Cerca

Calcio/Serie B - Zeman vuol fare un dispetto ai bianconeri

Il tecnico potrà disporre di Giacomazzi e Osvaldo per cercare di fermare gli avversari. Reduci da un periodo decisamente negativo, i giallorossi inizieranno a Torino un mese terribile: dopo la Juventus, incontreranno in rapida successione Brescia e Bologna per poi affrontare il Bari
LECCE - Il Lecce si è allenato questo pomeriggio contro la formazione del Mesagne in vista dell'incontro di sabato prossimo sul campo della Juventus. Come è solito fare, Zeman ha schierato titolari e riserve assieme senza provare quella che potrebbe essere la formazione tipo. Comunque non dovrebbero esservi dubbi sulle scelte del tecnico che potrà disporre di Giacomazzi e Osvaldo, i quali hanno scontato i turni di squalifica loro comminati dal giudice sportivo.
Il Lecce è reduce da un periodo decisamente negativo se è vero che nelle ultime sette gare ha conquistato solo tre punti e ha perduto le ultime due gare casalinghe con Rimini e Crotone. La posizione di Zeman sulla panchina è comunque salda tanto che il presidente, Giovanni Semeraro, ha nei giorni scorsi dichiarato di essere fiducioso nel comportamento della squadra e di essere stato «tranquillizzato» dal tecnico nell' analisi della gara perduta sabato scorso con il Crotone. «Soltanto una serie di episodi negativi - ha detto Semeraro - ha fatto registrare questi risultati ma le potenzialità del Lecce sono notevoli e sono certo che la squadra ritroverà il ritmo delle prime partite».
A Torino rientrerà capitan Giacomazzi il quale ha suonato la carica ai suoi compagni affermando tra l' altro: «Non ho più tempo di manifestare buone intenzioni e volontà di riscatto, ma di far parlare i fatti. Ci proveremo già da sabato a Torino».
La trasferta sul campo della Juventus fatalmente è caratterizzata da numerosi fattori, non ultimo l'ostilità del pubblico juventino nei confronti di Zeman. Ora il tecnico boemo torna a Torino con la Juve costretta al campionato di serie B e anche se parlerà alla vigilia dell' incontro, come è sua consuetudine, è facile prevedere che spera di fare un dispetto ai bianconeri. Per quanto riguarda il Lecce, la quadra giallorossa inaugura sabato un mese terribile, in quanto dopo la Juve incontrerà in rapida successione, Brescia e Bologna per poi calarsi nel derby con il Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400