Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 03:04

Calcio/Coppa Italia - Matarrese ha la ricetta giusta

Il presidente della Lega: «La crisi? Faremo qualcosa ma non è questione solo di formula. Un posto in Champions? E' impraticabile perché l'Uefa non vuol rischiare di ritrovarsi con formazioni di serie minore. Credo che la soluzione sia eliminazione diretta su gara unica e allargamento alla C»
MILANO - «Coppa Italia in crisi? Faremo qualcosa ma non è questione solo di formula». E' il pensiero del presidente della Lega calcio Antonio Matarrese dopo gli sconfortanti numeri delle presenze negli stadi in occasione dell'andata degli ottavi di finale della competizione nazionale. «La Rai ha abbassato offerta? Sono esterrefatto e non commento - dice Matarrese alla Gazzetta dello Sport - Dico solo che il governo spinge per la vendita collettiva, ma in viale Mazzini forse non lo sanno. E non è colpa nostra se hanno investito 56 milioni per la Champions League. All'estero? Il Real riempie il Bernabeu, ma fa entrare tutti gratis. Un posto in Champions? E' impraticabile perché l'Uefa non vuol rischiare di ritrovarsi con formazioni di serie minore. Credo che la combinazione giusta sia l'eliminazione diretta su gara unica con l'allargamento alla C. proviamoci».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione