Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 13:28

Volley / A1 donne - Santeramo inizia bene

È 3-2 il risultato finale della partita giocata in casa contro il Despar Perugia, nella prima giornata del campionato. Altamura ko (3-0) contro Novara • Nella serie A2 femminile Castellana Grotte battuta da Zoppas Conegliano • Pallavolo/A2 maschile - Castellana aggancia Crema in vetta
Volley femminile SanteramoSANTERAMO-DESPAR PERUGIA 3-2 (25-23, 27-25, 21-25, 20-25, 17-15)

TENA SANTERAMO: Boteva 15, Benedito 10, Dushkyevich 21, Cicolari 21, Porzio (h), Luraschi 1, Mataloni, Marulli 16. Non entrati Melean, Porfido, Rodrigues. Allenatore: Salvagni Francois.
DESPAR PERUGIA: Moreira De Oliveira 4, Grbac 6, Crisanti 11, Zetova 21, Decordi 2, Arcangeli (h), Sacco, Usic, Francia Vasconcelos 25, Del Core 10, Gioli. Non entrati Rogerio De Souza. Allenatore: Barbolini Massimo.
ARBITRI: Marcello Cammera, Pantaleo Coppola.
NOTE: Spettatori 1200, incasso 1800, durata set: 28', 26', 26', 22', 17'; tot: 119'.

SANT'ORSOLA ASYSTEL-LINES 3-0 (25-9, 25-16, 25-19)

SANT'ORSOLA ASYSTEL NOVARA: Anzanello 10, Skowronska 11, Cardullo (libero), Popovic 2, Aguero 12, Osmokrovic Natasa 13, Corbellini 2, Spasojevic 8.
Non entrate: Ballarini, Cecioni, Barcellini, Elli. Allenatore: Chiappini.
LINES ECOCAPITANATA ALTAMURA: Aldrich 5, Savostianova 4, Romanò 3, Kovacova, Gligorovic 5, Mezzapesa, Gaggiotti (libero), Kahumoku 9, Voronina 5, Pilota. Non entrate: Ciccamarra.
Allenatore: Guidetti.
ARBITRI: Giulio Astengo, Andrea Puecher.
NOTE: durata set: 17', 21', 24'; tot: 62'.

La Play Radio Foppapedretti non stecca l'esordio in campionato. La squadra bergamasca concede solo un set alla Rebecchi Cariparma Piacenza. Oggi si sono giocate le altre gare valide per la prima giornata del campionato di A1 femminile, edizione 2006-2007. La Sant'Orsola Asystel Novara, liquida senza affanni la Lines Ecocapitanata Altamura (25-9, 25-16, 25-19) mentre la Scavolini Pesaro, non senza qualche difficoltà, supera 3-1 una pimpante Megius Volley Padova (25-21, 25-12, 19-25, 25-21). Bene anche la Vini Monte Schiavo Banca Marche Jesi che regala il primo successo interno ai propri tifosi nel match contro la Tecnomec Forlì, risolto con il punteggio di 3-0 (25-14, 25-19, 25-21).
Colpo esterno della Minetti Infoplus Vicenza che con una Jerkov in giornata di grazia liquida la pratica Bigmat Sanpaolo Chieri (23-25, 15-25, 25-17, 11-25). Sorprendente successo interno, invece per la Tena Santeramo che ha la meglio al tie-break nel match contro una Despar Perugia un po' affannosa. A punteggio pieno quindi Novara, Jesi, Vicenza, Bergamo e Pesaro con tre punti. La Tena Santeramo è solitaria al secondo posto poi la Despar Perugia con un solo punticino. Domenica prossima le squadre torneranno in campo per la seconda giornata.
L'anticipò di sabato 2 dicembre si giocherà al Pala Arcella di Padova dove la Megius riceverà la Tena Santeramo (ore 15). Domenica 3 dicembre le altre partite (ore 17.30). Tutta da seguire la gara di Vicenza dove la Minetti Infoplus venderà cara la pelle nel match interno contro la Sant'Orsola Asystel Novara. La Lines Ecocapitanata Altamura proverà a fermare l'arrembaggio della Scavolini Pesaro. La Tecnomec Forlì avrà il compito più ardo: in Romagna arriva la Play Radio Foppapedretti Bergamo. La Despar Perugia cercherà un pronto riscatto nella gara casalinga contro la Bigmat Sanpaolo Chieri (18:30, Diretta Rai Sport Sat). Il quadro si chiude con Rebecchi Cariparma Piacenza Volley-Monte Schiavo Jesi.

Questi i risultati della 1ª giornata

• Tena Santeramo - Despar Perugia 3-2
(25-23, 27-25, 21-25, 20-25, 17-15)

• Sant'Orsola Asystel Novara - Lines Ecocapitanata Altamura 3-0
(25-9, 25-16, 25-19)

• Play Radio Foppapedretti Bg - Rebecchi Cariparma Piacenza 3-1
(25-21, 18-25, 25-21, 25-10)

• Scavolini Pesaro - Megius Volley Padova 3-1
(25-21, 25-12, 19-25, 25-21)

• Vini Monte Schiavo Banca Marche Jesi - Tecnomec Forlì 3-0
(25-14, 25-19, 25-21)

• Bigmat Sanpaolo Chieri - Minetti Infoplus Vicenza 1-3
(23-25, 15-25, 25-17, 11-25)

La classifica
1) Sant'Orsola Asystel Novara, Vini Monte Schiavo Banca Marche Jesi, Minetti Infoplus Vicenza, Play Radio Foppapedretti Bergamo, Scavolini Pesaro: 3 punti

2) Tena Santeramo 2 punti

3) Despar Perugia 1 punto

4) Megius Volley Padova, Rebecchi Cariparma Piacenza Volley, Bigmat Sanpaolo Chieri, Tecnomec Forlì, Lines Ecocapitanata Altamura: 0 punti

Le partite del prossimo turno sono in programma domenica 3 dicembre dalle ore 17,30

• Megius Volley Padova - Tena Santeramo è anticipata a sabato 2 dicembre, dalle ore 15
• Lines Ecocapitanata Altamura - Scavolini Pesaro
• Minetti Infoplus Vicenza - Sant'Orsola Asystel Novara
• Tecnomec Forlì - Play Radio Foppapedretti Bergamo
• Despar Perugia - Bigmat Sanpaolo Chieri (posticipata alle ore 18,30 di domenica, diretta tv su RaiSat)
• Rebecchi Cariparma Piacenza Volley - Monte Schiavo Jesi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione