Cerca

Calcio / Serie A - L'Inter rimane capolista

La squadra di Mancini segna la propria 9ª vittoria consecutiva, battendo il Palermo 2-1 nella 13ª giornata di campionato.. Doppietta magistrale di Totti in Sampdoria-Roma (2-4 il risultato finale). Nella parte alta della classifica il Livorno frena (2-2 con Reggina) e l'Atalanta cade contro il Torino • La classifica marcatori
Inter PALERMO - L'Inter vince al Barbera nel posticipo della 13ª giornata del campionato di serie A, battendo 2-1 il Palermo di Guidolin. Per i nerazzurri è la 9ª vittoria consecutiva fra coppa e campionato. La squadra di Mancini batte così il record precedente di 8 successi di fila della stagione 1997/98 quando sulla panchina nerazzurra sedeva Gigi Simoni.
Il successo a Palermo permette ai nerazzurri di portare a 4 i punti di vantaggio sul secondo posto, da oggi occupato dalla Roma che vincendo in casa della Samp ha scavalcato proprio i rosanero ora a -6 dalla vetta. Nella partita Roma-Sampdoria spettacolare doppietta di Francesco Totti.

Tutto esaurito al Barbera, parte bene il Palermo, ma al 7' l'Inter passa in vantaggio con un gran destro di Ibrahimovic da quasi 30 metri che sorprende Fontana, non esente da colpe. Al 46' arriva il pareggio del Palermo, lo segna Amauri con una deviazione al volo di esterno destro. Nella ripresa, al 14', Materazzi colpisce il palo di testa, due minuti dopo arriva il gol dell'Inter che si riporta in vantaggio con un destro di Vieira su assist di Adriano. Il Palermo prova a reagire, ma al 40' il colpo di testa di Caracciolo (subentrato al 53' all'infortunato Amauri) centra il palo. Finisce 2-1 per l'Inter, i nerazzurri volano a quota 33 punti, la Roma insegue a 29, Palermo terzo con 27.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400