Cerca

Pallavolo - Italia, seconda vittoria al Mondiale

A Nagano (Giappone), gli azzurri bissano il successo contro la Repubblica Ceca superando l'Iran. Ma che sofferenza! Ben 29 errori, con 15 battute sbagliate ed appena 6 vincenti. Risultato finale: 3-1. Nel girone C comunque sono secondi, preceduti dalla Bulgaria. Sorpresa: Francia-Brasile 3-1. Lunedì riposo
NAGANO (GIAPPONE) - Seconda vittoria consecutiva, ma imprevedibilmente sofferta, per gli azzurri della pallavolo dopo la sconfitta di venerdì scorso all'esordio con la Bulgaria. Contro l'Iran sono partiti vincendo in scioltezza il primo set 25-15 in 21'. Ma nel secondo hanno smarrito servizio e muro, finendo per perdere 21-25 in 23'. Vista la differenza di potenziale tecnico l'Italia di Montali è riuscita poi a raddrizzare la partita (25-21 e 25-19 gli ultimi due set), ma sul suo gioco hanno pesato ben 29 errori, con 15 battute sbagliate ed appena 6 vincenti. Nel girone C comunque gli azzurri sono secondi, preceduti solo dalla Bulgaria che continua a punteggio pieno (oggi 3-1 al Venezuela).
La sorpresa di giornata l'ha fatta la Francia, che si è vendicata della sconfitta subita quest'anno nella finale della World Legue. I transalpini si sono imposti per 3-1 con una partita virtualmente perfetta (20-25, 25-22, 25-23, 29-27 i parziali) ed ora guidano la classifica del girone B a punteggio pieno alla pari con la Germania contro la quale giocheranno martedì prossimo, dopo il riposo previsto per domani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400