Venerdì 17 Agosto 2018 | 09:47

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Volley Uomini - E l'Italia si fuma Cuba

Sesta vittoria consecutiva degli Azzurri ai Mondiali in Giappone. Ad Hiroshima la nazionale centroamericana battuta 3-1. Martedì prossimo match contro il Brasile • Le partite, la classifica provvisoria ed il calendario degli incontri
CUBA-ITALIA 1-3
(20-25 15-25 25-23 15-25)


• CUBA: Simon 8, Diaz, Sanchez Bozhuleva 15, Dominico 9, Corrales 10, Camejo 11. Libero: Sanchez Salgado. Sanchez Sierra 3, Aldazabal. Non entrati: Pimienta, Portuondo.
Allenatore: Garcia.

• ITALIA: Mastrangelo 10, Vermiglio 2, Papi 11, Semenzato 11, Fei 15, Cisolla 24. Libero: Corsano. Savani, Lasko, Coscione. Non entrati: Cozzi, Cernic.
Allenatore: Montali.
• ARBITRI: Wang (Chn) e Polkin (Rus).
• NOTE: Spettatori 3060. Durata set 22, 21, 24, 20.
• Italia: battute sbagliate 8, vincenti 6, muri 13, errori 10.
• Cuba: bs 12, v 3, m 7, e 13. Volley uomini - La nazionale italiana

HIROSHIMA (Giappone) - L'Italia continua a vincere, contro Cuba ha colto la sesta vittoria consecutiva e dopo il riposo di domani si appresta a vivere due giorni decisivi per la sua avventura Mondiale: martedì contro il Brasile e mercoledì con la Francia. La situazione di classifica è tale che ancora nulla è deciso, quattro squadre sono compresse nello spazio di due punti, con la Bulgaria avanti di una vittoria, Italia, Brasile e Francia alla pari e devono giocare quattro scontri diretti.
Contro Cuba l'Italia ha giocato due ottimi parziali, poi nel terzo si è rilassata. Nel quarto Papi e compagni hanno chiuso la pratica senza problemi.
Inizio macchinoso per gli azzurri, che hanno stentato a trovare la giusta misura a muro. A contenere l'esuberanza della giovane Cuba ci ha pensato inizialmente Alberto Cisolla, potente e puntuale in attacco. Poi quando Vermiglio ha trovato la giusta sintonia con Fei, la squadra di Montali ha allungato e chiuso 25-20.
L'Italia che rientra in campo nel secondo set è una squadra più decisa e sicura dei propri mezzi. Lo si capisce subito dal rendimento del muro che cresce e permette alla difesa di recuperare molti palloni. Gli azzurri allungano subito 8-4, poi continuano a giocare divertendosi e chiudendo con serenità 25-15.
Le difficoltà l'Italia le incontra nel terzo set in cui rientra in campo meno concentrata. Cuba si avvantaggia prima 14-10, poi 21-18. Gli azzurri grazie anche ad un buon Semenzato (3 muri nel parziale) riescono ancora a rimontare, ma poi cedono di misura 25-23.
Nel quarto solo Italia con Cisolla che porta il suo bottino a 25 punti e Semenzato che chiude con 6 muri vincenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone . Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso
Uno motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS