Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 04:36

Bari, ieri festa in piazza tra cittadini e giocatori Emiliano: siete speciali

BARI - La Football club Bari 1908 di Gianluca Paparesta, reduce dall'amarezza dell'incontro di Latina funestato ancora una volta da un discutibile arbitraggio, ha organizzato un evento nel cuore della città. In piazza Prefettura, piena di tifosi che vogliono abbracciare la loro squadra. Prima, un tour dei giocatori in bus e il saluto in Comune dei «due» sindaci. L'evento ha tenuto contoo della partita notturna dell'Italia contro l'Inghilterra. Intanto la società prepara il prossimo campionato di B
Sky e la casta dei fischietti
Paparesta: dobbiamo ripartire da qui
Decaro: Bravi, siete il nostro orgoglio
Alberti: la baresità è un'arma in più
Bari, ieri festa in piazza tra cittadini e giocatori Emiliano: siete speciali
BARI - Una festa in piazza per ringraziare la squadre e salutare la città. La Football club Bari 1908 di Gianluca Paparesta, reduce dall'amarezza dell'incontro di Latina funestato ancora una volta da un discutibile arbitraggio, ha organizzato un evento nel cuore della città. Si chiama "Bari ringrazia la Bari" per consentire alla tifoseria di salutare insieme squadra, dirigenti e staff tecnico dopo l’epilogo della stagione nei play off contro il Latina.

Il programma prevedeva alle 19,30 la partenza della squadra dallo stadio San Nicola verso Palazzo di Città con un autobus dell’Amtab. Alle 20, nella sala consiliare del Comune, il sindaco uscente Michele Emiliano e il primo cittadino neoeletto Antonio Decaro hanno salutato la squadra e consegnato un riconoscimento ai calciatori e allo staff. Successivamente la festa in piazza.

IL SINDACO EMILIANO AI GIOCATORI: SIETE SPECIALI
Nonostante si sia infranto contro il Latina il sogno di vedere i 'galletti' in serie A, non si è spento l'entusiasmo acceso dal Bari calcio nel cuore di migliaia di tifosi che hanno sognato fino alla seminale dei 'play off': stasera, ad accogliere i biancorossi a Palazzo di città, in occasione della manifestazione 'Bari ringrazia la Bari' organizzata dal Comune, ci sono molte famiglie e bambini che hanno atteso, nonostante il temporale appena passato, l'arrivo dei calciatori giunti a bordo di un autobus di linea dopo una passerella in città.

Mentre i tifosi attendevano in piazza i calciatori per iniziare la festa, nella sala consiliare del Comune, il sindaco uscente e il nuovo primo cittadino, Michele Emiliano e Antonio Decaro, hanno premiato calciatori e management del Bari con la targa 'Bari ringrazia la Bari'.

«Voi siete una squadra speciale in una città speciale - ha detto Emiliano - e noi non dimenticheremo quello che avete fatto. Con l'aiuto di San Nicola e del presidente Paparesta, senza il quale questa gioia non sarebbe stata così grande, ci siamo risollevati insieme in un momento in cui la città aveva bisogno di voi. Giù ci sono bambini e donne, e ora c'è uno stadio dove l'avversario è un compagno di gioco da rispettare».

Parlando con i giornalisti, il presidente della società, Gianluca Paparesta, ha sottolineato che «il primo obiettivo è dotarsi di una struttura all'altezza» ma «soprattutto rispondere alle esigenze di chi usufruisce dello spettacolo: la tifoseria è fondamentale - ha detto - e dobbiamo offrire loro servizi, assistenza e accoglienza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione