.

PROSSIMO TURNO - 16ª GIORNATA DI ANDATA - 17/12 - ORE 14.30

Cavese - Perugia
Giulianova - Juve Stabia
Lanciano - Avellino
Manfredonia - Salernitana
Ravenna - Teramo (18/12)
Sambenedettese - Ancona
San Marino - Gallipoli
Taranto - Foggia
Ternana - Martina

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

ANCONA-TARANTO 1-1

ANCONA (4-5-1): Farelli 6; Masiero 6 (43' pt Micallo 4.), Sgarra 6, Langella 6, Esposito 6; Teodorani 6.5, Cichella 6.5, Ceccobelli 6.5, Borgese 7 (30' st D'Aniello sv), Rizzato 6 (4' st Bodini 5.5); Docente 6. In panchina: Morello, Fogacci, Rrudho, Mendil. Allenatore: Monaco 5.
TARANTO (4-4-2): Pinna 6; Larosa 6 (22' st Danucci sv), Cosenza 6, Deliguori 6, Colombini 6; Toledo 6.5, Caccavale 5.5, Cejas 6.5 (3' st Zito 6.5), Mancini 6.5; Ambrosi 5.5, Deflorio 6.5 (18' st Cammarata sv). In panchina: Fioschetti, Citro, Romito e Giglio. Allenatore: Papagni 6.
ARBITRO: Mannella di Avezzano 6.
RETI: 23' pt Borgese, 38' st Zito.
NOTE: giornata umida, terreno di gioco in buone condizioni. Circa 4.500 gli spettatori, con larga rappresentanza ospite. Espulso Micallo per somma d'ammonizioni. Ammoniti: Masiero, Ceccobelli, Caccavale, Cosenza e Mancini. Angoli: 7-2 per il Taranto. Recuperi: pt 3'; st 5'.

FOGGIA-LANCIANO 1-1

FOGGIA (4-3-3): Marruocco 6; D'Alterio 6, Ignoffo 5.5, Moi 5.5, Ingrosso 6.5; Cardinale 5 (1' st Quinto 6.5), Princivalli 5 (13' st Colombaretti 6), Mounard 5.5; Salgado 6.5, Chiaretti 6, Dall'Acqua 5 (1' st Giordano 6.5). In panchina: Castelli, Pagliarulo, Zaccanti, Shala. Allenatore: Bertoni 5.5.
LANCIANO (4-4-2): Maurantonio 7; Vincenti 5.5, Molinari 5.5, Volic 6, Angeletti 6; Lanzillotta 6, Cerone 6 (15' st Cruciani 6), Carboni 6, Correa 6.5; La Camera 5.5 (30' st Vidallè sv), Colussi 6.5. _In panchina: Guarna, Valdini, Rinaldi, Tarquini, Macciocca. Allenatore: Campione 6.5. ARBITRO: Baratta di Salerno 5.
RETI: 4' pt Colussi, 31'st Ingrosso.
NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni. spettatori circa 5 mila, con un centinaio di tifosi del Lanciano. In occasione del pareggio del Foggia il gioco è rimasto fermo per 4' minuti a seguito di un infortunio occorso al portiere Maurantonio. Ammoniti: Molinari, D'Alterio, Cardinale, Giordano, Ignoffo e Vincenti. Angoli: 10-0. Recuperi: pt 2'; st 7'.

GALLIPOLI-MANFREDONIA 2-1

GALLIPOLI (3-4-3): Panico 6; Lomonaco 6, Minadeo 6.5, Di Sole 6; Nigro 6, Cinelli 6.5, Campolattano 6, Franzese 6 (40' st Paschetta sv); Cimarelli 6.5, Califano 7.5 (34' st Morello sv), Carrozza 7 (16' st Clemente sv). In panchina: Indiveri, Polo, Musca, Casisa. Allenatore: Auteri 7.
MANFREDONIA (4-5-1): Sassanelli 5.5; Citro 6, Trinchera 6.5, De Giosa 5.5, Di Simone 6; Machado 5.5 (1' st Librizzi 6), Togni 6, De Santis 6, Piccioni 6, Pierotti 5.5 (1' st Brutto 6); Vadacca 6.5 (38' st Giglio sv) In panchina: Apuzzo, Giovannini, Scarlato, Romito. Allenatore: D'Arrigo 6.
ARBITRO: Tommasi Bassano del Grappa 6.5.
RETI: 36' pt e 30' st (rig) Califano, 7' st Trinchera.
NOTE: al 3' st espulso Piccioni per proteste. Ammoniti: Lomonaco, Morello, Vadacca e Di Simone. Angoli: 4-4.

MARTINA-SAN MARINO 1-2

MARTINA (4-4-2): Lafuenti 7; Ranellucci 5.5, Del Tongo 5.5, Lisuzzo 5.5, Bianchi 5; Del Grosso 5 (1' st Bernardo 5), Coletti 5 (1' st Pollini 6), Minorelli 5 (18' st Mancino 5.5), Cardascio 6; Perna 5.5, Arigò 5. In panchina: Pirchio, Gambuzza, Gaveglia, Agostinone. Allenatore: Pensabene 5.5.
SAN MARINO (4-4-2): Dei 7; Ferraro 6.5, D'Angelo 6.5 (41' st Amantini sv), Di Maio 6.5, Florindo 6; Buda 6.5, Faieta 7, Berardi 6.5, Ferrari 6.5 (19' st Nossa 6); Abate 6, Ligoro 6.5 (30'st Blanco sv). In panchina: Merola, Nevicati, Tedoldi, Giorgetti. Allenatore: Nicoletti 6.
ARBITRO: La Rocca di Ercolano 6.
RETI: 30' pt D'Angelo, 5' st Ligoro, 31' st Cardascio (rig).
NOTE: Oltre 800 gli pettatori. Ammoniti: Minorelli, Bianchi e Berardi. Angoli: 9-7 per il Martina. Recuperi: pt 3'; st 5'.

Tre arresti per i tafferugli avvenuti prima dell'incontro Ancona-Taranto. Sono tifosi pugliesi rei di aver rapinato dolciumi e liquori in due bar della centrale Piazza Ugo Bassi. Tutto è avvenuto nella tarda mattinata, allorquando un gruppetto di supporters rossoblù è entrato in alcuni esercizi pubblici, senza pagare le consumazioni ed appropriandosi, dopo aver minacciato i gestori, di numerosi panettoni, bottiglie di spumante ed altri alimentari, per poi darsi alla fuga. Tre di loro sono stati arrestati nelle vicinanze da alcune volanti della Polizia, mentre altri 2 sono stati aggrediti e malmenati dai tifosi anconetani. Per loro il Pubblico Ministero di turno, dott. Rosario Lionello, ha contestato il reato di rapina impropria ordinando la traduzione nel carcere di Montacuto. Momenti di tensione anche al termine della gara, durante il deflusso dei circa 1200 ultras tarantini. La situazione però è sempre rimasta sotto controllo, grazie all'ingente spiegamento di forze dell'ordine.

C2/C - 15ª GIORNATA ANDATA

Cassino - Melfi 0-0
Catanzaro - Nocerina 2-1
Gela - Pro Vasto 2-1
Monopoli - Sorrento 2-1
Potenza - Celano 2-0
Real Marcianise - Igea Virtus B. 1-1
Rende - Vibonese 2-1
Val di Sangro - Benevento 1-0
Vigor Lamezia - Andria 1-0

CLASSIFICA: Sorrento 32 punti; Gela, Monopoli, Vigor Lamezia 27, Potenza 26, Benevento 24, Andria 23, Vibonese, Cassino e Real Marcianise 21, Val di Sangro 20, Igea Virtus 18, Catanzaro 17, Nocerina 15, Melfi e Celano 13, Pro Vasto 12, Rende 10.
Lamezia due punti di penalizzazione.

I TABELLINI DI PUGLIESI E LUCANE

CASSINO-MELFI 0-0

CASSINO (4-3-2-1): Saviano 6; Raia 6, Di Nunzio 6.5, Esposito 6, Padovani 5.5; Carcione 6.5, Salvagno 6.5, Iozzi 6 (16' st Rallo 6); Migliorelli 6.5 (23' st Niccolini 6), Crisci 6.5 (1' st Parasmo 6); Improta 6.5. A disp.: Rossi, Vitali, Nardoianni, Nardone. All.: Grossi 6.
MELFI (4-4-2): Curci 6.5; Marcuz 6.5 (35' st Bifara ng), Ungaro 6.5, Patarini 6.5, Buonanno 6; Campione 6, Cianni 6, Mitra 6, Paris 7; Petagine 6.5 (8' st Lauria 6), Chafer 6. A disp.: Coscia, Schettino, Costantini, Marano, De Lucia. All.: Castellucci 6.
ARBITRO: Fatta di Palermo 6.
NOTE: spettatori oltre 1500 con sparuta rappresentanza ospite. Espulso al 21' st Padovani per doppia ammonizione. Ammoniti: Improta, Migliorelli, Niccolini, Mitra. Angoli 9-4 per il Cassino. Recupero: pt 1'; st 3'.

MONOPOLI-SORRENTO 2-1

MONOPOLI (4-4-2): Efficie 6; Paris 6, Caridi 6, Tangorra 6, Pugliese 6.5; Sifonetti 6.5 (26 st G. Loseto ng), Menga 6.5 Cazzarò 6.5, D'Allocco 6; Galetti 6.5, Garofalo 6 (1' st Memmo 6.5). A disp.: D'Urso, Colella, Vittorio, Lorusso, Bonfardino. All.: D. Bitetto 6.5.
SORRENTO (4-3-1-2): Mennella 5.5; Ferrara 6.5, Maraucci 6.5, Braca 6, Pezzella 5.5; Marciano 5.5, Ottobre 6, Maiorano 5.5 (38' st Sibilli ng); Russo 6; Ripa 5.5, Rastelli 6. A disp.: Ambra, Solimene, Ruotolo, Gargiulo, Teta, Iorio. All.: Cioffi 5.5. ARBITRO: Ferrandini di Sondrio 6.
MARCATORI: 16' st Memmo (M), 18' st Maraucci (S), 37' st Galetti (M).
NOTE: spettatori 3.500 circa, con discreta rappresentanza ospite. Ammoniti: Cazzarò e Russo. Angoli 8-4 per il Monopoli. Recupero: pt 1'; st 4'.

POTENZA-CELANO 2-0

POTENZA (4-4-2): Iuliano 6,5; Di Giorgio 6,5, Colletto 6, Cagnale 6, Memè 6; Grillo 6 (29' st Gona ng), Alfieri 6,5, Dettori 7, Berretti 6; Nolè 7, Pignalosa 6 (18' st Delgado 6,5). A disp.: Signorile, Cilibrizzi, D'Agostino, Pagano, Paonessa. All.: Dellisanti 7.
CELANO (4-4-2): Bartoletti 6,5; Ciotti 6, Pepe 5,5, Galluzzo 6, Spoltore 5,5; Cesaro 5 (8' st Russo 5), Amenta 6, Giacalone 6, Gentili 6; Ambrosini 5, Ciofani 5 (8' st Campanile 6). A disp.: Vurchio, Gabrieli, Scibilia, Villa, Di Luca. All.: Petrelli 5,5.
ARBITRO: De Toni di Schio 6.
MARCATORI: 15' pt Nolè; 32' st Nolè.
NOTE: spettatori 1000 circa. Allontanato dalla panchina il tecnico del Celano Petrelli per proteste. Ammoniti: Gentili, Campanile, Cagnale, Giacalone, Delgado. Angoli 6-5 per il Potenza. Recupero: pt 0'; st 3'.

VIGOR LAMEZIA-ANDRIA BAT 1-0

VIGOR LAMEZIA (4-4-2): De Felice 6; Petrassi 7,5, Porpora 7, Di Muro 7, Pippa 7; Riccobono 6 (16' st Facci 6 ), Zaminga 6,5, Battisti 7, Alessandrì 6,5; Sergi 6 (25'st Martone 6), Lisi 7 (31' st Picci 6). A disp.: Parrotta, Bilotta, Ursino, Rocca. All.: Provenza 6,5.
ANDRIA BAT (4-3-2-1): Romano 6,5; Scopelliti 6, Gritti 6,5, Rizzo 6, Cioffi 6 (39' st Leone ng); Di Toro 6,5 (14' st Caligiuri 6), Spinelli 6,5, Armenise 7; Cavaliere 6,5, Pisciotta 6 (45' st Girillo ng); Marchano 6. A disp.: Di Bitonto, Patanè, De Gennaro, Lo Piccolo. All.: Di Leo 5.
ARBITRO: Pagano di Torre Annunziata 6. MARCATORE: 13' st Alessandrì su rig.
NOTE: spettatori 1.500 circa tra cui 150 ospiti. Paganti e incasso non comunicati. La Vigor ha giocato con il lutto al braccio per la scomparsa della madre del tecnico della Vigor, Nicola Provenza, e per la quale è stato osservato un minuto di raccoglimento. Ricordati anche Salvatore Oliverio, tifoso della Vigor scomparso, ed Egidio Ventura, lametino, commissario speciale Aia deceduto improvvisamente. La gradinata est ha esposto due striscioni sui quali c'era scritto: «Ciao Salvatore» e «Mister la est è con il tuo dolore». Ammoniti: Cioffi, Gritti, Alessandrì. Angoli 3-0 per l'Andria. Recuperi: 3' pt; 3' st

PROSSIMO TURNO - 16ª GIORNATA ANDATA - 17/12 - ORE 14.30

Andria - Real Marcianise (15/12)
Benevento - Vigor Lamezia
Celano - Gela
Igea Virtus - Val di Sangro
Melfi - Catanzaro
Nocerina - Cassino
Pro Vasto - Rende
Sorrento - Potenza
Vibonese - Monopoli

SERIE D - GIRONE H - 14ª GIORNATA DI ANDATA

Barletta - Ischia 0-0
Brindisi - Francavilla 2-3
Ebolitana - Bitonto 2-2
Leon. Altamura - Lavello 1-2
Matera - Grottaglie 0-2
Noicattaro - Viribus Unitis 3-1
S. Antonio Ab. - Ippogrifo Sarno 2-0
S.F.Normanna - Petacciato 3-1
Turris - Sporting Genzano 2-1

CLASSIFICA: San Antonio 34; AversaNormanna, Brindisi, Noicattaro 27; Ischia 26; Grottaglie 22; Bitonto, Ebolitana 21; Viribus Unitis 20; Francavilla 19; Barletta, Matera, Turris 18; Ippogrifo 17; Lavello 10; Sp.Genzano 9; Petacciato 3; Leonessa Altamura 2.
Leonessa Altamura un punto di penalizzazione.
Lavello due punti di penalizzazione.

PROSSIMO TURNO - 15ª GIORNATA DI ANDATA - 17/12 - ORE 14.30

Bitonto - Barletta
Francavilla - Ebolitana
Ippogrifo Sarno - S.F.Normanna
Ischia - Noicattaro
Lavello - Grottaglie
Leonessa Altamura - Turris
Petacciato - Matera
Sporting Genzano - Brindisi
Viribus Unitis - S.Antonio Abate

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400